ATTIVITÀ SVOLTE

Anno 2014

 

 


1 - Partecipazione alla

PRIMA RIUNIONE DI COORDINAMENTO 2014

RETE DEGLI OSSERVATORI DEL PAESAGGIO DEL PIEMONTE

Contributo di idee ed esperienze per la costituzione del nuovo Osservatorio del paesaggio del Lago d'Orta

Ecomuseo del Lago d'Orta e Mottarone, sabato 18 gennaio 2014, ore  10.00

 Veduta della pittoresca e bellissima piazza del centro storico di Orta.

 

Veduta della pittoresca e bellissima piazza del centro storico di Orta.

 

GUARDA le FOTO DELL'INCONTRO (Galleria fotografica)

 

GUARDA le ATTIVITÀ DELLA RETE DEGLI OSSERVATORI DEL PAESAGGIO

 


 Momento di discussione tra i rappresentanti degli osservatori del Paesaggio del Piemonte presso l Ecomuseo Ecomuseo del Lago d Orta e Mottarone. Nella foto da (sx): Roberto Pozzi, Riccardo Avanzi, Giampaolo Bardazza, Diego Corradin, Silvio Garlasco e Valerio Di Battista [Foto di Marco Devecchi].

 

Momento di discussione tra i rappresentanti degli osservatori del Paesaggio del Piemonte presso l'Ecomuseo Ecomuseo del Lago d'Orta e Mottarone. Nella foto da (sx): Roberto Pozzi, Riccardo Avanzi, Giampaolo Bardazza, Diego Corradin, Silvio Garlasco e Valerio Di Battista [Foto di Marco Devecchi].

 

GUARDA le FOTO DEL LAGO d'ORTA

 

 

*****

 


Segnalazione

ABBATTIMENTO ALBERI STRADALI

Strada provinciale a Castelnuovo Don Bosco

Raccordo Strada provinciale 16 e Strada provinciale 17 a Castelnuovo Don Bosco, lunedì 20 gennaio 2014

 Veduta degli alberi tagliati lungo la scarpata stradale.

 

Veduta degli alberi tagliati lungo la scarpata stradale.

 

GUARDA le FOTO DEGLI ALBERTI ABBATTUTI

 

 

 

*****

 


2 - Contributo di approfondimento alla

Pro Natura Cuneo

CONFERENZA

LA TUTELA ATTIVA DA PARTE DELLE POPOLAZIONI DEI PAESAGGI DI VITA QUOTIDIANA ATTRAVERSO L'APPLICAZIONE DEL CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO: MODALITÀ OPERATIVE

Cinema Monviso di Cuneo, Lunedì 20 gennaio 2014, ore 21.00

 

Esempio di attiva partecipazione della popolazione astigiana contro la costruzione di ulteriori capannoni. Manifestazione  svoltasi ad Asti.

 

Esempio di attiva partecipazione della popolazione astigiana contro la costruzione di ulteriori capannoni. Manifestazione svoltasi ad Asti.

 

LEGGI il COMUNICATO STAMPA

 


 Introduzione della Conferenza del Prof. Marco Devecchi (Presidente dell Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l Astigiano) da parte del Dott. Domenico Sanino (Presidente di Pro Natura Cuneo).

 

Introduzione della Conferenza del Prof. Marco Devecchi (Presidente dell'Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l'Astigiano) da parte del Dott. Domenico Sanino (Presidente di Pro Natura Cuneo) [Foto di Andrea Sessa].

 

GUARDA le FOTO DELL'INCONTRO (Galleria fotografica)

 

GUARDA la PRESENTAZIONE DI MARCO DEVECCHI

 

 

*****

 


3 - Partecipazione all'

Pro Loco di Arignano

INCONTRO DI STUDIO

"UN PAESE VUOL DIRE ..."

Teatro delle stelle ad Arignano, sabato 8 febbraio 2014, ore 15.30

 

 Veduta del pittoresco borgo di Arignano, caratterizzato da un paesaggio agrario di grande interesse e da numerose testimonianze storiche di notevole valore artistico ed architettonico.

 

Veduta del pittoresco borgo di Arignano, caratterizzato da un paesaggio agrario di grande interesse e da numerose testimonianze storiche di notevole valore artistico ed architettonico.

 

LEGGI il DEPLIANT DI INVITO ALL'INCONTRO

 

LEGGI la LETTERA DI PRESENTAZIONE DELL'INCONTRO

 


 

Relazione del Prof. Guido Montanari, assessore all Urbanistica del Comune di Rivalta torinese. Al Tavolo dei relatori: (sx) Prof. Marco Devecchi, Presidente dell Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l Astigiano, e (dx) la Dott.ssa Francesca Saglio (Pro Loco di Arignano), organizzatrice dell incontro [Foto di Pietro Parena].

 

Relazione del Prof. Guido Montanari, assessore all'Urbanistica del Comune di Rivalta torinese. Al Tavolo dei relatori: (sx) Prof. Marco Devecchi, Presidente dell'Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l'Astigiano, e (dx) la Dott.ssa Francesca Saglio (Pro Loco di Arignano), organizzatrice dell'incontro [Foto di Pietro Parena].

 

GUARDA le FOTO DELL'INCONTRO (Galleria fotografica)

 

GUARDA la PRESENTAZIONE DI MARCO DEVECCHI

 

 

*****

 


4 - COMUNICAZIONE
Regione Piemonte

AVVENUTO RICONOSCIMENTO

del NOTEVOLE INTERESSE PUBBLICO DEL PAESAGGIO DI ISOLA VILLA E DI SCHIERANO DI PASSERANO MARMORITO

 

Assessorato all'Urbanistica della Regione Piemonte, Torino 10 febbraio 2014

 

Veduta dei due abitati di Isola Villa (sx) e di Schierano (dx) oggetto dell avvenuto riconoscimento da parte della Regione Piemonte del Notevole interesse pubblico del paesaggio, ai sensi del Codice dei Beni culturali e del paesaggio.

 

Veduta dei due abitati di Isola Villa (sx) e di Schierano (dx) oggetto dell avvenuto riconoscimento da parte della Regione Piemonte del Notevole interesse pubblico del paesaggio, ai sensi del Codice dei Beni culturali e del paesaggio.

 

Veduta dei due abitati di Isola Villa (sx) e di Schierano (dx) oggetto dell'avvenuto riconoscimento da parte della Regione Piemonte del Notevole interesse pubblico del paesaggio, ai sensi del Codice dei Beni culturali e del paesaggio.

 

LEGGI il COMUNICATO STAMPA DELLA REGIONE PIEMONTE

 

GUARDA le MOTIVAZIONI (SITO della REGIONE PIEMONTE)

 


 

GUARDA le RICHIESTE ASTIGIANE DI NOTEVOLE INTERESSE DEL PAESAGGIO

 

 

*****

 


5 - Partecipazione all'

Movimenti nazionali Stop al Consumo di Territorio e Salviamo il Paesaggio

con l'adesione dell'

Osservatorio del paesaggio per il Monferrato e l'Astigiano

INCONTRO

AGRIVILLAGE E PORTA DEL MONFERRATO: È QUESTA LA CITTÀ DEL NOSTRO FUTURO?

Centro Culturale San Secondo ad Asti, Lunedì 10 febbraio 2014, ore 21.00

 

Depliant di invito all Incontro su "Agrivillage e Porta del Monferrato: è questa la città del nostro futuro?", organizzato  dai movimenti nazionali STOP AL CONSUMO DI TERRITORIO e SALVIAMO IL PAESAGGIO, lunedì  10 febbraio 2014, presso il Centro culturale San Secondo di Asti.

 

Depliant di invito all'incontro su “Agrivillage e Porta del Monferrato: è questa la città del nostro futuro?”, organizzato  dai movimenti nazionali Stop al Consumo di Territorio e Salviamo il Paesaggio, lunedì  10 febbraio 2014, presso il Centro culturale San Secondo di Asti.

 

LEGGI il DEPLIANT INFORMATIVO

 


 

Veduta del folto pubblico presente all'incontro (Foto di Guido Bonino).

 

Veduta del folto pubblico presente all'incontro (Foto di Guido Bonino).

 

 LEGGI il MANIFESTO CONCLUSIVO

 

GUARDA le FOTO DELL'INCONTRO

 

 

*****

 


6 - Partecipazione alla

XXIV Corso di Aggiornamento

su “L’acqua nel giardino e nel paesaggio: dalla creazione della bellezza alla necessità del governo” del Gruppo Giardino Storico dell’Università di Padova.

TAVOLA ROTONDA

LA NATURA IN CITTÀ, RICONQUISTA DELLE RIVE DEI FIUMI

Sala conferenze dell’Hotel Villa Soranzo-Conestabile di Scorzè (Venezia), giovedì 20 febbraio 2014, ore 16.00

 

 

Veduta dello straordinario utilizzo dell'acqua nel giardino di Villa Pisani a Strà (PD).

 

LEGGI il PROGRAMMA DEL CORSO

 

LEGGI il COMUNICATO STAMPA INFORMATIVO DEL CORSO

 


 

Introduzione alla Tavola rotonda da parte del Moderatore, Prof.ssa Antonella Pietrogrande del Gruppo Giardino Storico dell Università di Padova.Al Tavolo dei relatori da (sx): Prof. Marco Devecchi (Università di Torino), Prof.ssa Antonella Pietrogrande (Gruppo Giardino Storico dell Università di Padova), Fabrizio Fronza (Servizio Conservazione della Natura e Valorizzazione Ambientale Provincia autonoma di Trento) e Paolo Semenzato (Università di Padova) [Foto di Luis Carlos Barbato].

 

Introduzione alla Tavola rotonda da parte del Moderatore, Prof.ssa Antonella Pietrogrande del Gruppo Giardino Storico dell’Università di Padova.Al Tavolo dei relatori da (sx): Prof. Marco Devecchi (Università di Torino), Prof.ssa Antonella Pietrogrande (Gruppo Giardino Storico dell’Università di Padova), Fabrizio Fronza (Servizio Conservazione della Natura e Valorizzazione Ambientale Provincia autonoma di Trento) e Paolo Semenzato (Università di Padova) [Foto di Luis Carlos Barbato].

 

GUARDA le FOTO DELL'INCONTRO (Galleria fotografica)

 

GUARDA la PRESENTAZIONE DI MARCO DEVECCHI

 

 

*****

 


7 - Collaborazione all'organizzazione dell'

Associazione a Difesa della Piana Villanovesse e Comune di Villanova d'Asti

in collaborazione con

"Osservatorio del paesaggio per il Monferrato e l'Astigiano", "Associazione Terra, Boschi, Gente e Memorie" e "Circolo Legambiente Valtriversa"

INCONTRO di PRESENTAZIONE

del PROGETTO DELLA NUOVA ALBERATA DI VILLANOVA D'ASTI e della

PUBBLICA RACCOLTA

di FONDI PER L'ACQUISTO DEGLI ALBERI

Confraternita dei Batù a Villanova d'Asti, Sabato 22 febbraio 2014, ore 10.00

 

 

Veduta della pista ciclabile nella campagna di Villanova d'Asti, oggetto del previsto intervento di sistemazione a verde con la realizzazione della nuova alberata stradale.

 

LEGGI il DEPLIANT INFORMATIVO

 

LEGGI la CARTA DI VILLANOVA SULLE ALBERATE

 


Riflessioni introduttive del Vice Prefetto di Asti, Dott. Paolo Ponta sul ruolo ed importanza del verde stradale da gestire e salvaguardare in modo attento e lungimirante nel rispetto assoluto della sicurezza stradale. Al tavolo dei relatori, il Moderatore (dx), Prof. Marco Devecchi, Presidente dell Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l Astigiano [Foto di Franco Correggia].

 

Riflessioni introduttive del Vice Prefetto di Asti, Dott. Paolo Ponta sul ruolo ed importanza del verde stradale da gestire e salvaguardare in modo attento e lungimirante nel rispetto assoluto della sicurezza stradale. Al tavolo dei relatori, il Moderatore (dx), Prof. Marco Devecchi, Presidente dell'Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l'Astigiano [Foto di Franco Correggia].

 

 LEGGI il COMUNICATO STAMPA di PRESENTAZIONE

 

 LEGGI il COMUNICATO STAMPA di RESOCONTO

 

GUARDA la RASSEGNA STAMPA

 


Presentazione dell iniziativa volta alla realizzazione della nuova alberata lungo la pista ciclabile di Villanova d Asti da parte della Vice Presidente Laura Ortu dell Associazione a Difesa della Piana villanovese [Foto di Franco Correggia]. 

 

Presentazione dell'iniziativa volta alla realizzazione della nuova alberata lungo la pista ciclabile di Villanova d'Asti da parte della Vice Presidente Laura Ortu dell'Associazione a Difesa della Piana villanovese [Foto di Franco Correggia].

 

GUARDA le FOTO DELL'INCONTRO (Galleria fotografica)

 

GUARDA la PRESENTAZIONE DI LAURA ORTU

 

GUARDA la PRESENTAZIONE DI MARCO DEVECCHI

 

GUARDA i VIDEO DELLE RELAZIONI SU YOUTUBE

 

 

*****

 


8 - Partecipazione alla

Associazione I nostri Tigli di Montafia

PUBBLICA LETTURA

della LETTERA DELLA SOPRINTENDENZA DI TORINO

sull'abbattimento degli alberi nel centro abitato di Montafia lungo la SP 2

 

Sala del Consiglio Comunale di Montafia, Sabato 22 febbraio 2014, ore 12.00

 

Riflessioni del Prof. Marco Devecchi (Presidente dell Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l Astigiano) al termine della lettura da parte della Prof.ssa Maria Vittoria Gatti della lettera della Soprintendenza per i Beni architettonici e paesaggistici per le province di Torino, Asti, Cuneo, Biella e Vercelli. Nella foto (a sx in piedi) la Prof.ssa Maria Vittoria Gatti (Presidente dell Associazione I nostri tigli); (in centro a sx) il Prof. Marco Devecchi (Presidente dell Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l Astigiano) e (Centro a dx), il Sindaco Marina Conti di Montafia [Foto di Mirella Zitti].

 

Riflessioni del Prof. Marco Devecchi (Presidente dell'Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l'Astigiano) al termine della lettura da parte della Prof.ssa Maria Vittoria Gatti della lettera della Soprintendenza per i Beni architettonici e paesaggistici per le province di Torino, Asti, Cuneo, Biella e Vercelli. Nella foto (a sx in piedi) la Prof.ssa Maria Vittoria Gatti (Presidente dell'Associazione I nostri tigli); (in centro a sx) il Prof. Marco Devecchi (Presidente dell'Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l'Astigiano) e (Centro a dx), il Sindaco Marina Conti di Montafia [Foto di Mirella Zitti].

 

LEGGI l'INVITO ALL'INCONTRO

 


 

LEGGI la LETTERA DELLA SOPRINTENDENZA

 

GUARDA le FOTO DELL'INCONTRO

 

GUARDA le FOTO DELL'ABBATTIMENTO DEI TIGLI COMPROMESSI

 

 

*****

 


LUTTO

É MANCATO L'AMICO RICCARDO AVANZI

Scarmagno, sabato 22 febbraio 2014

 

Riccardo Avanzi

 

Con grande tristezza apprendiamo la morte dell'amico Riccardo Avanzi che è stato per tutti noi un maestro di impegno, passione e dedizione sui temi del paesaggio. Con la sua capacità di lavoro e di proposta è stata realizzata la Rete degli Osservatori del Paesaggio del Piemonte. Il Suo esempio ci sarà sempre prezioso per proseguire nella conoscenza e salvaguardia dei paesaggi del Piemonte. I suoi amici.

 

 

*****

 


9 - Collaborazion alle

Associazione a Difesa della Piana Villanovesse e Comune di Villanova d'Asti

in collaborazione con

"Osservatorio del paesaggio per il Monferrato e l'Astigiano", "Associazione Terra, Boschi, Gente e Memorie" e "Circolo Legambiente Valtriversa"

OPERAZIONI DI DISTANZIAMENTO

DELLE POSTAZIONI DI MESSA A DIMORA DEI TIGLI

 

Pista ciclabile di Villanova d'Asti, Domenica 23 febbraio 2014, ore 15.00

 

Operazioni di distanziamento delle postazioni di messa a dimora dei tigli per la realizzazione della nuova alberata lungo la pista ciclabile di Villanova d Asti.

