Il paesaggio non l'abbiamo ricevuto in eredità dai padri, ma in prestito dai nostri figli

Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l'Astigiano

Landscape observatory of Monferrato and Astigiano Territory

Observatoire du paysage - Landschaftobservatorium - Observatori del Paisatge


Castello di Soglio

Via Crova, 21

14020 - Soglio (AT)

Attivo dal 24 maggio 2003

info@osservatoriodelpaesaggio.org

www.osservatoriodelpaesaggio.org
 

 Paesaggio della Valle del Tanaro ad Asti

 

 

La Repubblica promuove lo sviluppo della cultura e la ricerca scientifica e tecnica.

Tutela il paesaggio e il patrimonio storico e artistico della Nazione

(Art. 9 della Costituzione Italiana)

 

 *****

Gutta cavat lapidem

Motto dell'Osservatorio del Paesaggio

 

Attività svolte

2002

2003

2004

2005

2006

2007

2008

2009

2010

2011

2012

2013

2014

2015

 2016

 2017

 2018

 

 

 

 

 

 

 

 

 

  

Manifesto divulgativo degli Osservatori del Paesaggio dell'Astigiano, del Casalese e dell'Alessandrino stampato in 24.000  copie e distribuito anche in occasione del Congresso mondiale degli Architetti a Torino.

 

Manifesto divulgativo degli Osservatori del Paesaggio dell'Astigiano, del Casalese e dell'Alessandrino

(stampato e distrbuito in 24.000 copie).

 

*****

 

 

 L E  A T T I V I T À  P I Ù  R E C E N T I  N E L   2 0 1 8

 

 

  

 


new10.gif


Associazione per il Patrimonio dei paesaggi vitivinicoli di Langhe-Roero e Monferrato

in collaborazione con

 Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l'Astigiano 

INCONTRI SUL TERRITORIO

 ACCESSIBILITÀ DEL SITO UNESCO

Polo Universitario Astigiano, Piazzale De Andrè ad Asti, venerdì 6 aprile 2018, ore 17.00

 Veduta dei paesaggi UNESCO di Langhe-Roero e Monferrato. Nella foto il paese di Govone nel Roero.

 

Veduta dei paesaggi UNESCO di Langhe-Roero e Monferrato. Nella foto il paese di Govone nel Roero.

 

 GUARDA il DEPLIANT INFORMATIVO

 

 LEGGI il COMUNICATO STAMPA INFORMATIVO

 


 GUARDA il SAVE THE DATE - INCONTRO ASTIGIANO

 

 GUARDA il DEPLIANT INFORMATIVO DI TUTTI GLI INCONTRI (PDF)

 

 

*****

 


new10.gif


Asl di Asti
 e
 
Associazioni ONLUS, Enti, Collegi ed Ordini professionali proponenti il nuovo Giardino della Salute dell뭀spedale di Asti

 

DICIOTTESIMO INCONTRO

di REALIZZAZIONE ed INAUGURAZIONE

del Parco dell'Ospedale Cardinal Massaia di Asti

Ospedale Cardinal Massaia di Asti, Corso Sandro Pertini, 3 Giovedì 29 marzo 2018, ore 15.00

Veduta delle aree verdi circostanti l'Ospedale Cardinal Massaia di Asti destinate alla realizzazione del nuovo Giardino della salute.

 

Veduta delle aree verdi circostanti l'Ospedale Cardinal Massaia di Asti destinate alla realizzazione del nuovo Giardino della salute.

 

GUARDA il DEPLIANT DI INVITO ALL'INAUGURAZIONE

 


 GUARDA il DEPLIANT INFORMATIVO DI REALIZZAZIONE DEL PARCO

 

LEGGI il COMUNICATO STAMPA INFORMATIVO DELL'ASL DI ASTI

 

 

*****

 


new10.gif


Comune di Canelli


CONVEGNO

TUTELARE TERRITORI D'ECCELLENZA

Buone pratiche e regolamenti

Salone delle Stelle del Comune di Canelli, venerdì 23 marzo 2018, ore 14.30

Veduta del paesaggio viticolo di eccellenza di Canelli.

 

Veduta del paesaggio viticolo di eccellenza di Canelli.

 


 

  GUARDA il DEPLIANT INFORMATIVO

 

 

*****

 


new10.gif


Asl di Asti
 

e
 

Associazioni interessate alla realizzazione del Parco della Salute dell'Ospedale Cardinal Massaia di Asti

 

DICIASSETTESIMO INCONTRO

di PRESENTAZIONE PUBBLICA DEL PROGETTO

per la realizzazione del Parco dell'Ospedale Cardinal Massaia di Asti

Cinema Lumiere, Corso Dante Alighieri, 188 ad Asti, Mercoledì 21 marzo 2018, ore 21.00

Veduta di Corso Dante ad Asti in corrispondenza dell ingresso al Cinema Lumiere, sede della presentazione del Progetto del nuovo Giardino della salute dell Ospedale Cardinal Massaia di Asti.

 

Veduta di Corso Dante ad Asti in corrispondenza dell'ingresso al Cinema Lumiere, sede della presentazione del Progetto del nuovo Giardino della salute dell'Ospedale Cardinal Massaia di Asti.