 

Operazioni di distanziamento delle postazioni di messa a dimora dei tigli per la realizzazione della nuova alberata lungo la pista ciclabile di Villanova d'Asti.

 

GUARDA le FOTO DELL'INTERVENTO

 


 Segni posti sul guard rail per individuare in modo preciso le postazioni di piantagione dei tigli , distanziati tra di loro di 12 metri.

 

Segni posti sul guard rail per individuare in modo preciso le postazioni di piantagione dei tigli , distanziati tra di loro di 12 metri.

 

GUARDA il RIEPILOGO ESPLICATIVO DELLE OPERAZIONI

 

 

*****

 


10 - Collaborazione

 

Associazione a Difesa della Piana Villanovesse e Comune di Villanova d'Asti

in collaborazione con

"Osservatorio del paesaggio per il Monferrato e l'Astigiano", "Associazione Terra, Boschi, Gente e Memorie" e "Circolo Legambiente Valtriversa"

ARRIVO E SCARICO

DEI TIGLI PER LA REALIZZAZIONE DELLA NUOVA ALBERATA

 

Istituto scolastico comprensivo di Villanova d'Asti, venerdì 20 febbraio 2014, ore 16.00

 

Arrivo dei 42 tigli dalla Toscana tramite camion per la realizzazione della nuova alberatura della pista ciclabile di Villanova d'Asti [Foto di Angelo Porta].

 

Arrivo dei 42 tigli dalla Toscana tramite camion per la realizzazione della nuova alberatura della pista ciclabile di Villanova d'Asti [Foto di Angelo Porta].

 

 LEGGI il COMUNICATO STAMPA di RESOCONTO

 


 

Foto ricordo al termine delle operazioni di scarico dei 42 tigli con il gruppo degli Alpini di Villanova d'Asti, il Sindaco, Dott. Christian Giordano, il Prof. Marco Devecchi  (Osservatorio del paesaggio), il Dott. Angelo Porta (Circolo Legambiente Valtriversa) e il Sig. Ranieri Lampis (Vivai Capacchi di Pistoia).

 

Foto ricordo al termine delle operazioni di scarico dei 42 tigli con il gruppo degli Alpini di Villanova d'Asti, il Sindaco, Dott. Christian Giordano, il Prof. Marco Devecchi  (Osservatorio del paesaggio), il Dott. Angelo Porta (Circolo Legambiente Valtriversa) e il Sig. Ranieri Lampis (Vivai Capacchi di Pistoia).

 

GUARDA le FOTO DELL'INTERVENTO

 

 

*****

 


11 - Collaborazione all'

 

Associazione a Difesa della Piana Villanovesse e Comune di Villanova d'Asti

in collaborazione con

"Osservatorio del paesaggio per il Monferrato e l'Astigiano", "Associazione Terra, Boschi, Gente e Memorie" e "Circolo Legambiente Valtriversa"

INCONTRO di PIANTAGIONE DI 42 TIGLI

per la realizzazione della

NUOVA ALBERATA DI VILLANOVA D'ASTI

Pista ciclabile di Villanova d'Asti, Sabato 8 marzo 2014, ore 9.00

 

Veduta della pista ciclabile nella campagna di Villanova d Asti, oggetto dell intervento di piantagione dei 42 tigli per la realizzazione della nuova alberata stradale.

 

Veduta della pista ciclabile nella campagna di Villanova d'Asti, oggetto dell'intervento di piantagione dei 42 tigli per la realizzazione della nuova alberata stradale [Foto di Franco Correggia].

 

LEGGI il COMUNICATO STAMPA DI PRESENTAZIONE

 

LEGGI la CARTA DI VILLANOVA SULLE ALBERATE

 


 

Benedizione ai presenti in occasione della piantagione dei Tigli lungo la Pista ciclabile di Villanova d Asti di S.E. il Vescovo di Asti, Mons. Francesco Ravinale. Nella foto: (sx) il Sindaco di Villanova d Asti, Dott. Christian Giordano, e (dx) il Presidente della Camera di Commercio di Asti, Dott. Mario Sacco.

 

Benedizione ai presenti in occasione della piantagione dei Tigli lungo la Pista ciclabile di Villanova d'Asti di S.E. il Vescovo di Asti, Mons. Francesco Ravinale. Nella foto: (sx) il Sindaco di Villanova d'Asti, Dott. Christian Giordano, e (dx) il Presidente della Camera di Commercio di Asti, Dott. Mario Sacco.

 

 MANUALE  -  GUARDA come SI FA A REALIZZARE UN'ALBERATA

 

GUARDA le FOTO DELLA PIANTAGIONE DEI TIGLI (Galleria fotografica)

 

GUARDA le FOTO DELLA PISTA CICLABILE DI VILLANOVA D'ASTI

 

LEGGI la RASSEGNA STAMPA

 

 

*****

 


12 - Partecipazione al

 

Camera di Commercio di Asti e Asti Turismo

FORUM - EXPO 2015

ARCHITETTURA E VINO: OPPORTUNITÀ DI UN TERRITORIO

Palazzo dell'Enofila di Asti, Sabato 8 marzo 2014, ore 16.00

 

 Depliant informativo del Forum EXPO 2015 "Architettura e Vino - Opportunità di un territorio" presso il Palazzo dell Enofila di Asti.

 

Depliant informativo del Forum EXPO 2015 “Architettura e Vino – Opportunità di un territorio” presso il Palazzo dell’Enofila di Asti.

 

LEGGI la PRESENTAZIONE DEL FORUM

 

LEGGI il COMUNICATO STAMPA

 


 

Foto ricordo con i relatori al termine del Forum EXPO 2015 "Architettura e Vino - Opportunità di un territorio. Da (sx): Prof. Marco Devecchi, Prof. Vincenzo Gerbi, Dott. Giuseppe Fassino, Dott. Piergiorgio Scrimaglio, Dott. Stefano Chiarlo, Arch. Maria Federica Chiola, Dott. Augusto Olearo, Dott. Mario  Sacco, Avv. Maria Teresa Armosino, Dott. Silvano Stella, Dott. Michele Maggiora e Dott. Pier Franco Ferraris [Foto di Fabio Carosso].

 

Foto ricordo con i relatori al termine del Forum EXPO 2015 “Architettura e Vino – Opportunità di un territorio. Da (sx): Prof. Marco Devecchi, Prof. Vincenzo Gerbi, Dott. Giuseppe Fassino, Dott. Piergiorgio Scrimaglio,Dott. Stefano Chiarlo, Arch. Maria Federica Chiola, Dott. Augusto Olearo, Dott. Mario  Sacco, Avv. Maria Teresa Armosino, Dott. Silvano Stella, Dott. Michele Maggiora e Dott. Pier Franco Ferraris [Foto di Fabio Carosso].

 

GUARDA le FOTO DEL FORUM

 

GUARDA la PRESENTAZIONE DI MARCO DEVECCHI

 

LEGGI il RIASSUNTO DELLA RELAZIONE DI MARCO DEVECCHI

 

 

*****

 


13 - Partecipazione all'

 

Comune di Cavallermaggiore - Salviamo il paesaggio

INCONTRO PUBBLICO

ALBERATA DI VIA ROMA E GESTIONE ALBERATE URBANE

Salone di San Giorgio a Cavallermaggiore, lunedì 17 marzo 2014, ore 20.45

 

 

 

Alberata di Via Roma a Cavallermaggiore, oggetto del momento di studio per una corretta gestione del patrimonio arboreo urbano

 

LEGGI il DEPLIANT DI INVITO ALL'INCONTRO (pdf)

 

LEGGI la CARTA DI CAVALLERMAGGIORE SULLE ALBERATE

 


 

Introduzione al momento di studio sull alberata di Via Roma a Cavallermaggiore da parte dell Assessore all Ambiente, Tino Testa. Nella foto al tavolo dei relatori: Dott. Marco Bonavia (Presidente dell Ordine dei Dottori agronomi e forestali della Provincia di Cuneo), Prof. Marco Devecchi (Docente del Dipartimento di Scienze agrarie, forestali e alimentari dell Università di Torino), Assessore all ambiente Tino Testa del comune di Cavallermaggiore, e Dott. Agr. Marco Nota [Foto di Angelo Porta].

 

Introduzione al momento di studio sull'alberata di Via Roma a Cavallermaggiore da parte dell'Assessore all'Ambiente, Tino Testa. Nella foto al tavolo dei relatori: Dott. Marco Bonavia (Presidente dell'Ordine dei Dottori agronomi e forestali della Provincia di Cuneo), Prof. Marco Devecchi (Docente del Dipartimento di Scienze agrarie, forestali e alimentari dell'Università di Torino), Assessore all'ambiente Tino Testa del comune di Cavallermaggiore, e Dott. Agr. Marco Nota [Foto di Angelo Porta].

 

GUARDA le FOTO DELL'INCONTRO (Galleria fotografica)

 

GUARDA la PRESENTAZIONE DI MARCO DEVECCHI

 

 

*****

 


14 - Partecipazione all'

 

Un'altra Europa con Tsipras

INCONTRO PUBBLICO

con DOMENICO FINIGUERRA

Ex sindaco di Cassinetta di Lugagnano, primo Comune d'Italia ad avere approvato la "crescita zero urbanistica", co-fondatore nel 2009 del Movimento nazionale Stop al Consumo di Territorio e nel 2011 del Forum nazionale Salviamo il Paesaggio

 

Chiesa di Viatosto - Val Rilate, Tavernetta della Casa parrocchiale in piazza Santi Cosma e Damiano a San Damiano d'Asti ed ex Sala Consigliare del Comune di Asti, Lunedì 24 marzo 2014, ore 17.00 - ore 21.00

 

Presentazione  del libro "Il suolo è dei nostri figli" a  San Damiano presso la tavernetta della Casa parrocchiale in piazza Santi Cosma e Damiano,  con Domenico Finiguerra e Marco Devecchi [Foto di Alessandro Boano].

 

Presentazione  del libro "Il suolo è dei nostri figli” a  San Damiano presso la tavernetta della Casa parrocchiale in piazza Santi Cosma e Damiano,  con Domenico Finiguerra e Marco Devecchi [Foto di Alessandro Boano].

 

LEGGI il PROGRAMMA DELL'INCONTRO

 

GUARDA le FOTO DELL'INCONTRO (Galleria fotografica)

 


 Incontro di Domenico Finiguerra  con la cittadinanza e associazioni astigiane: da (sx) Giovanni Currado (Architetto e esperto di mobilità),Cesare Quaglia (Agricoltore),Martina Doglio Cotto (Condotta astigiana di Slow Food), Domenico Finiguerra, Mario Malandrone (Moderatore), Alessandro Mortarino (Salviamo il paesaggio) e Marco Devecchi (Osservatorio del paesaggio) [Foto di Alessandro Boano].

 

Incontro di Domenico Finiguerra  con la cittadinanza e associazioni astigiane: da (sx) Giovanni Currado (Architetto e esperto di mobilità),Cesare Quaglia (Agricoltore),Martina Doglio Cotto (Condotta astigiana di Slow Food), Domenico Finiguerra, Mario Malandrone (Moderatore), Alessandro Mortarino (Salviamo il paesaggio) e Marco Devecchi (Osservatorio del paesaggio) [Foto di Alessandro Boano].

 

GUARDA le FOTO DELL'INCONTRO (Galleria fotografica)

 

  

*****

 


15 - Partecipazione alla
Consell Regulador de la DOQ Priorat

III DIADA PARTICIPATIVA

per a CELLERS I VITICULTORS ELS COSTERS DE VINYA A LA DOQ Priorat

Cartoixa d'Escaladei (Carthusian Monastery of Santa Maria d'Escaladei) PRIORAT, dijous 27 de març de 2014

 

Veduta della facciata del Monastero di Santa Maria d Escaladei - Cartoixa d Escaladei (Carthusian Monastery of Santa Maria d Escaladei) sede della Giornata di studio.

 

Veduta della facciata del Monastero di Santa Maria d'Escaladei - Cartoixa d'Escaladei (Carthusian Monastery of Santa Maria d'Escaladei) sede della Giornata di studio.

 

LEGGI il DEPLIANT DELLA GIORNATA DI STUDIO

 


 

Foto ricordo al termine del Convegno con:  Òscar Borràs (Geògraf i tècnic paisatgístic de la DOQ), Jaume Josa (Secretari-Gerent Consell Regulador de la DOQ Priorat) e Toni Alcover (President de la DOQ Priorat), Marco Devecchi (Università di Torino).

 

Foto ricordo al termine del Convegno con:  Òscar Borràs (Geògraf i tècnic paisatgístic de la DOQ), Jaume Josa (Secretari-Gerent Consell Regulador de la DOQ Priorat) e Toni Alcover (President de la DOQ Priorat), Marco Devecchi (Università di Torino).

 

GUARDA le FOTO DELL'INCONTRO (Galleria fotografica)

 

GUARDA la PRESENTAZIONE DI MARCO DEVECCHI

 

 

*****

 


16 - Partecipazione alla

 

Comitato Salvaguardia Castello di Frinco

CONFERENZA - INCONTRO

EMERGENZA CASTELLO DI FRINCO

la nostra storia in briciole

 

Sala Tovo della Provincia di Asti, Venerdì 28 marzo 2014, ore 10.30

 

Veduta del Castello di Frinco alla sommità del colle nella campagna astigiana.

 

Veduta del Castello di Frinco alla sommità del colle nella campagna astigiana (Foto di Mark Cooper).

 

LEGGI il DEPLIANT DI INVITO

 


 

Contributo di riflessione da parte del Prof. Marco Devecchi (Presidente dell Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l Astigiano) sul tema della salvaguardia  del Castello di Frinco e del patrimonio paesaggistico coircostante. Al tavolo dei relatori:  (da sx) Silvia Marchiori (Comitato Salvaguardia Castello di Frinco), Dott. Carlo Comoli (Gioventura Piemonteisa) e il Marchese Muzio Pica Alfieri. [Foto di Agnese Gem Ts].

 

Contributo di riflessione da parte del Prof. Marco Devecchi (Presidente dell'Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l'Astigiano) sul tema della salvaguardia  del Castello di Frinco e del patrimonio paesaggistico coircostante. Al tavolo dei relatori:  (da sx) Silvia Marchiori (Comitato Salvaguardia Castello di Frinco), Dott. Carlo Comoli (Gioventura Piemonteisa) e il Marchese Muzio Pica Alfieri. [Foto di Agnese Gem Ts].

 

GUARDA le FOTO DELL'INCONTRO (Galleria fotografica)

 

 

*****

 


17 - Partecipazione al

Verdeterra

SEMINARIO DI STUDI

AILANTO E ALTRE PIANTE INDESIDERATE

Riconoscimento, impatto e metodi di lotta

Aula Magna dell'Istituto Tecnico Agrario G. Penna, Fraz. Viatosto ad Asti, Giovedì 3 aprile 2014, ore  9.30

 

Veduta del fogliame e dei frutti (samare) dell'Ailanto (Ailanthus altissima)

 

Veduta del fogliame e dei frutti (samare) dell'Ailanto (Ailanthus altissima)

 

LEGGI il DEPLIANT DI INVITO

 


 

Introduzione da parte del Moderatore, Silvano Roggero (Circolo di SAnt Anna) del Seminario di studi sull Ailanto.  Al Tavolo dei relatori: (sx) Ileana Spriano (FAI di Alessandria) e Elena Berta (centro) (Responsabile delle aree verdi della Città di Asti).

 

Introduzione da parte del Moderatore, Silvano Roggero (Circolo di SAnt'Anna) del Seminario di studi sull'Ailanto. Al Tavolo dei relatori: (sx) Ileana Spriano (FAI di Alessandria) e Elena Berta (centro) (Responsabile delle aree verdi della Città di Asti).

 

GUARDA le FOTO DELL'INCONTRO (Galleria fotografica)

 

GUARDA il PROGRAMMA DI VERDETERRA 2014

 

GUARDA la PRESENTAZIONE DI MARCO DEVECCHI

 

 

*****

 


18 -
ADESIONE DELL'OSSERVATORIO DEL PAESAGGIO
Forum italiano dei Movimenti per la Terra e il Paesaggio “Salviamo il Paesaggio – Difendiamo i territori”


alla   
PETIZIONE POPOLARE

relativa ai progetti “Agrivillage”, “Porta del Monferrato, delle Langhe e del Roero” e alla revisione complessiva del Piano Regolatore Comunale

 

Asti, marzo - aprile 2014

 

Veduta aerea della Città di Asti, il cui Piano regolatore è oggetto della richiesta di revisione per adeguarlo alle reali necessità di sviluppo urbano [Foto di Mark Cooper].

 

Veduta aerea della Città di Asti, il cui Piano regolatore è oggetto della richiesta di revisione per adeguarlo alle reali necessità di sviluppo urbano [Foto di Mark Cooper].

 


LEGGI la PETIZIONE POPOLARE

 

 

*****

 


19 - Partecipazione alla

SECONDA RIUNIONE DI COORDINAMENTO 2014

RETE DEGLI OSSERVATORI DEL PAESAGGIO DEL PIEMONTE

Casa Bardazza a Piancerreto (AL), sabato 5 aprile 2014, ore  10.30

 Veduta della bellissima distesa fiorita di ranuncoli a Piancerreto (AL).

 

Veduta della bellissima distesa fiorita di ranuncoli a Piancerreto (AL).

 

GUARDA le FOTO DELL'INCONTRO

 

GUARDA le ATTIVITÀ DELLA RETE DEGLI OSSERVATORI DEL PAESAGGIO

 


 

Foto ricordo al termine della Seconda riunione di Coordinamento nel 2014 della Rete degli Osservatori del Paesaggio del Piemonte. Nella foto da (sx): Diego Corradin, Valerio Di Battista Giampaolo Bardazza, Bianca Seardo, Roberto Pozzi e Marco Devecchi. 

 

Foto ricordo al termine della Seconda riunione di Coordinamento nel 2014 della Rete degli Osservatori del Paesaggio del Piemonte. Nella foto da (sx): Diego Corradin, Valerio Di Battista Giampaolo Bardazza, Bianca Seardo, Roberto Pozzi e Marco Devecchi.

 

GUARDA le FOTO DI PIANCERRETO

 

 

*****

 


20 - Co-Organizzazione della

Transromanica, Direzione regionale per i Beni culturali e paesaggistici del Piemonte, Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l'Astigiano e Astiturismo

VI SETTIMANA DEL ROMANICO ASTIGIANO

Alto Astigiano, da sabato 12 aprile a domenica 27 aprile 2014

 

Veduta della facciata della Canonica di Santa Maria di Vezzolano.

 

Veduta della facciata della Canonica di Santa Maria di Vezzolano.

 

GUARDA il DEPLIANT GENERALE DELLA VI SETTIMANA DEL ROMANICO

 

GUARDA tutte le ATTIVITÀ SUL ROMANICO SVOLTE NEGLI ANNI

 


PRESENTAZIONE del VOLUME

Prof. Aldo Settia

Ritorni a Santa Maria di Vezzolano

Canonica di Santa Maria di Vezzolano, sabato 12 aprile 2014, ore 15.00

 

Ringraziamento per le interessanti riflessioni storiche  offerte in occasione della presentazione del Volume del Prof. Aldo Settia su "Ritorno a Vezzolano" da parte del Prof. Marco Devecchi (Presidente dell Osservatorio del paesaggio per il Monferrato e l Astigiano). Nella foto da (sx): Prof. Aldo Settia, Prof. Marco Devecchi, Ing. Francesco Garetto e Prof. Grado Giovanni Merlo [Foto di Silvana Bruna].

 

Ringraziamento per le interessanti riflessioni storiche  offerte in occasione della presentazione del Volume del Prof. Aldo Settia su "Ritorno a Vezzolano" da parte del Prof. Marco Devecchi (Presidente dell'Osservatorio del paesaggio per il Monferrato e l'Astigiano). Nella foto da (sx): Prof. Aldo Settia, Prof. Marco Devecchi, Ing. Francesco Garetto e Prof. Grado Giovanni Merlo [Foto di Silvana Bruna].

 

GUARDA il PROGRAMMA DELLA PRESENTAZIONE DEL LIBRO

 

GUARDA le FOTO DELL'INCONTRO (Galleria fotografica)

 


CONCERTO di CANTI GREGORIANI

Coro Abbazia della Novalesa

per la Festa delle Palme e in onore della Madonna

Canonica di Santa Maria di Vezzolano, sabato 12 aprile 2014, ore 17.00

 

Ringraziamento conclusivo al Coro dell Abbazia della Novalesa da parte dell Ing. Francesco Garetto (Transromanica).

 

Ringraziamento conclusivo al Coro dell'Abbazia della Novalesa da parte dell'Ing. Francesco Garetto (Transromanica).

 

GUARDA il PROGRAMMA DEL CONCERTO

 

GUARDA le FOTO DEL CONCERTO (Galleria fotografica)

 


CAMMINATA

Proloco Amici del Lago di Arignano

Dal Romanico al Barocco

Chiesa di Sant'Eusebio a Castelnuovo Don Bosco, domenica 13 aprile 2014, ore  8.30

 

Veduta del sentiero tra la Chiesa romanica di Sant Eusebio di Castelnuovo Don Bosco, la Chiesa romanica di Santa Maria di Cornareto e la Chiesa di San Michele Arcangelo.

 

Veduta del sentiero tra la Chiesa romanica di Sant'eusebio di Castelnuovo Don Bosco, la Chiesa romanica di Santa Maria di Cornareto e la Chiesa di San Michele Arcangelo.

 

GUARDA il PROGRAMMA DELLA CAMMINATA

 


WORKSHOP

Il Turismo difficile: linguaggi, comunicazione, accoglienza

Cantina Terre dei Santi a Castelnuovo Don Bosco, mercoledì 23 aprile 2014, ore 15.00

 

Veduta della Basilica di Don Bosco ai Becchi di Castelnuovo Don Bosco, una delle mete turistiche più importanti dell Astigiano.

 

Veduta della Basilica di Don Bosco ai Becchi di Castelnuovo Don Bosco, una delle mete turistiche più importanti dell'Astigiano.

 

GUARDA il PROGRAMMA DEL WORKSHOP

 


CONCERTO

Gruppo di Musica Antica La Ghironda di Asti

La Passione di Gesù Cristo e la Primavera degli uomini

Canonica di Santa Maria di Vezzolano, sabato 26 aprile 2014

 

Concerto del Gruppo di Musica Antica La Ghironda di Asti su "La Passione di Gesù Cristo e la Primavera degli uomini", brani sacri tratti dal Laudario di Cortona e canti profani di Autori anonimi del XIII secolo presso la Canonica di Santa Maria di Vezzolano, sabato 26 aprile 2014.

 

Concerto del Gruppo di Musica Antica La Ghironda di Asti su “La Passione di Gesù Cristo e la Primavera degli uomini”, brani sacri tratti dal Laudario di Cortona e canti profani di Autori anonimi del XIII secolo presso la Canonica di Santa Maria di Vezzolano, sabato 26 aprile 2014.

  

GUARDA il PROGRAMMA DEL CONCERTO

 

GUARDA le FOTO DEL CONCERTO (Galleria fotografica)

 


 

LEGGI il RESOCONTO DELLA SESTA SETTIMANA DEL ROMANICO di FRANCESCO GARETTO

 

 

*****

 


21 - Partecipazione alla

Associazione culturale Comunica - VerdeTerra, Comune e Proloco di Cantarana

CAMMINATA

VERSO LE SORGENTI DELL'ACQUA

Partenza - Sede Proloco, Via IV Novembre, 3 a Cantarana (AT), Lunedì 21 aprile 2014 ore 9.00

 

Veduta del Campanile della Chiesa parrocchiale di Cantarana.

 

Veduta del Campanile della Chiesa parrocchiale di Cantarana.

 

LEGGI il DEPLIANT DI INVITO

 


 

 

Camminatori in marcia nel pregevolissimo territorio di Cantarana.

 

GUARDA le FOTO DELL'INCONTRO (Galleria fotografica)

 

GUARDA le FOTO DI CANTARANA

 

 

*****

 


22 - Partecipazione alla

Comune di Isola d'Asti

XIX Edizione di FIORI IN FIERA 2014

Camminata tra pietre, vigne e paesaggi

Isola d'Asti, Piazza delle Betulle, domenica 27 aprile 2014, ore 9.30

 

Manifesto di Fiori in Fiera 2014

 

Manifesto di Fiori in Fiera 2014

 

GUARDA il DEPLIANT DI FIORI IN FIERA

 

GUARDA le EDIZIONI PRECENTI DI FIORI IN FIERA

 


 

Momento della camminata "Tra pietre, vigne e paesaggi" nel piazzale della Chiesa di San Pietro ad Isola Villa nell ambito della Rassegna florovivaistica" nell ambito della rassegna florovivaistica "Fiori in Fiera" ad Isola d Asti, domenica, 27 aprile 2014. Nella foto, il Sindaco di Isola d Asti, Ing. Franco Cavagnino e l Arch. Francesca Cavagnino dell Associazione CulturalMente Asti [Foto di Francesco Devecchi].

 

Momento della camminata “Tra pietre, vigne e paesaggi” nel piazzale della Chiesa di San Pietro ad Isola Villa nell’ambito della Rassegna florovivaistica“ nell'ambito della rassegna florovivaistica "Fiori in Fiera” ad Isola d’Asti, domenica, 27 aprile 2014. Nella foto, il Sindaco di Isola d'Asti, Ing. Franco Cavagnino e l'Arch. Francesca Cavagnino dell'Associazione CulturalMente Asti [Foto di Francesco Devecchi].

 

GUARDA le FOTO DELL'INCONTRO (Galleria fotografica)

 

GUARDA il MANIFESTO DI FIORI IN FIERA

 

LEGGI il PROGRAMMA DELLA CAMMINATA (Associazione CulturalMente)

 

 

*****

 


23 - Partecipazione all'

Associazione di Volontariato Culturale  Le Muse

INCONTRO

"RI-NASCERE, RI-NATURARSI"

Piazza della Chiesa di San Lorenzo a Primeglio di Passerano Marmorito (AT), venerdì  25 aprile 2014 ore 15.00

 

Veduta della Chiesa di San Lorenzo a Primeglio di Passerano Marmorito.

 

Veduta della Chiesa di San Lorenzo a Primeglio di Passerano Marmorito.

 

LEGGI il DEPLIANT DI INVITO

 

LEGGI il COMUNICATO STAMPA

 


 Presentazione da parte di Cinzia Caramagna (Presidente dell Associazione culturale Le Muse) del relatore Marco Devecchi (Presidente dell Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l Astigiano) [FOTO di Francesco Devecchi]

 

Presentazione da parte di Cinzia Caramagna (Presidente dell'Associazione culturale Le Muse) del relatore Marco Devecchi (Presidente dell'Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l'Astigiano) [FOTO di Francesco Devecchi].

 

GUARDA le FOTO DELL'INCONTRO (Galleria fotografica)

 

GUARDA le FOTO DI PRIMEGLIO

 

 

*****

 


24 - Partecipazione al

AIAPP Piemonte e Valle d'Aosta

SALONE INTERNAZIONALE DEL LIBRO DI TORINO

"NUTRIRSI DI PAESAGGIO - DIALOGHI DI PAESAGGIO"

Padiglione 3 e area esterna Landscape, Giovedì 8 maggio - Lunedì 12 maggio 2014

 

Veduta del pregevole esempio di parcheggio alberato, funzionale al Centro fieristico del Lingotto, sede del Salone del Libro di Torino.

 

Veduta del pregevole esempio di parcheggio alberato, funzionale al Centro fieristico del Lingotto, sede del Salone del Libro di Torino.

 

LEGGI il PROGRAMMA DI "NUTRIRSI DI PAESAGGIO"

 


 

PRESENTAZIONE DEL LIBRO DI MIRCO TUGNOLI

IL PAESAGGIO È VEDERE. TUTTI I COLORI DEL VERDE

 Padiglione 3 del Lingotto, Giovedì 8 maggio 2014, ore 18.00

 

Foto ricordo al termine della presentazione del libro di Mirco Tugnoli (dx) con il moderatore dell incontro Marco Devecchi (centro) e l organizzatore di "Nutrirsi di Paesaggioi" dell AIAPP Piemonte e Valle d Aosta, Paolo Mighetto [Foto di Guido Giorza].

 

Foto ricordo al termine della presentazione del libro di Mirco Tugnoli (dx) con il moderatore dell'incontro Marco Devecchi (centro) e l'organizzatore di "Nutrirsi di Paesaggioi" dell'AIAPP Piemonte e Valle d'Aosta, Paolo Mighetto [Foto di Guido Giorza].

 

GUARDA le FOTO DELL'INCONTRO (Galleria fotografica)

 


 

TAVOLA ROTONDA

IL PAESAGGIO È APPARTENERE. GLI OSSERVATORI DEL PAESAGGIO PER LA PARTECIPAZIONE

 Padiglione 3 del Lingotto, Domenica 11 maggio 2014, ore 19.45

 

 

 

Introduzione alla Tavola rotonda degli Osservatori del paesaggio del Piemonte da parte di Paolo Mighetto (AIAPP del Piemonte e Valle d'Aosta). Nella foto da (sx): Paolo Mighetto (AIAPP Piemonte e Valle d’Aosta), Marco Devecchi (Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l'Astigiano), Roberto Pozzi (Osservatorio del Paesaggio Biellese), Valerio Di Battista (Osservatorio del Paesaggio Casalese e Coordinatore della Rete degli Osservatori del Paesaggio piemontesi), Diego Corradin (Osservatorio del Paesaggio per l'Anfiteatro Morenico di Ivrea) e Claudia Cassatella (Moderatore - DIST Politecnico di Torino).

 

GUARDA le FOTO DELL'INCONTRO (Galleria fotografica)

 

 

*****

 


25 - Co-organizzazione
Circolo Legambiente Valtriversa, Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l’Astigiano, movimento “Stop al consumo di territorio” e Forum Nazionale “Salviamo il Paesaggio

INCONTRO PUBBLICO

ELEZIONI COMUNALI 2014: INCONTRIAMO I CANDIDATI SINDACO DELLA VALTRIVERSA

Sala il Forno di Villafranca d'Asti, giovedì 8 maggio 2014, ore 21.00

 

Risposte alle domande poste da Marco Devecchi (Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l Astigiano) e Angelo Porta (Circolo Legambiente Valtriversa) fornite dai Candidati sindaco presenti all incontro: (da centro verso dx) Paolo Volpe(Candidato sindaco di Villafranca d Asti),Gianluca Forno (Candidato sindaco di Baldichieri), Guido Cavalla (Candidato sindaco di Villafranca d Asti), Daniele Basso (Candidato sindaco di Tigliole) [Foto di Mirella Zitti].

 

Risposte alle domande poste da Marco Devecchi (Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l'Astigiano) e Angelo Porta (Circolo Legambiente Valtriversa) fornite dai Candidati sindaco presenti all'incontro: (da centro verso dx) Paolo Volpe(Candidato sindaco di Villafranca d’Asti),Gianluca Forno (Candidato sindaco di Baldichieri), Guido Cavalla (Candidato sindaco di Villafranca d’Asti), Daniele Basso (Candidato sindaco di Tigliole) [Foto di Mirella Zitti].

 

LEGGI le DOMANDE POSTE AI CANDIDATI SINDACO

 

GUARDA le FOTO DELL'INCONTRO (Galleria fotografica)

 

 

*****

 


26 - Partecipazione all'


Verdeterra

INCONTRO DI STUDI

TANARO, ISTRUZIONI PER L'USO:

Proposte concrete e possibili per tornare a frequentare il fiume
 

Circolo Lungo Tanaro ad Asti, Sabato 10 maggio 2014, ore  9.30

 

Veduta del fiume Tanaro in piena dal ponte di Corso Savona ad Asti

 

Veduta del fiume Tanaro in piena dal ponte di Corso Savona ad Asti

 

LEGGI il DEPLIANT GENERALE DI VERDETERRA 2014

 

LEGGI il DEPLIANT DELL'INCONTRO SUL TANARO

 


 

 Momento conclusivo con le riflessioni finali richieste dal Moderatore all Assessore allo sport (sx) Marta Parodi, all Assessore ai Lavori pubblici, Maria Luisa Bagnadentro e all Assessore all Ambiente, Alberto Pasta [Foto di Marco Pesce].