 

GUARDA il DEPLIANT DELL'INCONTRO DI PRESENTAZIONE PROGETTO

 


 GUARDA il DEPLIANT INFORMATIVO DI REALIZZAZIONE DEL PARCO

 

LEGGI il COMUNICATO STAMPA INFORMATIVO DELL'ASL DI ASTI

 

 

*****

 


new10.gif


Asl di Asti
 

e
 

Associazioni interessate alla realizzazione del Parco della Salute dell'Ospedale Cardinal Massaia di Asti

 

SEDICESIMO INCONTRO

BANCHETTO per la RACCOLTA FONDI

per la realizzazione del Parco dell'Ospedale Cardinal Massaia di Asti

Sala all'ingresso dell'Ospedale Cardinal Massaia di Asti, sabato 17 marzo 2018, ore 9.30

Veduta dell

 

Veduta dell'ingresso all'Ospedale Cardinal Massaia di Asti, le cui aree esterne saranno sistemate a verde per la realizzazione di un grande "Giardino della Salute".

 

GUARDA il DEPLIANT INFORMATIVO DI REALIZZAZIONE DEL PARCO

 

LEGGI il COMUNICATO STAMPA INFORMATIVO DELL'ASL DI ASTI

 


 

Foto ricordo davanti al Poster informativo del progetto di realizzazione del nuovo Giardino della salute dell'Ospedale Cardinal Massaia di Asti, scattata in occasione della mattinata dedicata alla raccolta fondi. Nella foto (da sx): Marco Devecchi (Osservatorio del paesaggio), Giancarlo Dapavo (Circolo Legambiente Gaia di Asti) e Angelo Porta (Circolo Legambiente Valtriversa).

 

Foto ricordo davanti al Poster informativo del progetto di realizzazione del nuovo Giardino della salute dell'Ospedale Cardinal Massaia di Asti, scattata in occasione della mattinata dedicata alla raccolta fondi. Nella foto (da sx): Marco Devecchi (Osservatorio del paesaggio), Giancarlo Dapavo (Circolo Legambiente Gaia di Asti) e Angelo Porta (Circolo Legambiente Valtriversa).

 

   GUARDA il MATERIALE DEI PRECEDENTI INCONTRI

 

 

*****

 


new10.gif


 Tavolo tecnico per la Mobilità sostenibile

XV INCONTRO OPERATIVO

Sala riunioni del Centro culturale San Secondo di Asti, venerdì 16 marzo 2018, ore 17.30

 Veduta della Stazione ferroviaria di Canelli: una realtà di grande valore, anche storico, per lo sviluppo economico del comparto vitivinicolo locale.

 

Veduta della Stazione ferroviaria di Canelli: una realtà di grande valore, anche storico, per lo sviluppo economico del comparto vitivinicolo locale.

 

 LEGGI la CONVOCAZIONE DEL TAVOLO TECNICO

 

 LEGGI il VERBALE DI RESOCONTO

 


 

Foto della riunione operativa del Tavolo tecnico per la Mobilità sostenibile presieduto dall'Arch. Giovanni Currado. Nella foto (da sx in senso orario): Mario Didier, Giovanni Currado, Marco Devecchi, Aldo Pavanello, Luigi Arrigotti, Gigi Fiore, Giancarlo Dapavo e Mirko Grieco [Foto di Riccardo Palma].

 

Foto della riunione operativa del Tavolo tecnico per la Mobilità sostenibile presieduto dall'Arch. Giovanni Currado. Nella foto (da sx in senso orario): Mario Didier, Giovanni Currado, Marco Devecchi, Aldo Pavanello, Luigi Arrigotti, Gigi Fiore, Giancarlo Dapavo e Mirko Grieco [Foto di Riccardo Palma].

 

 GUARDA le FOTO DELLA RIUNIONE (Galleria fotografica)

 

 GUARDA tutte le ATTIVITÀ SVOLTE DAL TAVOLO TECNICO

 

 

*****

 


new10.gif


Soprintendenza archeologia, belle arti e paesaggio per le provincie di Alessandria, Asti e Cuneo - Rete degli Osservatori del Paesaggio del Piemonte


CELEBRAZIONE

II GIORNATA NAZIONALE DEL PAESAGGIO

Paesaggio patrimonio comune - Conversazioni sul paesaggio

Cittadella di Alessandria, Ex Caserma Pasubio, mercoledì 14 marzo 2018, ore 15.00

Veduta della Cittadella di Alessandria - Ex Caserma Pasubio, sede della cerimonia di celebrazione della seconda Giornata nazionale del paesaggio.

 

Veduta della Cittadella di Alessandria - Ex Caserma Pasubio, sede della cerimonia di celebrazione della seconda Giornata nazionale del paesaggio.

 

GUARDA il DEPLIANT INFORMATIVO

 


 

Relazione della Prof.ssa Daniela Bosia, Presidente della Rete degli Osservatori del Paesaggio del Piemonte, alla Celebrazione della seconda Giornata Nazionale del Paesaggio "Paesaggio patrimonio comune - Conversazioni sul paesaggio", presso la Cittadella di Alessandria, Ex Caserma Pasubio [Foto di Gian Paolo Bardazza].

 

Relazione della Prof.ssa Daniela Bosia, Presidente della Rete degli Osservatori del Paesaggio del Piemonte, alla Celebrazione della seconda Giornata Nazionale del Paesaggio "Paesaggio patrimonio comune - Conversazioni sul paesaggio", presso la Cittadella di Alessandria, Ex Caserma Pasubio [Foto di Gian Paolo Bardazza].

 

 GUARDA le FOTO DELL'INCONTRO (Galleria fotografica)

 

 

*****

 


new10.gif


Tavolo tecnico di pianificazione strategica della Città di Asti


COSTITUZIONE

TAVOLO TECNICO

di Pianificazione strategica della Città di Asti

Galleria del Museo Paleontologico di Asti, sabato 10 marzo 2018, ore 10.30

Veduta della Corte interna del Palazzo del Michelerio, sede del Museo Paleontologico di Asti.

 

Veduta della Corte interna del Palazzo del Michelerio, sede del Museo Paleontologico di Asti.

 

LEGGI il COMUNICATO STAMPA DI RESOCONTO

 


 

Prima riunione di Costituzione del nuovo "Tavolo tecnico di pianificazione strategica della Città di Asti", tenutasi sabato 10 marzo 2018 presso il Museo Paleontologico di Asti. Nella Foto da (sx): Giacarlo Dapavo, Angela Quaglia, Antonio Leucci, Francesco Scalfari, Paolo Montrucchio, Andrea Pignatelli, Dino Barrera, Luca Chiusano, Vittorio Fiore, Ernesto Doglio Cotto, Gabriella Sanlorenzo, Erildo Ferro, Tiziana Valente, Riccardo Palma, Alessandro Mortarino, Mirella Zitti, Marco Devecchi, Domenico Catrambone, Alessandro Boano, Marco Pesce, Fabrizio Aimar, Pierluigi Ramello, Laurana Lajolo, Fabio Musso, Augusta Mazzarolli e Beppe Rovera [Foto di Beppe Rovera].

 

Prima riunione di Costituzione del nuovo 밫avolo tecnico di pianificazione strategica della Città di Asti", tenutasi sabato 10 marzo 2018 presso il Museo Paleontologico di Asti. Nella Foto da (sx): Giacarlo Dapavo, Angela Quaglia, Antonio Leucci, Francesco Scalfari, Paolo Montrucchio, Andrea Pignatelli, Dino Barrera, Luca Chiusano, Vittorio Fiore, Ernesto Doglio Cotto, Erildo Ferro, Tiziana Valente, Riccardo Palma, Alessandro Mortarino, Mirella Zitti, Marco Devecchi, Domenico Catrambone, Alessandro Boano, Marco Pesce, Fabrizio Aimar, Pierluigi Ramello, Laurana Lajolo, Fabio Musso, Augusta Mazzarolli e Beppe Rovera [Foto di Beppe Rovera].

 

 GUARDA le FOTO DELL'INCONTRO (Galleria fotografica)

 

 

*****

 


new10.gif


CERVIM


CONVEGNO

 CONOSCENZA, SALVAGUARDIA E VALORIZZAZIONE DEI PAESAGGI DELLA VITICOLTURA EROICA

Sala Convegni, Institut Agricole Régional, Aosta, venerdì 23 febbraio 2018, ore 14.30

Veduta degli straordinari paesaggi della viticoltura eroica della Valle d Aosta. Nella foto un vigneto su terrazzamenti a Pont Saint Martin.

 

Veduta degli straordinari paesaggi della viticoltura eroica della Valle d'Aosta. Nella foto un vigneto su terrazzamenti a Pont Saint Martin.

 

  GUARDA il DEPLIANT INFORMATIVO  (PDF)

 


 

 

Relazione del Prof. Marco Devecchi (Coordinatore per l뭊niversità di Torino del Corso di Laurea magistrale interateneo in 밣rogettazione delle aree verdi e del Paesaggio e Presidente dell뭀sservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l묨stigiano) su 밣er un paesaggio viticolo di eccellenza:  il ruolo e degli Osservatori del paesaggio nella prospettiva della Convenzione Europea del Paesaggio. Nella foto al Tavolo dei relatori, la Prof.ssa Anna Maria Pioletti, Università della Valle d'Aosta [FOTO  di Enrico Pomatto].

 

 GUARDA le FOTO DEL CONVEGNO (Galleria fotografica)

 

 GUARDA la RELAZIONE DI MARCO DEVECCHI

 

 

*****

 


new10.gif


Asl di Asti

e

Associazioni interessate alla realizzazione del Parco della Salute dell'Ospedale Cardinal Massaia di Asti

QUINDICESIMO INCONTRO

RIUNIONE ORGANIZZATIVA

per la realizzazione del Parco dell'Ospedale Cardinal Massaia di Asti

Sala riunioni del Centro culturale San Secondo di Asti, mercoledì 21 febbraio 2018, ore 18.00

 

 

Foto ricordo al termine della Riunione organizzativa per la realizzazione del Parco della salute dell'Ospedale Cardinal Massaia di Asti presso il Centro culturale San Secondo ad Asti. Nella foto (da sx): Patrizia Lenzi, Tiziana Valente, Angelo Porta, Paola Malandrone, Giancarlo Dapavo, Fulvia Dorigo, Marco Devecchi, Doriano Penso, Mirella Zitti, Emanuela Castino, Domenico Calì ed Ernesto Doglio Cotto [Foto di Alessandro Risso].