 

Momento coclusivo con le riflessioni finali richieste dal Moderatore Marco Devecchi all'Assessore allo sport (sx) Marta Parodi, all'Assessore ai Lavori pubblici, Maria Luisa Bagnadentro e all'Assessore all'Ambiente del Comume di Asti, Alberto Pasta [Foto di Marco Pesce].

 

GUARDA le FOTO DELL'INCONTRO (Galleria fotografica)

 

GUARDA le FOTO DEL TANARO AD ASTI

 

 

*****

 


27 - Co-organizzazione
Associazione "I nostri Tigli"in collaborazione  con il Circolo Legambiente Valtriversa e l’Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l’Astigiano

INCONTRO PUBBLICO

sui TEMI DI POLITICA AMBIENTALE CON I CANDIDATI SINDACI DEL COMUNE DI MONTAFIA

Bar in località Zolfo del Comune di Montafia, mercoledì 14 maggio 2014, ore 21.00

 

Veduta di un bellissimo esemplare di tiglio presente nella piazza principale di Montafia.

 

Veduta di un bellissimo esemplare di tiglio presente nella piazza principale di Montafia.

 


 

Momento del pubblico confronto tra I due candidati sindaci di Montafia (sx) Marina Conti e (dx) Giovanni Marchese sui temi di politica ambientali. Al centro il Moderatore dell incontro, il Prof. Marco Devecchi (Presidente dell Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l Astigiano). [Foto di Angelo Porta].

 

Momento del pubblico confronto tra I due candidati sindaci di Montafia (sx) Marina Conti e (dx) Giovanni Marchese sui temi di politica ambientali. Al centro il Moderatore dell'incontro, il Prof. Marco Devecchi (Presidente dell'Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l'Astigiano). [Foto di Angelo Porta].

 

GUARDA le FOTO DELL'INCONTRO (Galleria fotografica)

 

 

*****

 


28 - Co-organizzazione
Circoli Legambiente Gaia di Asti e Valtriversa di Villafranca, in collaborazione con l’Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l’Astigiano e la Lipu astigiana

INCONTRO PUBBLICO

sui TEMI DI POLITICA AMBIENTALE CON I CANDIDATI DELLA PROVINCIA DI ASTI AL CONSIGLIO REGIONALE DEL PIEMONTE

Ex Sala Consigliare del Comune di Asti Venerdì 16 maggio 2014, ore 21.00

 

Veduta della Collegiata di San Secondo e dell adiacente Municipio di Asti, ove si è tenuto presso l ex Sala Consiliare  l incontro di approfondimento sui temi di politica ambientale con i candidati della Provincia di Asti al Consiglio regionale del Piemonte.

 

Veduta della Collegiata di San Secondo e dell'adiacente Municipio di Asti, ove si è tenuto presso l'ex Sala Consiliare  l'incontro di approfondimento sui temi di politica ambientale con I candidati della Provincia di Asti al Consiglio regionale del Piemonte.

 

LEGGI il COMUNICATO STAMPA DI PRESENTAZIONE

 


 

Foto ricordo al termine della serata di pubblico confronto con i Candidati della Provincia di Asti al Consiglio regionale a sui temi di politica ambientale presso l ex Sala consiliare del Comune di Asti: da (sx) Giornalista, Beppe Rovera, curatore, programma televisivo di RAI3, Ambiente Italia, Michele Miravalle (PD - Chiamparino Presidente), Pietro Ricca (Destre unite - Pichetto), Gian Emilio Varni (L altro Piemonte a sinistra - no TAV), Fabio Martina (M5S - Beppegrillo.it), Davide Scaiola (Lega Nord), Maddalena Berrino (L altro Piemonte a sinistra - no TAV), Enzo Sobrino (SEL . Chiamparino Presidente), Davide Scaiola (Lega Nord), Giorgio Caracciolo (UDC), Paolo Maccagno (NCD), Marco Devecchi (Presidente dell Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l Astigiano), Maddalena Berrino (L altro Piemonte a sinistra - no TAV), Angelo Porta (Presidente del Circolo Legambiente Valtriversa) [Foto di Giancarlo Dapavo].

 

Foto ricordo al termine della serata di pubblico confronto con i Candidati della Provincia di Asti al Consiglio regionale a sui temi di politica ambientale presso l’ex Sala consiliare del Comune di Asti: da (sx) Giornalista, Beppe Rovera, curatore, programma televisivo di RAI3, Ambiente Italia, Michele Miravalle (PD – Chiamparino Presidente), Pietro Ricca (Destre unite – Pichetto), Gian Emilio Varni (L’altro Piemonte a sinistra – no TAV), Fabio Martina (M5S – Beppegrillo.it), Davide Scaiola (Lega Nord), Maddalena Berrino (L’altro Piemonte a sinistra – no TAV), Enzo Sobrino (SEL . Chiamparino Presidente), Davide Scaiola (Lega Nord), Giorgio Caracciolo (UDC), Paolo Maccagno (NCD), Marco Devecchi (Presidente dell’Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l’Astigiano), Maddalena Berrino (L’altro Piemonte a sinistra – no TAV), Angelo Porta (Presidente del Circolo Legambiente Valtriversa) [Foto di Giancarlo Dapavo].

 

GUARDA le FOTO DELL'INCONTRO (Galleria fotografica)

 

 

*****

 


29 - Partecipazione alla

Associazione Davide Lajolo

in collaborazione con

Ordine degli Architetti della Provincia di Asti, Ordine dei Dottori agronomi e Forestali della Provincia di Asti, Collegio dei Periri agrari della Provincia di Asti, Ente aree protette astigiane, Forum salviamo il paesaggio, Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l'Astigiano, Proloco di San Marzanotto e di Vinchio, Associazione La Cabalesta e Terra, Boschi, Gente e Memorie, Camminare lentamente, Comuni di Asti, Vinchio, Vaglio Serra, Passerano Marmorito e Cantina di Vinchio-Vaglio-Serra.

VI EDIZIONE

FESTIVAL DEL PAESAGGIO AGRARIO

Località diverse in Provincia di Asti, maggio-luglio 2014

 

Veduta dello straordinario paesaggio agrario dell Alto Astigiano.

 

Veduta dello straordinario paesaggio agrario dell'Alto Astigiano.

 

GUARDA il DEPLIANT DEL FESTIVAL

 

LEGGI il PROGRAMMA GENERALE DEL FESTIVAL

 


CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE

 

Cantina sociale di Vinchio-Vaglio Serra, sabato 10 maggio 2014, ore 15.30

 

 

Foto dei partecipanti alla Conferenza stampa di presentazione della VI Edizione del Festival del paesaggio agrario: Marco Devecchi (Osservatorio del paesaggio per il Monferrato e l’Astigiano), Andrea Laiolo (Sindaco di Vinchio), Laurana Lajolo (Associazione Davide Lajolo), Ernesto Doglio Cotto (Ordine dei Dottori agronomi e dottori forestali della provincia di Asti), Renzo Giordano (Cantina sociale di Vinchio e Vaglio Serra), Paolo Monticone, Agnese Argenta (Pro Loco di San Marzanotto), Elisa Schiffo (La Stampa di Asti), Davide Degioanni (Ordine dei Dottori agronomi e dottori forestali della provincia di Asti) e Claudia Costa (Ordine dei Dottori agronomi e dottori forestali della provincia di Asti).

 

GUARDA le FOTO DELLA CONFERENZA STAMPA

 


Ordine dei Dottori agronomi e Forestali della Provincia di Asti, Ordine dei Dottori agronomi e Forestali della Provincia di Cuneo, Collegio dei Periri agrari della Provincia di Asti e Associazione Davide Lajolo

 

con il patrocinio

 

Comune di Asti, Provincia di Asti e della Federazione interregionale degli Ordini dei Dottori agronomi e forestali del Piemonte e Valle d'Aosta

 

TAVOLA ROTONDA

FLAVESCENZA DORATA DELLA VITE:

15 anni di strategie

Sala Conferenze dell'Assessorato all'Agricoltura della Provincia di Asti, sabato 17 maggio 2014, ore 9.00

 

 Peculiari arrossamenti su foglie di vite colpita da Flavescenza dorata [FOTO di Alberto Alma].

 

Peculiari arrossamenti su foglie di vite colpita da Flavescenza dorata [FOTO di Alberto Alma].

 

LEGGI il DEPLIANT DELLA TAVOLA ROTONDA

 

GUARDA la LOCANDINA DELLA TAVOLA ROTONDA

 

 Al Tavolo dei relatori: (sx) On.le Senatore Andrea Olivero, Vice Ministro all Agricoltura, (centro) Prof. Marco Devecchi (Presidente dell Ordine dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali della Provincia di Asti) e (dx) Dott. Marco Bonavia (Presidente della Federazione interregionale Piemonte e Valle d Aosta dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali) [Foto di Ernesto Doglio Cotto].

 

Al Tavolo dei relatori: (sx) On.le Senatore Andrea Olivero, Vice Ministro all'Agricoltura, (centro) Prof. Marco Devecchi (Presidente dell'Ordine dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali della Provincia di Asti) e (dx) Dott. Marco Bonavia (Presidente della Federazione interregionale Piemonte e Valle d'Aosta dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali) [Foto di Ernesto Doglio Cotto].

 

GUARDA le FOTO DELL'INCONTRO

 


Comune di Vinchio e di Vaglio Serra

CONVEGNO

LE COLLINE DEL BARBERA E FESTIVAL DEL PAESAGGIO AGRARIO

Stand Piemonte Paesaggio Umano - Salone del Libro di Torino, domenica 11 maggio 2014, ore 16.30

 

Contributo di riflessione sul tema del patrimonio viticolo, rappresentato dai vigneti del vitigno barbera, da parte del Sindaco di Vinchio, Arch. Andrea Laiolo. Al Tavolo dei relatori da (sx): Maurizio Pistone dell Associazione La Cabalesta, Marco Devecchi dell Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l Astigiano e Laurana Lajolo dell Associazione Davide Lajolo [Foto di Francesco Devecchi].

 

Contributo di riflessione sul tema del patrimonio viticolo, rappresentato dai vigneti del vitigno barbera, da parte del Sindaco di Vinchio, Arch. Andrea Laiolo. Al Tavolo dei relatori da (sx): Maurizio Pistone dell'Associazione La Cabalesta, Marco Devecchi dell'Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l'Astigiano e Laurana Lajolo dell'Associazione Davide Lajolo [Foto di Francesco Devecchi].

 

LEGGI il PROGRAMMA DELL'INCONTRO

 

GUARDA le FOTO DELL'INCONTRO

 


Associazione culturale Davide Lajolo, in collaborazione con Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Asti, Ordine dei Dottori agronomi e Dottori forestali della Ptovincia di Asti, Forum Salviamo il paesaggio e Comune di Asti - Servizio aree verdi ed arredo urbano

PASSEGGIATA NEI PARCHI CITTADINI

PRESENTAZIONE DEL PROGETTO VERDE URBANO

Partenza dal Bosco dei partigiani, sabato 17 maggio 2014, ore 16.30

 

Momento della camminata lungo le antiche mura di Asti.

 

Momento della camminata lungo le antiche Mura di Asti.

 

GUARDA le DEPLIANT INFORMATIVO

 

LEGGI il COMUNICATO STAMPA DELLA PASSEGGIATA

 

GUARDA le FOTO DELLA CAMMINATA (Galleria fotografica)

  


Associazione culturale Davide Lajolo,

in collaborazione con Proloco di San Marzanotto e Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e lìAstigiano

PASSEGGIATA NEL PAESAGGIO AGRARIO

DA SAN MARZANOTTO A MONGARDINO

Partenza dalla Casa del Popolo di San Marzanotto, domenica 8 giugno 2014, ore 15.00

 

Avvio della Camminata da San Marzanotto a Mongardino con Agnese Argenta (Proloco di San Marzanotto) e Marco Devecchi (Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l Astigiano).

 

Avvio della Camminata da San Marzanotto a Mongardino con Agnese Argenta (Proloco di San Marzanotto) e Marco Devecchi (Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l'Astigiano).

 

LEGGI il COMUNICATO STAMPA DELLA PASSEGGIATA

 

GUARDA le FOTO DELLA CAMMINATA (Galleria fotografica)

 

 

*****

 


30 - Partecipazione al

Circolo Culturale I Marchesi del Monferrato e l’Associazione per il Patrimonio dei Paesaggi Vitivinicoli di Langhe – Roero e Monferrato

CONVEGNO

DALLA SIGNORIA DI GUGLIELMO VII AI NOSTRI TEMPI

Il ritorno dei Marchesi di Monferrato nelle Langhe e nel Roero

Sala delle Maschere del Castello di Grinzane a Grinzane Cavour, Domenica 18 maggio 2014, ore  15.00

 

Veduta del Castello di Grinzane Cavour, sede del Convegno su "Dalla Signoria di Guglielmo VII ai nostri tempi. Il ritorno dei Marchesi di Monferrato nelle Langhe e nel Roero".

 

Veduta del Castello di Grinzane Cavour, sede del Convegno su “Dalla Signoria di Guglielmo VII ai nostri tempi. Il ritorno dei Marchesi di Monferrato nelle Langhe e nel Roero”.

 

LEGGI il DEPLIANT DI INVITO

 


 

Foto ricordo al termine del Convegno su "Dalla Signoria di Guglielmo VII ai nostri tempi. Il ritorno dei Marchesi di Monferrato nelle Langhe e nel Roero" con I relatori e il Moderatore. Da (sx): Prof. Marco Devecchi (Presidente dell Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l Astigiano), Dott. Roberto Maestri (Circolo Culturale I Marchesi del Monferrato), Dott. Roberto Cerrato (Direttore dell Associazione per il Patrimonio dei Paesaggi Vitivinicoli di Langhe-Roero e Monferrato), Dott.ssa Samantha Panza (Associazione Principessa Valentina)  e Dott. Giancarlo Patrucco (Circolo Culturale I Marchesi del Monferrato).

 

Foto ricordo al termine del Convegno su “Dalla Signoria di Guglielmo VII ai nostri tempi. Il ritorno dei Marchesi di Monferrato nelle Langhe e nel Roero” con I relatori e il Moderatore. Da (sx): Prof. Marco Devecchi (Presidente dell'Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l'Astigiano), Dott. Roberto Maestri (Circolo Culturale I Marchesi del Monferrato), Dott. Roberto Cerrato (Direttore dell'Associazione per il Patrimonio dei Paesaggi Vitivinicoli di Langhe-Roero e Monferrato), Dott.ssa Samantha Panza (Associazione Principessa Valentina)  e Dott. Giancarlo Patrucco (Circolo Culturale I Marchesi del Monferrato).

 

GUARDA le FOTO DELL'INCONTRO (Galleria fotografica)

 

GUARDA la PRESENTAZIONE DI MARCO DEVECCHI

 

 

*****

 


31 - Organizzazione

ASSEMBLEA ORDINARIA 2014

OSSERVATORIO DEL PAESAGGIO PER IL MONFERRATO E L'ASTIGIANO

Palazzo Gazzelli ad Asti, Sabato 24 maggio 2014, ore 17.00

 

 Veduta di Palazzo Gazzelli ad Asti, sede dell Assemblea ordinaria 2014 dell Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l Astigiano.

 

Veduta di Palazzo Gazzelli ad Asti, sede dell'Assemblea ordinaria 2014 dell'Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l'Astigiano.

 

LEGGI la CONVOCAZIONE DELL'ASSEMBLEA

 

LEGGI il RESOCONTO DELL'ATTIVITÀ SVOLTA NEL 2013

 


 

Foto ricordo con i partecipanti all Assemblea ordinaria dell Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l Astigiano. Da (sx): Ing. Francesco Garetto, Arch. Mariangela migliardi, Dott. Angelo Porta, Arch. Vittorio Fiore, Dott. Franco Correggia, Arch. Augusta Mazzarolli, Prof. Marco devecchi e Prof. Erildo Ferro [Foto di Paola Grassi]

 

Foto ricordo con i partecipanti all'Assemblea ordinaria dell'Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l'Astigiano. Da (sx): Ing. Francesco Garetto, Arch. Mariangela migliardi, Dott. Angelo Porta, Arch. Vittorio Fiore, Dott. Franco Correggia, Arch. Augusta Mazzarolli, Prof. Marco devecchi e Prof. Erildo Ferro [Foto di Paola Grassi].