 

LEGGI il VERBALE DI RESOCONTO DELLA RIUNIONE

 

  GUARDA il MATERIALE DEI PRECEDENTI INCONTRI

 


  

 GUARDA le ATTIVITÀ SVOLTE PER IL PARCO DELLA SALUTE

 

 

*****

 


new10.gif


Comune di Castagnole delle Lanze

in collaborazione con

 Tavolo tecnico per la Mobilità sostenibile

CONVEGNO

 LE STAZIONI DELLA LINEA FERROVIARIA ASTI-ALBA:

UN PATRIMONIO STORICO-ARCHITETTONICO E PAESAGGISTICO DI GRANDE VALORE PER LO SVILUPPO DEI TERRITORI UNESCO

Sala consiliare del Municipio di Castagnole delle Lanze, martedì 20 febbraio 2018, ore 17.00

 Veduta della Stazione ferroviaria di Asti, la prima della Linea Asti-Alba oggetto dell azione del Tavolo tecnico della mobilità sostenibile per la riattivazione del servizio ferroviario lungo l intera tratta.

 

Veduta della Stazione ferroviaria di Asti, la prima della Linea Asti-Alba oggetto dell'azione del Tavolo tecnico della mobilità sostenibile per la riattivazione del servizio ferroviario lungo l'intera tratta.

 

  GUARDA il DEPLIANT INFORMATIVO

 

LEGGI il COMUNICATO STAMPA INFORMATIVO

 


 

Avvio dei lavori del Convegno da parte del Moderatore, Prof. Marco Devecchi (Tavolo tecnico). Relatori presenti da (sx): Sindaco Marco Curto di Montegrosso d Asti, Assessore Francesco Balocco della Regione Piemonte, Sindaco Carlo Mancuso di Castagnole delle Lanze, Arch. Giovanni Currado, Presidente del Tavolo tecnico per la mobilità sostenibile, Ing. Paolo Grassi (Direttore Territoriale Produzione Torino di RFI), Prof. Marco Devecchi (Moderatore), Vice Presidente Federico Valetti della Commissione trasporti del Consiglio regionale del Piemonte, Arch. Domenico Catrambone (Già Presidente del Tavolo tecnico) Arch. Elio Morino (INU Piemonte) e Arch. Mario Villa (INU Piemonte) [Foto di Erildo Ferro].

 

Avvio dei lavori del Convegno da parte del Moderatore, Prof. Marco Devecchi (Tavolo tecnico). Relatori presenti da (sx): Sindaco Marco Curto di Montegrosso d'Asti, Assessore Francesco Balocco della Regione Piemonte, Sindaco Carlo Mancuso di Castagnole delle Lanze, Arch. Giovanni Currado, Presidente del Tavolo tecnico per la mobilità sostenibile, Ing. Paolo Grassi (Direttore Territoriale Produzione Torino di RFI), Prof. Marco Devecchi (Moderatore), Vice Presidente Federico Valetti della Commissione trasporti del Consiglio regionale del Piemonte, Arch. Domenico Catrambone (Già Presidente del Tavolo tecnico) Arch. Elio Morino (INU Piemonte) e Arch. Mario Villa (INU Piemonte) [Foto di Erildo Ferro].

 

 GUARDA le FOTO DEL CONVEGNO (Galleria fotografica)

 


 

Foto ricordo con tutti i relatori al termine del Convegno "Le stazioni della Linea ferroviaria Asti-Alba: un patrimonio storico-architettonico e paesaggistico di grande valore per lo sviluppo dei territori UNESCO". Da (sx): Marco Devecchi, Gigi Fiore, Arrigotti Gianluigi, Massimo Badino, Vittorio Fiore, Rino Simoncello, Riccardo Palma, Giovanna Beccuti, Carlo Mancuso, Roberto Cerrato, Giovanni Currado, Francesco Balocco, Rosanna Martini, Paolo Grassi, Domenico Catrambone, Elio Morino, Mario Villa, Aldo Pavanello e Barbara Baino [Foto di Elisa Schiffo].

 

Foto ricordo con tutti i relatori al termine del Convegno "Le stazioni della Linea ferroviaria Asti뺸lba: un patrimonio storico-architettonico e paesaggistico di grande valore per lo sviluppo dei territori UNESCO". Da (sx): Marco Devecchi, Gigi Fiore, Arrigotti Gianluigi, Massimo Badino, Vittorio Fiore, Rino Simoncello, Riccardo Palma, Giovanna Beccuti, Carlo Mancuso, Roberto Cerrato, Giovanni Currado, Francesco Balocco, Rosanna Martini, Paolo Grassi, Domenico Catrambone, Elio Morino, Mario Villa, Aldo Pavanello e Barbara Baino [Foto di Elisa Schiffo].

 

  GUARDA le STAZIONI FERROVIARIE LUNGO LA LINEA ASTI-ALBA

 

 

*****

 


new10.gif


Rete degli Osservatori del Paesaggio del Piemonte

PRIMA RIUNIONE 2018

della  RETE DEGLI OSSERVATORI DEL PAESAGGIO DEL PIEMONTE

Sala dell묨bate della Canonica di Santa Maria di Vezzolano ad Albugnano, sabato 17 febbraio 2018, ore 10.30

 Saluto introduttivo da parte della Dott.ssa Valentina Barberis (Direttore del Complesso canonicale di Santa Maria di Vezzolano) ai partecipanti alla riunione degli Osservatori del paesaggio del Piemonte [Foto di Silvio Garlasco].

 

 Saluto introduttivo da parte della Dott.ssa Valentina Barberis (Direttore del Complesso canonicale di Santa Maria di Vezzolano) ai partecipanti alla riunione degli Osservatori del paesaggio del Piemonte [Foto di Silvio Garlasco].

 

LEGGI l'ORDINE DEL GIORNO DELLA RIUNIONE

 


 

Foto ricordo al termine della riunione della Rete degli Osservatori del paesaggio del Piemonte. Da (sx): Arch. Silvio Veglio, Prof. Marco Devecchi, Arch. Dino Barrera, Dott. Franco Bartocci, Dott.ssa Patrizia Garzena, Prof. Valerio Di Battista, Prof.ssa Daniela Bosia (Presidente della Rete degli Osservatori del paesaggio), Dott. Roberto Pozzi, Arch. Diego Corradin, Dott.ssa Valentina Barberis, Dott. Gianpaolo Bardazza, Dott. Angelo Porta, Ing. Francesco Garetto, Dott. Franco Correggia, Dott. Carlo Sansottera e Dott. Ruggero Barenghi [Foto di Selma Chiosso].

 

Foto ricordo al termine della riunione della Rete degli Osservatori del paesaggio del Piemonte. Da (sx): Arch. Silvio Veglio, Prof. Marco Devecchi, Arch. Dino Barrera, Dott. Franco Bartocci, Dott.ssa Patrizia Garzena, Prof. Valerio Di Battista, Prof.ssa Daniela Bosia (Presidente della Rete degli Osservatori del paesaggio), Dott. Roberto Pozzi, Arch. Diego Corradin, Dott.ssa Valentina Barberis, Dott. Gianpaolo Bardazza, Dott. Angelo Porta, Ing. Francesco Garetto, Dott. Franco Correggia, Dott. Carlo Sansottera e Dott. Ruggero Barenghi [Foto di Selma Chiosso].

 

 GUARDA le FOTO DELLA RIUNIONE (Galleria fotografica)

 

GUARDA tutte le ATTIVITÀ DELLA RETE DEGLI OSSERVATORI

 

 

*****

 


new10.gif


Asl di Asti

QUATTORDICESIMO INCONTRO

CONFERENZA STAMPA

IL GIARDINO DELLA SALUTE. PRESTO NUOVI ALBERI

Sala della Cardiologia al piano terra dell뭀spedale Cardinal Massaia, martedì 13 febbraio 2018, ore 11.30

 Illustrazione a parte del Direttore Ida Grossi del progetto del nuovo Parco della salute dell Ospedale Cardinal Massaia con la messa a dimora degli alberi in data 17 marzo 2018 e presentazione del Protocollo di collaborazione.

 

 Illustrazione a parte del Direttore Ida Grossi del progetto del nuovo Parco della salute dell뭀spedale Cardinal Massaia con la messa a dimora degli alberi in data 17 marzo 2018 e presentazione del Protocollo di collaborazione [Foto di Alessandro Risso].

 

GUARDA il DEPLIANT INFORMATIVO

 


 

Sottoscrizione del Protocollo d intesa da parte del Direttore generale dell ASL di Asti, Dott.ssa Ida Grossi.

 

Sottoscrizione del Protocollo d뭝ntesa da parte del Direttore generale dell묨SL di Asti, Dott.ssa Ida Grossi [Foto di Alessandro Risso].

 

  LEGGI il COMUNICATO STAMPA

 

 GUARDA le ATTIVITÀ SVOLTE PER IL PARCO DELLA SALUTE

 


 

o ricordo al termine della Cerimonia di sottoscrizione del Protocollo d Intesa nel sito di messa a dimora degli alberi per la realizzazione del nuovo Parco della Salute dell Ospedale Cardinal Massaia di Asti.

 

Foto ricordo al termine della Cerimonia di sottoscrizione del Protocollo d묲ntesa nel sito di messa a dimora degli alberi per la realizzazione del nuovo Parco della Salute dell뭀spedale Cardinal Massaia di Asti [Foto di Alessandro Risso].

 

 GUARDA le FOTO DELLA CONFERENZA STAMPA (Galleria fotografica)

 

 

*****

 


new10.gif


ASL di Asti


TREDICESIMO INCONTRO OPERATIVO

POSIZIONAMENTO PICCHETTI PER PIANTAGIONE ALBERI NEL NUOVO PARCO DELL'OSPEDALE CARDINAL MASSAIA DI ASTI

Aree verdi dell'Ospedale Cardinal Massaia di Asti,  giovedì 8 febbraio 2018, ore 14.30

 Misurazioni e posizionamento dei picchetti e bandierine da parte di Alessandro Risso in corrispondenza dei punti di prossima piantagione degli alberi per la realizzazione del nuovo Parco della salute dell Ospedale Cardinal Massaia di Asti [FOTO  di Elena Berta].