 

GUARDA le FOTO DELL'ASSEMBLEA

 

LEGGI il VERBALE DELL'ASSEMBLEA

 

 

*****

 


32 - Partecipazione all'

Comune di Portacomaro

INCONTRO PUBBLICO

PRESENTAZIONE DEI RISULTATI DELL'INDAGINE CONOSCITIVA SULLO STATO FITOSANITARIO E FITOSTATICO DEGLI ESEMPLARI ARBOREI DELL'ALBERATA DI PORTACOMARO:

Soluzioni operative e proposte di intervento

 

Salone Alfieri a Portacomaro, giovedì 5 giugno 2014, ore 21.00

 

 Riflessione introduttiva da parte del Sindaco Valter Pierini di Portacomaro circa la presentazione dei "Risultati dell indagine conoscitiva dello stato fitosanitario e fitostatico degli esemplari arborei dell alberata di Portacomaro:e delle soluzioni operative e delle proposte di intervento" da parte del dott. Agr. Alessandro Risso [Foto di Ernesto Doglio Cotto].

 

Riflessione introduttiva da parte del Sindaco Valter Pierini di Portacomaro circa la presentazione dei "Risultati dell’indagine conoscitiva dello stato fitosanitario e fitostatico degli esemplari arborei dell’alberata di Portacomaro:e delle soluzioni operative e delle proposte di intervento" da parte del dott. Agr. Alessandro Risso [Foto di Ernesto Doglio Cotto].

 

LEGGI il COMUNICATO STAMPA DI RESOCONTO

 

GUARDA le FOTO DELL'INCONTRO (Galleria fotografica)

 

 

*****

 


33 - Partecipazione al

Touring Club Italiano

 

Club di Territorio di Biella - Club di Territorio di Torino

CONVEGNO

TUTTO NASCE DA UN FILO - TURISMO POSTINDUSTRIALE ED ECOSOSTENIBILE

Dalla fabbrica alla riscoperta del paesaggio agropastorale

 

Fabbrica della Ruota a Pray Biellese, sabato 7giugno 2014, ore 9.30

 

 

 

RVeduta della Fabbrica della ruota a Pray biellese

 

GUARDA il DEPLIANT e l'INVITO AL CONVEGNO

 

LEGGI il PROGRAMMA DEL CONVEGNO

 


 

 

Relazione del Prof. Marco Devecchi (DISAFA – Università di Torino) su “Ruolo ed importanza del paesaggio per lo sviluppo economico territoriale” al Convegno su “Tutto nasce da un filo. Turismo postindustriale ed ecosostenibile. Dalla fabbrica alla riscoperta del paesaggio agropastorale”.

 

GUARDA le FOTO DEL CONVEGNO (Galleria fotografica)

 

GUARDA la PRESENTAZIONE DI MARCO DEVECCHI

 

 

*****

 


34 - Partecipazione al

Ordine dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali della Provincia di Alessandria, Federazione interregionale degli Ordini dei Dottori Agronomi e Forestali del Piemonte e Valle d'Aosta

SEMINARIO di FORMAZIONE

AUTORIZZAZIONE PAESAGGISTICA: ASPETTI, INTERPRETAZIONI COMPETENZE

Sala della Camera di Commercio, Mercoledì 11 giugno 2014, ore  9.00

 

Veduta del paesaggio fluviale del Tanaro ad Alessandria.

 

Veduta del paesaggio fluviale del Tanaro ad Alessandria.

 

LEGGI il DEPLIANT DEL SEMINARIO

 


 

Relazione del Dott. Agr. Marco Devecchi (Presidente dell Ordine dei Dottori agronomi e Dottori Forestali della Provincia di Asti) su "L evoluzione culturale del paesaggio e la Convenzione europea del Paesaggio". Al Tavolo dei relatori: (dal centro) Dott. For. Mattia Busti (Consigliere CONAF), Dott. Maurizio Zailo (Presidente dell Ordine dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali della Provincia di Alessandria) e Arch. Giovanni Paludi (Dirigente Settore Paesaggio della Regione Piemonte) [Foto di Fabrizio Masarin].

 

Relazione del Dott. Agr. Marco Devecchi (Presidente dell'Ordine dei Dottori agronomi e Dottori Forestali della Provincia di Asti) su “L’evoluzione culturale del paesaggio e la Convenzione europea del Paesaggio". Al Tavolo dei relatori: (dal centro) Dott. For. Mattia Busti (Consigliere CONAF), Dott. Maurizio Zailo (Presidente dell'Ordine dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali della Provincia di Alessandria) e Arch. Giovanni Paludi (Dirigente Settore Paesaggio della Regione Piemonte) [Foto di Fabrizio Masarin].

 

GUARDA le FOTO DELL'INCONTRO (Galleria fotografica)

 

GUARDA la PRESENTAZIONE DI MARCO DEVECCHI

 

 

*****

 


35 - Co-organizzazione

Proloco di Calosso - Associazione Amici di Calosso - Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l'Astigiano - Osservatorio Ornitologico della LIPU di Asti

ESCURSIONE E MOMENTO DI FESTA

"UN POMERIGGIO AL PALUDO"
 

Il Progetto Paludo ha lo scopo di tutelare un piccolo tratto di territorio umido con caratteristiche ambientali e paesaggistiche di particolare rilievo che lo rendono unico nel territorio del Sud- Astigiano.

 

Località Paludo di Calosso, 6 lugluo 2014, ore 15.30

  

Veduta dei suggestivi paesaggi agrari e naturali di fondovalle tra i territori comunali di Calosso, Costigliole d'Asti ed Agliano Terme, meritevoli di un apposita tutela ed adeguata valorizzazione.

 

Veduta dei suggestivi paesaggi agrari e naturali di fondovalle tra i territori comunali di Calosso, Costigliole d'Asti ed Agliano Terme, meritevoli di un'apposita tutela ed adeguata valorizzazione.

 

LEGGI il PROGRAMMA DELL'INCONTRO

 


Presentazione del Progetto Paludo da parte dei rappresentanti delle Amministrazioni locali e delle associazioni promotrici. Nella foto da (sx): Marco Devecchi (Osservatorio del paesaggio per il Monferrato e l Astigiano), Giuseppe Ugonia (Sindaco di Calosso), Adriano Da Re (Associazione Amici di Calosso), Domenico Marinetto (LIPU di Asti), Filippo Romagnolo (Assessore del Comune di Costigliole d Asti) e Mauro Ferro (Proloco di Calosso) [Foto di Francesco Devecchi].

 

Presentazione del Progetto Paludo da parte dei rappresentanti delle Amministrazioni locali e delle associazioni promotrici. Nella foto da (sx): Marco Devecchi (Osservatorio del paesaggio per il Monferrato e l'Astigiano), Giuseppe Ugonia (Sindaco di Calosso), Adriano Da Re (Associazione Amici di Calosso), Domenico Marinetto (LIPU di Asti), Filippo Romagnolo (Assessore del Comune di Costigliole d'Asti) e Mauro Ferro (Proloco di Calosso) [Foto di Francesco Devecchi].

 

GUARDA le FOTO DELL'INCONTRO (Galleria fotografica)

 

 

*****

 


36 - Partecipazione al

Forum italiano dei Movimenti per la Terra e il Paesaggio “Salviamo il Paesaggio – Difendiamo i territori”

CONSEGNA AL SINDACO DI ASTI

della   PETIZIONE POPOLARE

relativa ai progetti “Agrivillage”, “Porta del Monferrato, delle Langhe e del Roero” e alla revisione complessiva del Piano Regolatore Comunale

 

Asti, Piazza della Libertà, 12 giugno 2014, ore 17.30

 

Foto ricordo del momento della consegna al Vice Sindaco di Asti, Davide Arri, da parte di Gabriella Sanlorenzo (Portavoce del Movimento Stop al Consumo di Territorio Astigiano) del plico con le firme per un chiaro e netto NO ai progetti di Agrivillage e Porta del Monferrato, delle Langhe e del Roero e la revisione complessiva del Piano Regolatore Comunale.

 

Foto ricordo del momento della consegna al Vice Sindaco di Asti, Davide Arri, da parte di Gabriella Sanlorenzo (Portavoce del Movimento Stop al Consumo di Territorio Astigiano) del plico con le firme per un chiaro e netto NO ai progetti di Agrivillage e Porta del Monferrato, delle Langhe e del Roero e la revisione complessiva del Piano Regolatore Comunale.

 

GUARDA le FOTO DELLA CONSEGNA (Galleria fotografica)

 

LEGGI il TESTO DELLA PETIZIONE

 

 

*****

 


37 - Co-partecipazione alla

Ordine dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali della Provincia di Asti, Presidente del Collegio dei Periti agrari della Provincia di Asti, Collegio Agrotecnici di Asti, Legambiente Valtriversa, Legambiente Gaia Asti, Terra, Boschi, Gente e Memorie, Forum Salviamo il Paesaggio, Associazione Villa Paolina  WWF, I nostri Tigli – Montafia, Associazione Davide Lajolo, LIPU Asti, Pro Natura Piemonte, Comitato difesa Valtiglione e dintorni, Associazione di Volontariato Culturale Le Muse, Associazione Frutteto di Vezzolano, Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l’Astigiano

RICHIESTA CHIARIMENTI

Abbattimenti alberi al Campo scuola di Via Gerbi ad Asti

 

Palazzetto dello Sport di Asti, martedì 29lugluo 2014

 

Veduta dei trochi degli alberi abbattuti lungo la Pista ciclabile del Palazzetto dello Sport di Asti.

 

Veduta dei trochi degli alberi abbattuti lungo la Pista ciclabile del Palazzetto dello Sport di Asti.

 

LEGGI la LETTERA DI RICHIESTA CHIARIMENTI E DOCUMENTAZIONE

 


Veduta degli ottanta carpini tagliati a 30 centimetri da perra a fine luglio.

 

Veduta degli ottanta carpini tagliati a 30 centimetri da perra a fine luglio.

 

GUARDA le FOTO DELL'AREA INTERESSATA DAI TAGLI (pdf)

 

LEGGI la RASSEGNA STAMPA

 

 

*****

 


38 - Co-organizzazione

Comune di Villanova d'Asti, Associazione per la difesa della piana villanovese, Circolo Legambiente Valtriversa e Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l’Astigiano

SOPRALLUOGO

VIALE ALBERATO DELLA PISTA CICLABILE DI VILLANOVA D'ASTI

 

Pista ciclabile di Villanova dAsti, sabato 23 agosto 2014

 

Foto ricordo scattata al termine del sopralluogo al nuovo viale alberato di Villanova d Asti, a quasi sei mesi dalla messa a dimora dei  tigli,  da parte del Sindaco di Villanova d Asti, Dott. Christian Giordano (centro), del Presidente del Circolo Legambiente Valtriversa (sx) Angelo Porta, del Presidente dell Associazione per la difesa della piana Villanovese, Claudio Lano, e del Presidente dell Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l Astigiano (dx), Marco Devecchi [Foto Francesco Devecchi].

 

Foto ricordo scattata al termine del sopralluogo al nuovo viale alberato di Villanova d’Asti, a quasi sei mesi dalla messa a dimora dei  tigli,  da parte del Sindaco di Villanova d’Asti, Dott. Christian Giordano (centro), del Presidente del Circolo Legambiente Valtriversa (sx) Angelo Porta, del Presidente dell’Associazione per la difesa della piana Villanovese, Claudio Lano, e del Presidente dell’Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l’Astigiano (dx), Marco Devecchi [Foto Francesco Devecchi].

 

LEGGI il COMUNICATO STAMPA DEL SOPRALLUOGO

 

GUARDA le FOTO DEL SOPRALLUOGO

 

 

*****

 


39 - Partecipazione alla

Diocesi di Asti, Comune di Pino d’Asti, Episteme, Uni-Astiss, Acli-Asti,

in collaborazione con

Agape “Madre dell’Accoglienza”, Agri.Bio Piemonte, Agriturist e Confragricoltura Asti, Associazione “Attorno alla Ro Verda”, Associazione “I nostri tigli” – Montafia, Associazione “Bioetica & Persona, Associazione Culturale Comunica, Associazione Davide Lajolo – Festival del Paesaggio agrario, Associazione di Volontariato culturale “Le Muse”, Associazione “Fra Guglielmo Massaia”, Associazione Frutteto di Vezzolano per la Salvaguardia del Paesaggio rurale, Associazione per lo sviluppo scientifico e tecnologico  di Asti,  Associazione “Terra, Boschi, Gente e Memorie”, - I quaderni di Muscandia”, Associazione Transromanica, Azione cattolica – Asti, Biblioteca Astense, Centro culturale San Secondo, Centro Studi Renato Bordone sui Lombardi, sul credito e sulla Banca, Cepros, Circolo Legambiente Valtriversa, Club UNESCO di Asti, Coldiretti Asti, Confederazione Italiana Agricoltori di Asti, Ethica, Fondazione Giovanni Goria, ISRAT, Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l’Astigiano, Ucid – Sezione di Asti, Ufficio comunicazioni sociali Diocesi di Asti, WWF Centro di Educazione ambientale e Scuola di Biodiversità “Villa Paolina”

con il patrocinio di

Comune di Asti, Comune di Albugnano, Comune di Castelnuovo Don Bosco, Comune di Passerano Marmorito, Comune di Pino d’Asti, Unione Comuni Alto Astigiano

IX GIORNATA DELLA CUSTODIA DEL CREATO

EDUCARE ALLA CUSTODIA DEL CREATO PER LA SALUTE DEI NOSTRI PAESI E DELLE NOSTRE CITTÀ

 

Castello di Pino dAsti, Parrocchiale di Pino d'Asti e Chiesa di Sant'Eusebio a Castelnuovo Don Bosco, sabato 6 e domenica 7 settembre 2014

 

Imponente portale di accesso al Castello di Pino d Asti, quale varco concreto e al tempo stesso simbolico verso un paradiso in terra, rappresentato dal bellissimo giardino circostante il maniero.

 

Imponente portale di accesso al Castello di Pino d'Asti, quale varco concreto e al tempo stesso simbolico verso un paradiso ricreato, rappresentato dal bellissimo giardino circostante il maniero medievale.

 

LEGGI il PROGRAMMA DELL'INCONTRO

  

LEGGI le NOTE TECNICHE E LOGISTICHE

 


Riflessioni conclusive sui temi della difesa del Creato da parte di S.E. Mons. Francesco Ravinale, Vescovo di Asti.

 

Riflessioni conclusive sui temi della difesa del Creato da parte di S.E. Mons. Francesco Ravinale, Vescovo di Asti.

 

 LEGGI la RASSEGNA STAMPA

 

GUARDA le FOTO DELl'INCONTRO

 

 

*****

 


40 - Partecipazione al

 

Associazione per la Difesa della Valtiglione e dintorni

 

con il Patrocinio del

 

Comune di Mombercelli e della Comunità Collinare Valtiglione e dintorni

CONVEGNO

LA COLLINA COME PASSAPORTO PER LA QUALITÀ DELLA VITA

Quali strumenti per la tutela dei paesaggi UNESCO? L'esempio di Mombercelli

 

Salone della Pro Loco di Mombercelli, venerdì 5 settembre 2014, ore 21.00

 

Veduta del bellissimo borgo di Mombercelli, il cui territorio rientra nelle aree viticole dichiarate dall UNESCO Patrimonio dell Umanità [Foto di Bruno Accomasso].

 

Veduta del bellissimo borgo di Mombercelli, il cui territorio rientra nelle aree viticole dichiarate dall'UNESCO Patrimonio dell'Umanità [Foto di Bruno Accomasso].

 

LEGGI il DEPLIANT DEL CONVEGNO

 

LEGGI la  RICHIESTA DI DICHIARAZIONE DI MOMBERCELLI

 


 

Introduzione al Convegno su "La collina come passaporto per la qualità della vita. Quali strumenti per la tutela dei paesaggi UNESCO? L esempio di Mombercelli", da parte del Sindaco Luigi Torchiano di Mombercelli. Al Tavolo dei relatori da (sx): Marco Devecchi, Vice Presidente del Centro studi sul paesaggio culturale del Monferrato, Andrea Laiolo, Sindaco di Vinchio, Assessore Urbanistica Comunità Collinare Valtiglione e Dintorni, Laurana Lajolo, Presidente dell Associazione culturale Davide Lajolo, Direttrice del Festival del Paesaggio Agrario, Livio Dezzani, Direttore della Pianificazione e Gestione Urbanistica della Regione Piemonte. e Eugenia Rosso dell Associazione per la Difesa Valtiglione e Dintorni. 

 

Introduzione al Convegno su "La collina come passaporto per la qualità della vita. Quali strumenti per la tutela dei paesaggi UNESCO? L'esempio di Mombercelli”, da parte del Sindaco Luigi Torchiano di Mombercelli. Al Tavolo dei relatori da (sx): Marco Devecchi, Vice Presidente del Centro studi sul paesaggio culturale del Monferrato, Andrea Laiolo, Sindaco di Vinchio, Assessore Urbanistica Comunità Collinare Valtiglione e Dintorni, Laurana Lajolo, Presidente dell’Associazione culturale Davide Lajolo, Direttrice del Festival del Paesaggio Agrario, Livio Dezzani, Direttore della Pianificazione e Gestione Urbanistica della Regione Piemonte. e Eugenia Rosso dell'Associazione per la Difesa Valtiglione e Dintorni.

 

GUARDA le FOTO DEL CONVEGNO (Galleria fotografica)

 

GUARDA la PRESENTAZIONE DI MARCO DEVECCHI

 

GUARDA tutte le RICHIESTE DI TUTELA DEL PAESAGGIO ASTIGIANO

 

 

*****

 


41 - Partecipazione al

 
Club UNESCO di La Morra

 

CONVEGNO

I PAESAGGI VITIVINICOLI DEL PIEMONTE - LANGHE-ROERO E MONFERRATO

Conoscere e valorizzare il nostro patrimonio comune

 

Cantina comunale di La Morra, sabato 6 settembre 2014, ore 10.00

 

Veduta dello straordinario paesaggio delle Langhe nel territorio comunale di La Morra, dichiarato dall UNESCO "Patrimonio dell Umanità".

 

Veduta dello straordinario paesaggio delle Langhe nel territorio comunale di La Morra, dichiarato dall'UNESCO "Patrimonio dell'Umanità".

 

GUARDA il DEPLIANT DEL CONVEGNO

 

LEGGI il PROGRAMMA DEL CONVEGNO

  

LEGGI il COMUNICATO STAMPA

 


 Foto ricordo al termine del Convegno (da sx): Ing. Livio Dezzani (Direttore Urbanistica della Regione Piemonte), Dott.ssa Rosanna Boglietti (Presidente Club UNESCO di La Morra,), Dott.ssa Maria Luisa Ascheri (Sindaco di La Morra), Prof.ssa Maria Paola Azzario (Vicepresidente FEACU), Dott.ssa Maria Sole Patriarca (Centro UNESCO di Torino), Prof. Sergio Conti (Presidente Società Geografica Italiana) e Prof. Marco Devecchi (Università di Torino).

 

 Foto ricordo al termine del Convegno (da sx): Ing. Livio Dezzani (Direttore Urbanistica della Regione Piemonte), Dott.ssa Rosanna Boglietti (Presidente Club UNESCO di La Morra,), Dott.ssa Maria Luisa Ascheri (Sindaco di La Morra), Prof.ssa Maria Paola Azzario (Vicepresidente FEACU), Dott.ssa Maria Sole Patriarca (Centro UNESCO di Torino), Prof. Sergio Conti (Presidente Società Geografica Italiana) e Prof. Marco Devecchi (Università di Torino).

 

GUARDA le FOTO DEL CONVEGNO

 

GUARDA il PAESAGGIO DI LA MORRA

 

 

*****

 


42 - Partecipazione all'


Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato casalese

INCONTRO

con gli  OSSERVATORI DEL PAESAGGIO ITALIANI

 

Sala Cavalla del Palazzo del Seminario vescovile di Casale Monferrato, sabato 19 settembre 2014, ore 9.45

 

Foto ricordo nella pausa pranzo dei partecipanti all incontro di studio degli Osservatori italiani del paesaggio presso il Palazzo del Seminario vescovile di Casale Monferrato. In centro nella foto la Dott.ssa Maguelonne Déjeant-Pons  (Executive Secretary of  the European Landscape Convention  and Steering Committee for Culture, Heritage and Landscape) del Consiglio d Europa e il Prof. Valerio Di Battista, Presidente dell Osservatorio del paesaggio per il Monferrato casalese e Coordinatore della Rete degli Osservatori del Paesaggio del Piemonte.

 

Foto ricordo nella pausa pranzo dei partecipanti all'incontro di studio degli Osservatori italiani del paesaggio presso il Palazzo del Seminario vescovile di Casale Monferrato. In centro nella foto la Dott.ssa Maguelonne Déjeant-Pons  (Executive Secretary of  the European Landscape Convention  and Steering Committee for Culture, Heritage and Landscape) del Consiglio d'Europa e il Prof. Valerio Di Battista, Presidente dell'Osservatorio del paesaggio per il Monferrato casalese e Coordinatore della Rete degli Osservatori del Paesaggio del Piemonte.

 

GUARDA il DEPLIANT DELL'INCONTRO

 


Brindisi benaugurale presso il Castello di Casale Monferrato per una proficua collaborazione tra gli Osservatori italiani del paesaggio e il Consiglio d Europa nello spirito tracciato dalla Convenzione europea del Paesaggio. Nella foto da (sx): Prof. Marco Devecchi (Presidente dell Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l Astigiano), Dott. Gian Paolo Bardazza (Segretario dell Osservatorio del paesaggio per il Monferrato casalese), Prof. Valerio Di Battista (Presidente dell Osservatorio del paesaggio per il Monferrato casalese), la Dott.ssa Maguelonne Déjeant-Pons  (Executive Secretary of  the European Landscape Convention  and Steering Committee for Culture, Heritage and Landscape) del Consiglio d Europa, e il Prof. Domenico Nicoletti (Osservatorio del paesaggio europeo di Arco latino). 

 

Brindisi benaugurale presso il Castello di Casale Monferrato per una proficua collaborazione tra gli Osservatori italiani del paesaggio e il Consiglio d'Europa nello spirito tracciato dalla Convenzione europea del Paesaggio. Nella foto da (sx): Prof. Marco Devecchi (Presidente dell'Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l'Astigiano), Dott. Gian Paolo Bardazza (Segretario dell'Osservatorio del paesaggio per il Monferrato casalese), Prof. Valerio Di Battista (Presidente dell'Osservatorio del paesaggio per il Monferrato casalese), la Dott.ssa Maguelonne Déjeant-Pons  (Executive Secretary of  the European Landscape Convention  and Steering Committee for Culture, Heritage and Landscape) del Consiglio d'Europa, e il Prof. Domenico Nicoletti (Osservatorio del paesaggio europeo di Arco latino).

 

GUARDA le FOTO DELl'INCONTRO

 

LEGGI la CARTA DI CASALE MONFERRATO

 

 

*****

 


43 - Partecipazione al

Comune di Villanova d'Asti, Associazione per la difesa della piana villanovese, Circolo Legambiente Valtriversa e Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l’Astigiano

SOPRALLUOGO

all'ALBERATA DI VILLANOVA D'ASTI E RACCOLTA FONDI PER NUOVE PIANTAGIONI ARBOREE

 

Pista ciclabile di Villanova dAsti, sabato 20 settembre 2014, ore 10.00

 

Foto ricordo con i partecipanti all incontro presso la nuova alberata di Villanova d Asti con la decisione presa di una nuova "Giornata di piantagioni arboree" per sabato 29 novembre 2014.

 

Foto ricordo con i partecipanti all’incontro presso la nuova alberata di Villanova d’Asti con la decisione presa di una nuova “Giornata di piantagioni arboree” per sabato 29 novembre 2014.

 

GUARDA il DEPLIANT DELL'INCONTRO

 

LEGGI il COMUNICATO STAMPA DI RESOCONTO

 

GUARDA le FOTO DEL SOPRALLUOGO (pdf)

 

 

*****

 


44 - Partecipazione all'

INCONTRO

tra il  SINDACO DI ASTI, AVV. FABRIZIO BRIGNOLO, E LA DOTT.SSA MAGUELLONE DÉJEANT-PONS DEL CONSIGLIO D'EUROPA

 

Sala consigliare del Municipio di Asti, sabato 20 settembre 2014, ore 13.00

 

Incontro, Sindaco di Asti, Avv. Fabrizio Brignolo, Dott.ssa Maguelonne Déjeant-Pons, Executive Secretary, European Landscape Convention  and Steering Committee for Culture, Heritage and Landscape, Council of Europe, Avv. Davide Arri, Vice Sindaco di Asti, Marco Devecchi, Valerio Di Battista, Gian Paolo Bardazza, Foto ricordo dell incontro tra il Sindaco di Asti, Avv. Fabrizio Brignolo, il Vice Sindaco di Asti, Avv. Davide Arri, e la Dott.ssa Maguelonne Déjeant-Pons  (Executive Secretary of  the European Landscape Convention  and Steering  Committee for Culture, Heritage and Landscape) del Consiglio d Europa. All incontro hanno partecipato anche (da  sx) il Prof. Valerio Di Battista (già Preside Vicario della Facoltà di Architettura di Milano e Presidente  dell Osservatorio del Paesaggio del Monferrato casalese), il Dott. Gian Paolo Bardazza (Segretario dell Osservatorio  del paesaggio del Monferrato casalese) e il Prof. Marco Devecchi (Presidente dell Osservatorio del Paesaggio per il  Monferrato e l Astigian

 

Foto ricordo dell'incontro tra il Sindaco di Asti, Avv. Fabrizio Brignolo, il Vice Sindaco di Asti, Avv. Davide Arri, e la Dott.ssa Maguelonne Déjeant-Pons  (Executive Secretary of  the European Landscape Convention  and Steering Committee for Culture, Heritage and Landscape) del Consiglio d'Europa. All'incontro hanno partecipato anche (da sx) il Prof. Valerio Di Battista (già Preside Vicario della Facoltà di Architettura di Milsano e Presidente dell'Osservatorio del Paesaggio del Monferrato casalese), il Dott. Gian Paolo Bardazza (Segretario dell'Osservatorio del paesaggio del Monferrato casalese) e il Prof. Marco Devecchi (Presidente dell'Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l'Astigiano [Foto di Marisa Oddone].

 

GUARDA le FOTO DELL'INCONTRO

 

 

*****

 


45 - Partecipazione al

Città di Casale Monferrato

CONVEGNO

PAESAGGIO, UNESCO E INFERNOT

 

Castello di Casale Monferrato, Venerdì 26 settembre 2014, ore 15.30

 

Dettaglio del depliant di invito al Convegno su "Paesaggio, UNESCO e Infernot", organizzato presso  il Castello di Casale Monferrato.

 

Dettaglio del depliant di invito al Convegno su "Paesaggio, UNESCO e Infernot", organizzato presso  il Castello di Casale Monferrato.

 

GUARDA il DEPLIANT DELL'INCONTRO

 


 Relazione del Prof. Marco Devecchi (Università di Torino) su "Cosa si intende per paesaggio?". Al tavolo dei relatori da (sx): Dott. Luca Gioanola, Assessore all Ambiente, Dott. Ernesto Berra, Assessore Provinciale alla Pianificazione Territoriale - Sviluppo ed Attività Economiche della Provincia di Alessandria, Dott. Gian Franco Comaschi, Presidente dell Associazione per il Patrimonio dei Paesaggi Vitivinicoli di Langhe-Roero e Monferrato e Dott.ssa Daria Carmi, Assessore alla Cultura, Manifestazioni e Turismo del Comune di Casale Monferrato [Foto di Roberto Maestri].

 

Relazione del Prof. Marco Devecchi (Università di Torino) su "Cosa si intende per paesaggio?". Al tavolo dei relatori da (sx): Dott. Luca Gioanola, Assessore all’Ambiente, Dott. Ernesto Berra, Assessore Provinciale alla Pianificazione Territoriale - Sviluppo ed Attività Economiche della Provincia di Alessandria, Dott. Gian Franco Comaschi, Presidente dell’Associazione per il Patrimonio dei Paesaggi Vitivinicoli di Langhe-Roero e Monferrato e Dott.ssa Daria Carmi, Assessore alla Cultura, Manifestazioni e Turismo del Comune di Casale Monferrato [Foto di Roberto Maestri].

 

GUARDA le FOTO DEL CONVEGNO

 

GUARDA la PRESENTAZIONE DI MARCO DEVECCHI

  

 

*****

 


46 - Co-Organizzazione


Direzione regionale per i Beni culturali e paesaggistici del Piemonte, Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l'Astigiano, Transromanica e Associazione Frutteto di Vezzolano per la salvaguardia del paesaggio rurale

 

GIORNATE EUROPEE DEL PATRIMONIO

VIII INCONTRO DI STUDI su PERCORSI DEL ROMANICO ASTIGIANO

Canonica di Santa Maria di Vezzolano, sabato 27 settembre 2014

 

Veduta della Cartoixa de Santa Maria de Escaladei in Priorat (Catalonia).

 

Veduta della Cartoixa de Santa Maria de Escaladei in Priorat (Catalonia).

 

LEGGI il PROGRAMMA DELLE GIORNATE DEL PATRIMONIO

 

GUARDA la LOCANDINA DELLE GIORNATE DEL PATRIMONIO

 


CONVEGNO

SPIRITUALITÀ MONASTICA E FORMA DEL TERRITORIO

 Canonica di Santa Maria di Vezzolano, Sala del Refettorio, sabato 27 settembre 2014, ore 15.00

 

Avvio dei lavori del Convegno da parte dell Arch. Cristina Lucca, Direttore della Canonica di Santa Maria di Vezzolano. Nella foto, l Ing. Francesco Garetto, organizzatore dell evento.

 

 Avvio dei lavori del Convegno da parte dell'Arch. Cristina Lucca, Direttore della Canonica di Santa Maria di Vezzolano. Nella foto, l'Ing. Francesco Garetto, organizzatore dell'evento.

 

GUARDA le FOTO DELL'INCONTRO (Galleria fotografica)

 


INAUGURAZIONE MOSTRA

ABBAZIE E LUOGHI DEL PIEMONTE

 Canonica di Santa Maria di Vezzolano, Sala del Refettorio, sabato 27 settembre 2014, ore 17.30

 

Dipinto di Gabriella Arduino della Canonica di Vezzolano

 

Dipinto di Gabriella Arduino della Canonica di Vezzolano

 

GUARDA il DEPLIANT della MOSTRA di GABRIELLA ARDUINO

 


CONSEGNA

PREMIO ALFIERE DEL PAESAGGIO 2014

 Canonica di Santa Maria di Vezzolano, sabato 27 settembre 2014, ore 18.15

 

Momento della Consegna dei Riconoscimenti di "Slfiere del Paesaggio 2014" a Bruno Fattori e a  Mario Orsi, rispettivamente dei Premiati degli anni scorsi, Luigi Dorella ed Emilio Lombardi [Foto di Mirella Zitti].

 

Momento della Consegna dei Riconoscimenti di "Slfiere del Paesaggio 2014" a Bruno Fattori e a  Mario Orsi, rispettivamente dei Premiati degli anni scorsi, Luigi Dorella ed Emilio Lombardi [Foto di Mirella Zitti].

 

GUARDA le FOTO DELLA PREMIAZIONE (Galleria fotografica)

 

LEGGI la MOTIVAZIONE DEL PREMIO

 

CONOSCI gli altri ALFIERI DEL PAESAGGIO

 


CONCERTO

UNA SERA A CORTE: MUSICA INGLESE DEL PRIMO SEICENTO

 Canonica di Santa Maria di Vezzolano, sabato 27 settembre 2014, ore 18.25

 

Esecuzione di brani musicali del primo Seicento inglese da parte di Luisa Ratti (Violino barocco) e Gualtiero Marangoni (Viola da Gamba).

 

 Esecuzione di brani musicali del primo Seicento inglese da parte di Luisa Ratti (Violino barocco) e Gualtiero Marangoni (Viola da Gamba). 

 

GUARDA le FOTO DEL CONCERTO (Galleria fotografica)

 

LEGGI il  PROGRAMMA DEL CONCERTO

 

 

*****

 


47 - Partecipazione al


Tenuta Castello di Razzano

INAUGURAZIONE

del DIORAMA REALIZZATO DALL'ARTISTA SILVIO MANZOTTI

 

Tenuta del Castello di Razzano ad Alfiano Natta, venerdì 3 ottobre 2014, ore 17.00

 

 Foto ricordo dell inaugurazione del Diorama realizzato dall artista Silvio Manzotti (dx) nel giardino della Tenuta Castello di Razzano. Riflessioni da parte del Dott. Augusto Olearo e del Prof. Marco Devecchi (Presidente dell Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l Astigiano  [Foto di Paolo Monticone].