 

Misurazioni e posizionamento dei picchetti e bandierine da parte di Alessandro Risso in corrispondenza dei punti di prossima piantagione degli alberi per la realizzazione del nuovo Parco della salute dell'Ospedale Cardinal Massaia di Asti [FOTO  di Elena Berta].

 

GUARDA le FOTO DEL POSIZIONAMENTO PICCHETTI (Galleria fotografica)

 


 

Picchetti e bandierine posizionate in via definitiva, anche a seguito di ulteriori verifiche e misurazioni, per una ottimale crescita degli alberi del nuovo Parco della Salute dell Ospedale Cardinal Massaia di Asti.

 

Picchetti e bandierine posizionate in via definitiva, anche a seguito di ulteriori verifiche e misurazioni, per una ottimale crescita degli alberi del nuovo Parco della Salute dell'Ospedale Cardinal Massaia di Asti.

 

  GUARDA il MATERIALE DEI PRECEDENTI INCONTRI

 

 

*****

 


new10.gif


 Tavolo tecnico per la Mobilità sostenibile

RIUNIONE TAVOLO TECNICO

per l' ORGANIZZAZIONE DEL CONVEGNO SULLE STAZIONI FERROVIARIE E PER  IL RINNOVO DELLE CARICHE DI PRESIDENZA
 Sala riunioni ASP di Asti, mercoledì 7 febbraio 2018, ore 17.00

 Lavori del Tavolo tecnico per la mobilità sostenibile. Da (sx in senso orario): Marco Devecchi, Mario Didier, Riccardo Palma, Gianluigi Arrigotti, Roberto Negro, Angelo Porta, Giovanni Currado, Aldo Pavanello, Mirko Grieco, Giancarlo Dapavo e Domenico Catrambone [FOTO  di Erildo Ferro].

 

Lavori del Tavolo tecnico per la mobilità sostenibile. Da (sx in senso orario): Marco Devecchi, Mario Didier, Riccardo Palma, Gianluigi Arrigotti, Roberto Negro, Angelo Porta, Giovanni Currado, Aldo Pavanello, Mirko Grieco, Giancarlo Dapavo e Domenico Catrambone [FOTO  di Erildo Ferro].

 

LEGGI il COMUNICATO STAMPA DI RESOCONTO

 


 

Avvicendamento alla presidenza del Tavolo Tecnico sulla mobilità sostenibile: Giovanni Currado (sx) prende il posto di Domenico Catrambone [FOTO di Laura Nosenzo].

 

Avvicendamento alla presidenza del Tavolo Tecnico sulla mobilità sostenibile: Giovanni Currado (sx) prende il posto di Domenico Catrambone [FOTO di Laura Nosenzo].

 

 GUARDA le FOTO DELLA RIUNIONE (Galleria fotografica)

 

 GUARDA tutte le ATTIVITÀ SVOLTE DAL TAVOLO TECNICO

 

 

*****

 


new10.gif


ASL di Asti


DODICESIMO INCONTRO OPERATIVO

sul nuovo  PARCO DELL'OSPEDALE CARDINAL MASSAIA DI ASTI

Sala riunioni del Centro culturale San Secondo di Asti,  lunedì  5 febbraio 2018, ore 18.30

 Foto ricordo al termine della dodicesima riunione presso il Centro culturale San Secondo di Asti per poter definire gli aspetti logistici/operativi per la realizzazione del Parco della salute dell Ospedale Cardinal Massaia di Asti. Nella foto da (sx in senso orario): Elena Berta, Angelo Porta, Alessandro Risso, Marco Devecchi, Giancarlo Dapavo e Luca Calcagno [FOTO  di Luca Calcagno].

 

Foto ricordo al termine della dodicesima riunione presso il Centro culturale San Secondo di Asti per poter definire gli aspetti logistici/operativi per la realizzazione del Parco della salute dell'Ospedale Cardinal Massaia di Asti. Nella foto da (sx in senso orario): Elena Berta, Angelo Porta, Alessandro Risso, Marco Devecchi, Giancarlo Dapavo e Luca Calcagno [FOTO  di Luca Calcagno].

 

  GUARDA il MATERIALE DEI PRECEDENTI INCONTRI

 

 

*****

 


new10.gif


Consiglio regionale del Piemonte


APPROVAZIONE all'UNANIMITÀ

 della MOZIONE PER LA RIATTIVAZIONE DELLA LINEA FERROVIARIA ASTI-ALBA

Palazzo Lascaris, Consiglio regionale del Piemonte a, Torino, martedì 30 gennaio 2018

 Veduta dei binari ferroviari ad Asti. Il treno rappresenta il mezzo di trasporto più valido per una mobilità sostenibile nei territori UNESCO di Langhe-Roero e Monferrato.

 

Veduta dei binari ferroviari ad Asti. Il treno rappresenta il mezzo di trasporto più valido per una mobilità sostenibile nei territori UNESCO di Langhe-Roero e Monferrato.

 

 LEGGI il TESTO DELLA MOZIONE APPROVATA

 


 GUARDA tutte le ATTIVITÀ SVOLTE DAL TAVOLO TECNICO

 

 

 

*****

 


new10.gif


Amici di Calosso


CONVEGNO

 PER UN FUTURO NATURALMENTE SOSTENIBILE. LA RISERVA NATURALE DEL SUD ASTIGIANO E DELLA PIANA DEL TANARO

Lo stato dell뭓rte. Prospettive di sviluppo

Sala Monticone in Piazza Sant묨lessandro a Calosso, venerdì 26 gennaio 2018, ore 17.00.

Veduta dello straordinario paesaggio del Paludo di Calosso, oggetto del momento di studio per la creazione di un area naturalistica di grande pregio nel sud dell'Astigiano.

 

Veduta dello straordinario paesaggio del Paludo di Calosso, oggetto del momento di studio per la creazione di un'area naturalistica di grande pregio nel sud dell'Astigiano.

 

GUARDA il DEPLIANT INFORMATIVO (PDF)

 


 

 Foto ricordo al termine del Convegno con i relatori ed organizzatori: Adriano Da Re, Marco Devecchi, Claudio Rolando, Gianfranco Miroglio, Alberto Valmaggia, Giuseppe Ugonia, Angela Motta e Luca Calcagno [Foto di Massimo Badino].

 

Foto ricordo al termine del Convegno con i relatori ed organizzatori. Da (sx): Adriano Da Re, Marco Devecchi, Claudio Rolando, Gianfranco Miroglio, Alberto Valmaggia, Giuseppe Ugonia, Angela Motta e Luca Calcagno [Foto di Massimo Badino].

 

 GUARDA le FOTO DEL CONVEGNO (Galleria fotografica)

 

 

*****

 


new10.gif


ASL di Asti


UNDICESIMO INCONTRO OPERATIVO

sul nuovo  PARCO DELL'OSPEDALE CARDINAL MASSAIA DI ASTI

Sala riunioni dell'ASL di Asti,  giovedì 25 gennaio 2018, ore 16.30

 Foto ricordo al termine dell undicesima riunione all'ASL per la realizzazione del Parco della salute dell Ospedale Cardinal Massaia di Asti [FOTO  di Andrea Pignatelli].

 

Foto ricordo al termine dell'undicesima riunione all'ASL per la realizzazione del Parco della salute dell'Ospedale Cardinal Massaia di Asti [FOTO  di Andrea Pignatelli].

 

 LEGGI l'ORDINE DEL GIORNO DELLA RIUNIONE

 


 LEGGI il VERBALE DI RESOCONTO

 

  GUARDA il MATERIALE DEI PRECEDENTI INCONTRI

 

 

*****

 


new10.gif


ASL di Asti


DECIMO INCONTRO

 SOPRALLUOGO OPERATIVO NEL PARCO DELL'OSPEDALE CARDINAL MASSAIA DI ASTI

Parco dell'ASL di Asti, giovedì 11 gennaio 2018, ore 8.30

 Foto ricordo al termine del sopralluogo presso le aree verdi all ASL di Asti per individuare gli spazi dove procedere con la messa a dimora degli alberi per la realizzazione del nuovo "Parco della salute dell

 

Foto ricordo al termine del sopralluogo presso le aree verdi all'ASL di Asti per individuare gli spazi dove procedere con la messa a dimora degli alberi per la realizzazione del nuovo "Parco della salute dell'Ospedale Cardinal Massaia di Asti". Nella Foto da (sx): Marco Devecchi, Franco Migliarina, Elena Berta, Salvatore Giacoppo, Angelo Porta, Lidia Beccuti, Mirella Zitti e Giancarlo Dapavo.

 


 

  GUARDA il MATERIALE DEI PRECEDENTI INCONTRI

 

 

*****

 

2017

 

  *****

 


new10.gif


ASL di Asti


NONO INCONTRO OPERATIVO

sul nuovo  PARCO DELL'OSPEDALE CARDINAL MASSAIA DI ASTI

Sala riunioni dell'ASL di Asti, venerdì 22 dicembre 2017, ore 15.30

 Foto ricordo al termine della nona riunione all ASL per la realizzazione del Parco della salute dell Ospedale Cardinal Massaia di Asti. Nell immagine da (sx): Domenico Calì, Alberto Testa, Marco Devecchi, Irina Mantello, Simona Straforini, Maria Cristina Baracco, Maura Cucchi Osano, Carlo Raschio, Edi Giovanna Accornero, Paolo Montrucchio, Marco Pesce, Emma Maria Zelaschi, Fiammetta Penna, Ida Grossi, Angelo Porta, Anna Ceria, Cristina Chialvi, Massimo Pasciuta, Ubaldo Uberti e Giancarlo Dapavo.