 

Foto ricordo dell'inaugurazione del Diorama realizzato dall'artista Silvio Manzotti (dx) nel giardino della Tenuta Castello di Razzano. Riflessioni da parte del Dott. Augusto Olearo e del Prof. Marco Devecchi (Presidente dell'Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l'Astigiano)  [Foto di Paolo Monticone].

 

GUARDA le FOTO DELL'INAUGURAZIONE (Galleria fotografica)

 

 

*****

 


48 - Partecipazione al

 Comune di Castagnole Monferrato

CONVEGNO

850 ANNIVERSARIO DA MARCHESATO A PATRIMONIO DELL'UMANITÀ

 

Chiesa dell'Annunziata a Castagnole Monferrato, sabato 11ottobre 2014, ore 16.00

 

Foto aerea dello straordinario paesaggio monferrino nel territorio comunale di Castagnole Monferrato [Foto di Mark Cooper],.

 

Foto aerea dello straordinario paesaggio monferrino nel territorio comunale di Castagnole Monferrato [Foto di Mark Cooper],.

 

GUARDA il DEPLIANT DEL CONVEGNO

 

LEGGI l'ATTO STORICO DEL 1164 (A cura del Prof. Alessandro Alemanno)

 


 

Foto ricordo al termine del Convegno su "Castagnole Monferrato 1164 - 2014. 850 Anniversario. Dal Maarchesato a Patrimonio dell Umanità". Nella foto da (sx): Marco Devecchi (Osservatorio del paesaggio per il Monferrato e l Astigiano), Francesco Marengo (già Sindaco di Castagnole Monferrato), Vittorio Camilla (Esperto e studioso del vino), Prof. Fiorenzo Gatti (Enologo), Pierluigi Berta (Provincia di Asti), Enzo Baraldi (Sindaco di Castagnole Monferrato), Mariuccia Sanlorenzo (Comune di Castagnole Monferrato) e Alessandro Alemanno (Direttore del Museo storico Badogliano).

 

Foto ricordo al termine del Convegno su “Castagnole Monferrato 1164 – 2014. 850 Anniversario. Dal Maarchesato a Patrimonio dell'Umanità". Nella foto da (sx): Marco Devecchi (Osservatorio del paesaggio per il Monferrato e l’Astigiano), Francesco Marengo (già Sindaco di Castagnole Monferrato), Vittorio Camilla (Esperto e studioso del vino), Prof. Fiorenzo Gatti (Enologo), Pierluigi Berta (Provincia di Asti), Enzo Baraldi (Sindaco di Castagnole Monferrato), Mariuccia Sanlorenzo (Comune di Castagnole Monferrato) e Alessandro Alemanno (Direttore del Museo storico Badogliano).

 

GUARDA le FOTO DEL CONVEGNO (Galleria fotografica)

 

GUARDA la PRESENTAZIONE DI MARCO DEVECCHI

 

LEGGI la MOZIONE APPROVATA AL CONVEGNO

 

 

*****

 


49 - Partecipazione al


Comune di Portacomaro

SOPRALLUOGO

all'ALBERATA DI PORTACOMARO PER L'AVVIO DELLA RACCOLTA FONDI PER NUOVE PIANTAGIONI ARBOREE

 

Viale di accesso al paese di Portacomaro, domenica 12 ottobre 2014, ore 9.00

 

 

 

Foto ricordo scattata al termine del sopralluogo al Viale alberato di tigli di accesso al paese di Portacomaro, effettuato dal Sindaco Valter Pierini, dal vicesindaco Riccardo Durando, da Monica Parola della Biblioteca comunale, da Angelo Porta del Circolo Legambiente Valtriversa e da Marco Devecchi e Alessandro Risso dell’Ordine dei Dottori Agronomi della Provincia di Asti [Foto di Luciano Sattanino].

 

LEGGI il COMUNICATO STAMPA

 

LEGGI la RASSEGNA STAMPA

 

GUARDA le FOTO DEL SOPRALLUOGO

 

 

*****

 


Commissione permanente VIII (Ambiente, Territorio e lavori pubblici) della Camera dei Deputati

PARERE FAVOREVOLE

REVISIONE DEL CODICE DELLA STRADA: ALBERATE

 

Commissione VIII della Camera dei Deputati, Roma, martedì 9 settembre 2014

 

Alberature stradali di pioppi nel contesto piemontese, quale elemento fortemente connotante il paesaggio locale.

 

Alberature stradali di pioppi nel contesto piemontese, quale elemento fortemente connotante il paesaggio locale.

 

GUARDA il PARERE DELLA COMMISSIONE VIII della CAMERA

 

 

*****

 


50 - Co-organizzazione della

GIORNATA DI STUDIO

OMAGGIO A GIUSEPPE RATTI

 

Aula Magna dell'Università di Asti, sabato 25 ottobre 2014, ore 9.30

 

 Foto ricordo dell Ing. Giuseppe Ratti in occasione della decima Assemblea generale dell Osservatorio del paesaggio.

 

Foto ricordo dell'Ing. Giuseppe Ratti in occasione della decima Assemblea generale dell'Osservatorio del paesaggio.

 

GUARDA il PROGRAMMA DEL CONVEGNO

 

LEGGI il PROGRAMMA DEL CONCERTO

 

LEGGI il COMUNICATO STAMPA DI PRESENTAZIONE

 


 

Presentazione del bando per l assegnazione di sei borse di studio intitolate a Giuseppe Ratti da parte del Prof. Franco Valfrè dell Università di Milano.Nella foto, il moderatore del Convegno, Ing. Francesco Garetto, e S.E. Mons. Francesco Ravinale, Vescovo di Asti.

 

Presentazione del bando per l’assegnazione di sei borse di studio intitolate a Giuseppe Ratti da parte del Prof. Franco Valfrè dell’Università di Milano.Nella foto, il moderatore del Convegno, Ing. Francesco Garetto, e S.E. Mons. Francesco Ravinale, Vescovo di Asti.

 

LEGGI la RASSEGNA STAMPA

 

LEGGI il COMUNICATO STAMPA DI RESOCONTO

 


 

Concerto nella Chiesa di Santa Maria Nuova da parte di Luisa Ratti (Violino barocco), Gualtiero Marangoni (Viola da gamba) e Marco Vincenzi (Clavicembalo).

 

Concerto nella Chiesa di Santa Maria Nuova da parte di Luisa Ratti (Violino barocco), Gualtiero Marangoni (Viola da gamba) e Marco Vincenzi (Clavicembalo).

 

GUARDA le FOTO DEL CONVEGNO (Galleria fotografica) (PDF)

 

 

*****

 


51 - Partecipazione al


Progetto Saluzzo Città storica e di paesaggio

CONVEGNO

SALUZZO: CITTÀ STORICA E DI PAESAGGIO

Priorità e programmi per favorire un progetto di sviluppo sostenibile

e di recupero del centro storico

 

Ex Palazzo comunale di Saluzzo, venerdì 21 e sabato 22 novembre 2014

 

 Frontespizio della Locandina del Convegno "Saluzzo: città storica e di paesaggio".

 

Frontespizio della Locandina del Convegno "Saluzzo: città storica e di paesaggio".

 

GUARDA la LOCANDINA DEL CONVEGNO

 

LEGGI il PROGRAMMA DEL CONVEGNO

 

SCARICA la SCHEDA DI ADESIONE

  


 

Intervento del Prof. Marco Devecchi (Presidente dell Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l Astigiano) su "Il ruolo ed attività dell osservatorio del paesaggio astigiano per una innovativa partecipazione delle popolazioni alla definizione delle politiche di gestione del paesaggio". 

 

Intervento del Prof. Marco Devecchi (Presidente dell’Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l'Astigiano) su “Il ruolo ed attività dell’Osservatorio del paesaggio astigiano per una innovativa partecipazione delle popolazioni alla definizione delle politiche di gestione del paesaggio”.

 

GUARDA le FOTO DEL CONVEGNO (Galleria fotografica)

 

GUARDA la PRESENTAZIONE DI MARCO DEVECCHI

 

LEGGI l'ABSTRACT DELLA RELAZIONE DI MARCO DEVECCHI

 

 

*****

 


52 - Partecipazione al

Associazione Culturale Museo del Monastero
in collaborazione con il Circolo Culturale I Marchesi del Monferrato

CONVEGNO

QUANDO MONASTERO ERA AL CENTRO DELL'EUROPA

Castello, Museo del Monastero, Piazza Castello a Monastero Bormida, domenica  19 ottobre 2014, ore 15.00

 

 Veduta dello straordinario Castello di Monastero Bormida.

 

Veduta dello straordinario Castello di Monastero Bormida.

 

GUARDA il PROGRAMMA DEL CONVEGNO

 


 

 

Relazione di Marco Devecchi su “Le trasformazioni del paesaggio agrario del Basso Piemonte: dal medioevo all'attualità” al Convegno “Quando Monastero era al centro dell'Europa” presso il Castello, Museo del Monastero, a Monastero Bormida (AT), domenica 19 ottobre 2014.

 

GUARDA la PRESENTAZIONE DI MARCO DEVECCHI

  

GUARDA le FOTO DEL CONVEGNO (Galleria fotografica)

 

 

*****

 


53 - Partecipazione all'

Provincia di Alessandria

in collaborazione con l'Associazione Culturale Museo del Monastero

INCONTRO DI STUDIO

LA MEMORIA DEL MONFERRATO: DALLE MAPPE AL MONITOR

Sala Consiliare di Palazzo Ghilini ad Alessandria, venerdì 24 ottobre 2014, ore 15.30

 

 Veduta della facciata di Palazzo Ghilini ad Alessandria, sede del Convegno "La memoria del Monferrato: dalle mappe ai monitor".

 

Veduta della facciata di Palazzo Ghilini ad Alessandria, sede del Convegno "La memoria del Monferrato: dalle mappe ai monitor".

 

GUARDA il PROGRAMMA DEL CONVEGNO

 


Foto ricordo con i relatori al termine del Convegno su "La memoria del Monferrato: dalle mappe ai monitor", da (sx): Marco Devecchi (Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l Astigiano), Senatore Adriano Icardi, Barbara Repetti (Architetto del paesaggio, collaboratore Geomorfolab), Gerardo Brancucci (Università degli Studi di Genova) e Roberto Maestri (Circolo Culturale "I Marchesi del Monferrato) [Foto di Carlo Bidone].

 

Foto ricordo con i relatori al termine del Convegno su "La memoria del Monferrato: dalle mappe ai monitor", da (sx): Marco Devecchi (Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l’Astigiano), Senatore Adriano Icardi, Barbara Repetti (Architetto del paesaggio, collaboratore Geomorfolab), Gerardo Brancucci (Università degli Studi di Genova) e Roberto Maestri (Circolo Culturale “I Marchesi del Monferrato) [Foto di Carlo Bidone].

 

GUARDA le FOTO DEL CONVEGNO (Galleria fotografica)

 

GUARDA la PRESENTAZIONE DI MARCO DEVECCHI

 

 

*****

 


54 - Collaborazione all'


Comune di Portacomaro

INCONTRO PUBBLICO

ADOTTA UN ALBERO

in occasione della prossima FESTA DEGLI ALBERI fissata a livello nazionale per il 21 novembre 2014

 

Salone Alfieri di Portacomaro, venerdì 24 ottobre 2014, ore 21.00

 

 Veduta del viale di tigli di accesso al paese di Portacomaro, oggetto della Raccolta fondi per poter procedere con la sostituzione degli esemplari abbattuti, in quanto instabili e pericolosi.

 

Veduta del viale di tigli di accesso al paese di Portacomaro, oggetto della Raccolta fondi per poter procedere con la sostituzione degli esemplari abbattuti, in quanto instabili e pericolosi.

 

GUARDA il DEPLIANT INFORMATIVO

 

 

*****

 


55 - Partecipazione al

CERVIM - Viticoltura eroica

CONVEGNO INTERNAZIONALE

VITICOLTURA DI MONTAGNA:

Il paesaggio come strumento di valorizzazione

 

Sala polivalente Banca di Credito Cooperativo, Gressan (AO), venerdì 7 novembre 2014, ore 15.30

 

 Veduta dei terrazzamenti della viticoltura eroica della Valle d Aosta.

 

Veduta dei terrazzamenti della viticoltura eroica della Valle d'Aosta.

 

GUARDA il PROGRAMMA DEL CONVEGNO

 


 

Foto ricordo al termine del Convegno con Dott. Sergio Miravalle (Giornalista), Valter Valle (in rappresentanza del Vice Ministro Andrea Olivero), Dott. Gualtiero Freiburger (Regione Piemonte), Prof. Marco Devecchi (DISAFA - Università di Torino), Prof. Mauro Agnoletti (GESAAF - Università di Firenze), Prof.ssa Anna Maria Pioletti (Università della Valle d Aosta), Prof. Osvaldo Failla (Presidente del Comitato Tecnico-Scientifico del  CERVIM), Prof.ssa Angioletta Voghera (CED PPN.DIST - Politecnico di Torino), Dott. Roberto Gaudio (Presidente del CERVIM) e Dott. Michel Bouche (Direttore del Consorzio Vini della Savoia (Francia) [Foto di Paola Gullino].

 

 Foto ricordo al termine del Convegno con Dott. Sergio Miravalle (Giornalista), Valter Valle (in rappresentanza del Vice Ministro Andrea Olivero), Dott. Gualtiero Freiburger (Regione Piemonte), Prof. Marco Devecchi (DISAFA – Università di Torino), Prof. Mauro Agnoletti (GESAAF – Università di Firenze), Prof.ssa Anna Maria Pioletti (Università della Valle d’Aosta), Prof. Osvaldo Failla (Presidente del Comitato Tecnico-Scientifico del  CERVIM), Prof.ssa Angioletta Voghera (CED PPN.DIST – Politecnico di Torino), Dott. Roberto Gaudio (Presidente del CERVIM) e Dott. Michel Bouche (Direttore del Consorzio Vini della Savoia (Francia) [Foto di Paola Gullino].

 

GUARDA le FOTO DEL CONVEGNO (Galleria fotografica)

 

GUARDA la PRESENTAZIONE DI MARCO DEVECCHI

 

 

*****

 


56 - Partecipazione al
 

Città di Canelli, Associazione Valle Belbo Pulita, Associazione comunica, ISRAT e Nuovo Cinema Canelli

 

CONVEGNO

VIVERE IL TORRENTE PER RIQUALIFICARE IL PAESAGGIO

 

Salone della Cassa di Risparmio di Asti a Canelli, Venerdì 7 novembre 2014, ore 21.00

 

 Veduta del fiume Belbo nel suo tratto iniziale nel Comune di San Benedetto Belbo..

 

Veduta del fiume Belbo nel suo tratto iniziale nel Comune di San Benedetto Belbo..

 

GUARDA la LOCANDINA DEL CONVEGNO

 


 

Tavolo dei relatori del Convegno su "Vivere il torrente per riqualificare il paesaggio". Da (sx) Dott. Stefano Fenoglio (Docente di Ecologia all Università del Piemonte orientale), (centro) Prof. Marco Devecchi (Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l Astigiano) e Dott. Claudio Riccabone (Associazione Valle Belbo Pulita) [Foto di Umberto Gallo-Orsi].

 

Tavolo dei relatori del Convegno su “Vivere il torrente per riqualificare il paesaggio”. Da (sx) Dott. Stefano Fenoglio (Docente di Ecologia all'Università del Piemonte orientale), (centro) Prof. Marco Devecchi (Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l'Astigiano) e Dott. Claudio Riccabone (Associazione Valle Belbo Pulita) [Foto di Umberto Gallo-Orsi].

 

GUARDA le FOTO DEL CONVEGNO (Galleria fotografica)

 

GUARDA la PRESENTAZIONE DI MARCO DEVECCHI

 

 

*****

 


57 - Partecipazione al
 

Centro UNESCO di Torino

PERCORSO FORMATIVO 2014-2015

DESS - Decennio dell'Educazione allo Sviluppo sostenibile:

Agricoltura, Alimentazione, Salute

 

Sala multimediale della Regione Piemonte a Torino, lunedì 10 novembre 2014, ore 9.30

 

 Logo della Giornata inaugurale del PERCORSO FORMATIVO 2014-2015 "DESS - Decennio dell Educazione allo Sviluppo Sostenibile: Agricoltura, Alimentazione, Salute" .

 

Logo della Giornata inaugurale del PERCORSO FORMATIVO 2014-2015 "DESS - Decennio dell'Educazione allo Sviluppo Sostenibile: Agricoltura, Alimentazione, Salute" .

 

GUARDA il PROGRAMMA DEL CONVEGNO

 


 

 Relazione del Prof. Marco Devecchi (Dipartimento di Scienze agrarie, forestali e alimentari dell Università di Torino) su "Paesaggio di qualità e sostenibilità ambientale" al Convegno inaugurale del percorso formativo DESS "Decennio dell Educazione allo Sviluppo Sostenibile: Agricoltura, Alimentazione, Salute" .

 

Relazione del Prof. Marco Devecchi (Dipartimento di Scienze agrarie, forestali e alimentari dell'Università di Torino) su "Paesaggio di qualità e sostenibilità ambientale" al Convegno inaugurale del percorso formativo DESS "Decennio dell'Educazione allo Sviluppo Sostenibile: Agricoltura, Alimentazione, Salute" .

 

GUARDA le FOTO DEL CONVEGNO (Galleria fotografica)

 

GUARDA la PRESENTAZIONE DI MARCO DEVECCHI

 

 

*****

 



58 - Condivisione iniziativa 

Comune di Portacomaro e Associazioni ambientaliste

ADOTTA UN ALBERO

Piantagione di alberi in occasione della Festa Nazionale dell'albero

 

Parco della Pace antistante la chiesa di San Rocco a Portacomaro, venerdì 21 novembre 2014, ore 10.00

 

 Iniziativa "Adotta un albero" promossa dal Comune di Portacomaro per ricostituire i viali storici del paese.

 

Iniziativa "Adotta un albero" promossa dal Comune di Portacomaro per ricostituire i viali storici del paese.

 

GUARDA la LOCANDINA DELL'INIZIATIVA ADOTTA UN ALBERO

 

 

*****

 


59 - Collaborazione e partecipazione al

 

Club UNESCO di Asti

 

in collaborazione con con il Polo Universitario Asti Studi Superiori, l’Associazione Davide Lajolo e l’Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l'Astigiano.

 

CONVEGNO

"COLLINE, PAESAGGIO, PATRIMONIO CULTURALE, EDUCAZIONE AMBIENTALE"

 

Polo Universitario di Astii Studi Superiori, Piazzale De André ad Asti, martedì 25 novembre 2014, ore 17.00

 

 Veduta dello straordinario paesaggio viticolo di Calosso riconosciuto dall

 

Veduta dello straordinario paesaggio viticolo di Calosso riconosciuto dall'UNESCO "Patrimonio dell'Umanità".

 

GUARDA la LOCANDINA DEL CONVEGNO

 


 

 Introduzione da parte del Moderatore, Prof. Ernco Ercole (Università del Piemonte orientale) della relatrice, Prof.ssa Laurana Lajolo, Presidente dell Associazione Davide Lajolo.

 

Introduzione da parte del Moderatore, Prof. Ernco Ercole (Università del Piemonte orientale) della relatrice, Prof.ssa Laurana Lajolo, Presidente dell'Associazione Davide Lajolo.

 

GUARDA le FOTO DEL CONVEGNO (Galleria fotografica)

 

GUARDA la PRESENTAZIONE DI MARCO DEVECCHI

 

 

*****

 


60 - Co-Organizzazione


Il Comune di Asti e l’Università di Asti

insieme a

Associazione Davide Lajolo, Associazione Difesa della Piana Villanovese, Associazione Frutteto di Vezzolano, Associazione di Volontariato Culturale Le Muse, Associazione per la Difesa Valtiglione e Dintorni, Associazione Terra, Boschi, Gente e Memorie, Circolo Gaia Legambiente Asti, Circolo Legambiente Valtriversa, Forum italiano dei Movimenti per la Terra e il Paesaggio “Salviamo il Paesaggio – Difendiamo i territori” - Asti, Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l’Astigiano e WWF di Asti  - Centro di Educazione Ambientale Villa Paolina

PIANTAGIONE DELL'ALBERO

ALLA MEMORIA DELL'ING. GIUSEPPE RATTI

 

Piazzale Università di Asti, venerdì 21 novembre 2014, ore 10.00

 

 Foto ricordo con tutti i partecipanti alla piantagione del tiglio (Tilia cordata) in memoria dell Ing. Giuseppe Ratti.

 

Foto ricordo con tutti i partecipanti alla piantagione del tiglio (Tilia cordata) in memoria dell’Ing. Giuseppe Ratti.

 

LEGGI il COMUNICATO STAMPA

 

GUARDA le FOTO DELLA CERIMONIA DI PIANTAGIONE (PDF)

 

LEGGI l'ARTICOLO DI DARIO REI su LA STAMPA

 

LEGGI la LETTERA DI LUISA RATTI

 

 

*****

 


61 - Partecipazione alla

Comune di Mazzè

CONFERENZA

EMOZIONI DA PAESAGGIO. IL PAESAGGIO COME ESPRESSIONE CIVILE, STORICA E CULTURALE 

Sala del Consiglio comunale di Mazzè, venerdì 28 novembre 2014, ore  21.00

 

 Veduta dello straordinario paesaggio agrario di Mazzè nel singolare contesto dell Anfiteatro Morenico di Ivrea.

 

Veduta dello straordinario paesaggio agrario di Mazzè nel singolare contesto dell'Anfiteatro Morenico di Ivrea

 

GUARDA il DEPLIANT DELLA CONFERENZA

 


 

Momento di riflessione sui temi della gestione e salvaguardia del paesaggio con particolare riferimento al contesto dell Anfiteatro morenico di Ivrea, da parte di Marco Devecchi (Università di Torino), Diego Corradin (Presidente dell Osservatorio del Paesaggio dell Anfiteatro Morenico di Ivrea) e di Ernesto Zambotti (Consigliere comunale di Mazzè [Foto di Marco Servalli].

 

Momento di riflessione sui temi della gestione e salvaguardia del paesaggio con particolare riferimento al contesto dell'Anfiteatro morenico di Ivrea, da parte di Marco Devecchi (Università di Torino), Diego Corradin (Presidente dell'Osservatorio del Paesaggio dell'Anfiteatro Morenico di Ivrea) e di Ernesto Zambotti (Consigliere comunale di Mazzè [Foto di Marco Servalli].

 

GUARDA le FOTO DELLA CONFERENZA (Galleria fotografica)

 

GUARDA la PRESENTAZIONE DI MARCO DEVECCHI

 

 

*****

 


62 - Partecipazione alla


Associazione "I nostri Tigli" e Comune di Montafia

PIANTAGIONE DEI TIGLI

lungo il VIALE DEI  CADUTI DI MONTAFIA

Strada provinciale 2 - Concentrico di Montafia, sabato 29 novembre 2014, ore 10.00

 

 Momento storico della messa a dimora di un nuovo esemplare di tiglio del "Viale dei Caduti" di Montafia da parte di S.E. Mons. Francesco Ravinale, Vescovo di Asti, assieme al Sindaco Marina Conti di Montafia d Asti.

 

Momento storico della messa a dimora di un nuovo esemplare di tiglio del "Viale dei Caduti" di Montafia da parte di S.E. Mons. Francesco Ravinale, Vescovo di Asti, assieme al Sindaco Marina Conti di Montafia d'Asti.

 

LEGGI il DEPLIANT DI INVITO

 

GUARDA le FOTO DELL'INCONTRO (Galleria fotografica)

 

Per approfondimenti: http://www.inostritiglimontafia.altervista.org

 


 

 Foto ricordo al termine della cerimonia di piantagione dei nuovi tigli del Viale storico dei Caduti di Montafia. Tra i presenti: Avv. Emilio Lombardi;Dott.ssa Maria Molino in Bechis (Assessore all Istruzione e alla Cultura del Comune di Castelnuovo Don Bosco);Angelo Porta (Presidente del Circolo Legambiente Valtriversa);Geom.  Davide Accossat (Tecnico comunale di Montafia);Marco Devecch (Presidente dell Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l Astigiano);Vittorina Gozzolin (Sindaco di Capriglio);S.E. Mons. Francesco Ravinale;Vescovo di Asti;Maria Vittoria Gatt (Presidente Associazione I nostri tigli) e Marina Conti (Sindaco di Montafia).

 

Foto ricordo al termine della cerimonia di piantagione dei nuovi tigli del Viale storico dei Caduti di Montafia. Tra i presenti: Avv. Emilio Lombardi;Dott.ssa Maria Molino in Bechis (Assessore all’Istruzione e alla Cultura del Comune di Castelnuovo Don Bosco);Angelo Porta (Presidente del Circolo Legambiente Valtriversa);Geom.  Davide Accossato (Tecnico comunale di Montafia); Marco Devecch (Presidente dell’Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l’Astigiano);Vittorina Gozzolin (Sindaco di Capriglio); S.E. Mons. Francesco Ravinale;Vescovo di Asti; Maria Vittoria Gatt (Presidente Associazione I nostri tigli) e Marina Conti (Sindaco di Montafia).

 

GUARDA tutte le INIZIATIVE FINALIZZATE ALLA PIANTAGIONE

 

 

*****

 


63 - Partecipazione alla


Edizioni del Capricorno

PRESENTAZIONE DEL LIBRO

di Franco Correggia

SENTIERI DI COLLINA TRA MONFERRATO E LANGA ASTIGIANA

 

Sala conferenze dell'Azienda sperimentale del CNR a Vezzolano (Albugnano), sabato 29 novembre 2014, ore 15.00

 

 Veduta dello straordinario paesaggio agrario del nord Astigiano, caratterizzato da vigneti, cascine agricole e chiese romaniche. Nell'immagine, alla sommità del colle, si staglia la Chiesa romanica di Santa Maria di Cornareto nel territorio comunale di Castelnuovo Don Bosco.

 

Veduta dello straordinario paesaggio agrario del nord Astigiano, caratterizzato da vigneti, cascine agricole e chiese romaniche. Nell'immagine, alla sommità del colle, si staglia la Chiesa romanica di Santa Maria di Cornareto nel territorio comunale di Castelnuovo Don Bosco.

 

GUARDA il DEPLIANT INFORMATIVO DELLA PRESENTAZIONE

 

LEGGI il COMUNICATO STAMPA

 

GUARDA alcune pagine di ESEMPIO DEL VOLUME

 


 

Veduta del folto e dell attento pubblico presente alla presentazione del volume curato da Franco Correggia "Sentieri di collina, tra Monferrato e Langa Astigiana" presso la Sala conferenze dell Azienda sperimentale CNR di Vezzolano (Albugnano, AT) [Foto di Mirella Zitti]. 

 

Veduta del folto e dell'attento pubblico presente alla presentazione del volume curato da Franco Correggia “Sentieri di collina, tra Monferrato e Langa Astigiana” presso la Sala conferenze dell’Azienda sperimentale CNR di Vezzolano (Albugnano, AT) [Foto di Mirella Zitti].

 

GUARDA le FOTO DELLA PRESENTAZIONE DEL LIBRO (Galleria fotografica)

 

GUARDA la RELAZIONE DI MARCO DEVECCHI

 

 

*****

 


64 - Partecipazione all'iniziativa


Pro Loco di Buttigliera d'Asti

ADOTTA UN ALBERO

e PIANTAGIONE DI UN ALBERO NEL PARCO MAFFEI DI BUTTIGLIERA D'ASTI

Parco di Villa Maffei a Buttigliera d'Asti, domenica 30 novembre 2014, ore 15.00

 

 Incontro organizzato dalla Pro Loco di Buttigliera d Asti con la partecipazione dei rappresentanti di associazioni ambientaliste astigiane (Giancarlo Dapavo - Circolo Legambiente Gaia di Asti, Marco Devecchi - Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l Astigiano, Laura Ortu - Associazione a Difesa della Piana villanovese) per la presentazione dell iniziativa "Adotta un albero".

 

Incontro organizzato dalla Pro Loco di Buttigliera d'Asti con la partecipazione dei rappresentanti di associazioni ambientaliste astigiane (Giancarlo Dapavo - Circolo Legambiente Gaia di Asti, Marco Devecchi - Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l'Astigiano, Laura Ortu - Associazione a Difesa della Piana villanovese) per la presentazione dell'iniziativa "Adotta un albero".

 

GUARDA le FOTO DELL'INCONTRO

 


 

Momento della messa a dimora del primo albero nel Parco di Villa Maffei a Buttigliera d Asti. 

 

Momento della messa a dimora del primo albero nel Parco di Villa Maffei a Buttigliera d'Asti.

 

LEGGI il MANIFESTO "ADOTTA UN ALBERO"

 

 

*****

 


65 - Partecipazione all'


Associazione per la Difesa della Valtiglio e dintorni

ASSEMBLEA

dell'ASSOCIAZIONE PER LA DIFESA DELLA VALTIGLIONE E DINTORNI

Approfondimento sulla presentazione della Richiesta di notevole interesse pubblico del paesaggio di Mombercelli

 

Salone della Pro Loco di Mombercelli, venerdì 5 dicembre 2014, ore 21.00

 

 Veduta aerea del borgo e del paesaggio agrario di Mombercelli, riconosciuto dall UNESCO "Patrimonio dell Umanità" [Foto di Mark Cooper].

 

Veduta aerea del borgo e del paesaggio agrario di Mombercelli, riconosciuto dall'UNESCO "Patrimonio dell'Umanità" [Foto di Mark Cooper].

 

GUARDA il DEPLIANT DI CONVOCAZIONE

 


 

Riflessione da parte di Marco Devecchi sul significato della richiesta di Dichiarazione di notevole interesse pubblico del paesaggio di Mombercelli. Al tavolo dei relatori: da (sx) Eugenia Rosso (Associazione per la difesa della Valtiglione e dintorni), Catterina Simonelli (Associazione per la difesa della Valtiglione e dintorni), Francesca Cavagnino (Esperta nel campo dei Dossier di candidatura per le Dichiarazioni di notevole interesse del paesaggio), Marco Devecchi (Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l Astigiano) e Gianfranco Pozzi (Vice Sindaco di Mombercelli [Foto di Maria Cristina Oggero]. 

 

Riflessione da parte di Marco Devecchi sul significato della richiesta di Dichiarazione di notevole interesse pubblico del paesaggio di Mombercelli. Al tavolo dei relatori: da (sx) Eugenia Rosso (Associazione per la difesa della Valtiglione e dintorni), Catterina Simonelli (Associazione per la difesa della Valtiglione e dintorni), Francesca Cavagnino (Esperta nel campo dei Dossier di candidatura per le Dichiarazioni di notevole interesse del paesaggio), Marco Devecchi (Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l'Astigiano) e Gianfranco Pozzi (Vice Sindaco di Mombercelli [Foto di Maria Cristina Oggero].

 

GUARDA le FOTO DELL'INCONTRO (Galleria fotografica)

 

 

*****

 


66 - Partecipazione alla

CONSEGNA IN REGIONE PIEMONTE

RICHIESTA DI DICHIARAZIONE DI NOTEVOLE INTERESSE PUBBLICO DEL PAESAGGIO DI MOMBERCELLI

 

Direzione Urbanistica della Regione Piemonte, giovedì 11 dicembre 2014, ore 10.30

 

 

 

Foto ricordo dell’incontro in Regione Piemonte di Consegna della Richiesta di Dichiarazione del Notevole interesse pubblico del Paesaggio di Mombercelli, in base alle disposizioni di legge contenute nel Codice dei Beni culturali e del paesaggio. Nella foto da (dx): Dott. Elisa Olivero (Regione Piemonte), Arch. Giovanni Paludi (Regione Piemonte), Arch. Marina Bonaudo (Regione Piemonte), Marco Devecchi (Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l’Astigiano), Milena Audenino (Comitato a difesa della Valtiglione), Catterina Simonelli  (Comitato a difesa della Valtiglione), Ing. Livio Dezzani Regione Piemonte), Antonio Sconfienza (Comitato a difesa della Valtiglione) e Franco Zecchino (Comitato a difesa della Valtiglione).

 

LEGGI il COMUNICATO STAMPA DI RESOCONTO