 

Foto ricordo al termine della nona riunione all'ASL per la realizzazione del Parco della salute dell'Ospedale Cardinal Massaia di Asti. Nell'immagine da (sx): Domenico Calì, Alberto Testa, Marco Devecchi, Irina Mantello, Simona Straforini, Maria Cristina Baracco, Maura Cucchi Osano, Carlo Raschio, Edi Giovanna Accornero, Paolo Montrucchio, Marco Pesce, Emma Maria Zelaschi, Fiammetta Penna, Ida Grossi, Angelo Porta, Anna Ceria, Cristina Chialvi, Massimo Pasciuta, Ubaldo Uberti e Giancarlo Dapavo.

 

 LEGGI il COMUNICATO STAMPA DI RESOCONTO

 

 GUARDA le FOTO DELL'INCONTRO (Galleria fotografica)

 


 

 Momenti di riflessione in occasione della riunione. Nell immagine da (sx): Angelo Porta, Paolo Montrucchio, Edi Giovanna Accornero e Simona Straforini.

 

Momenti di riflessione in occasione della riunione. Nell'immagine da (sx): Angelo Porta, Paolo Montrucchio, Edi Giovanna Accornero e Simona Straforini.

 

  GUARDA il MATERIALE DEI PRECEDENTI INCONTRI

 

 

  *****

 


new10.gif


Comune di Isola d'Asti e Tavolo tecnico ferrovie


INCONTRO PUBBLICO

per la 밨IATTIVAZIONE DELLA LINEA FERROVIARIA ASTI-ALBA"

Sala consigliare del Municipio di Isola d'Asti, lunedì 11 dicembre 2017, ore 17.30

 

 Veduta dello straordinario paesaggio agrario di Isola d Asti, sede presso la Sala consigliare del Municipio della riunione per la riattivazione della Linea ferroviaria Asti-Alba [Foto di Osvaldo Ferrero].

 

Veduta dello straordinario paesaggio agrario di Isola d'Asti, sede presso la Sala consigliare del Municipio della riunione per la riattivazione della Linea ferroviaria Asti-Alba [Foto di Osvaldo Ferrero].

 

   LEGGI il COMUNICATO STAMPA

   

LEGGI la RASSEGNA STAMPA

 


 

Veduta d insieme del Tavolo dei relatori all incontro pubblico per la riapertura del tratto ferroviario Asti-Alba organizzato dal Tavolo tecnico presso la Sala Consigliare del Municipio di Isola d Asti. Nella foto da (sx): Carlo Mancuso (Sindaco di Castagnole delle Lanze), Giancarlo Dapavo (Presidente del Circolo Legambiente Gaia di Asti), Giovanni Periale (Tavolo tecnico), Roberto Negro (Club UNESCO  di Alba), Domenico Catrambone (Presidente del Tavolo tecnico), Angela Motta (Consiglio regionale del Piemonte), Fabrizio Pace (Sindaco di Isola d Asti), Marco Gabusi (Sindaco di Canelli e Presidente della Provincia di Asti), Marco Devecchi (Tavolo tecnico), Gilberto Balarello (Sindaco di Neive), Rosanna Martini (Assessore ai Trasporti Comune di Alba) e Barbara Baino (Sindaco di Mongardino). [FOTO di Erildo Ferro].

 

Veduta d뭝nsieme del Tavolo dei relatori all뭝ncontro pubblico per la riapertura del tratto ferroviario Asti-Alba organizzato dal Tavolo tecnico presso la Sala Consigliare del Municipio di Isola d묨sti. Nella foto da (sx): Carlo Mancuso (Sindaco di Castagnole delle Lanze), Giancarlo Dapavo (Presidente del Circolo Legambiente Gaia di Asti), Giovanni Periale (Tavolo tecnico), Roberto Negro (Club UNESCO  di Alba), Domenico Catrambone (Presidente del Tavolo tecnico), Angela Motta (Consiglio regionale del Piemonte), Fabrizio Pace (Sindaco di Isola d묨sti), Marco Gabusi (Sindaco di Canelli e Presidente della Provincia di Asti), Marco Devecchi (Tavolo tecnico), Gilberto Balarello (Sindaco di Neive), Rosanna Martini (Assessore ai Trasporti Comune di Alba) e Barbara Baino (Sindaco di Mongardino) [FOTO di Erildo Ferro].

 

GUARDA le FOTO DELL'INCONTRO (Galleria fotografica) (PDF)

 

 

*****

 


new10.gif


Tavolo tecnico riattivazione ferrovie UNESCO


INCONTRO OPERATIVO

sullo STATO DI FATTO DEL PROGETTO DI RIATTIVAZIONE DELLA LINEA FERROVIARIA ALBA 뺸STI

Sala riunioni dell'ASP  di Asti, mercoledì 15 novembre 2017, ore 17.30

 

 

 

Veduta della linea ferroviaria Alba 뺸sti nel comune di Isola d'Asti - Frazione Chiappa, oggetto della riunione del Tavolo tecnico per poter procedere con la riattivazione del servizio a vantaggio dello sviluppo dei territoti UNESCO di Langhe-Roero e Monferrato.

 


 

Foto della riunione operativa del Tavolo tecnico presso l ASP di Asti. Nell immagine da (SX): Mirko Grieco Vice Sindaco di Isola d Asti, Giacarlo Boglietti (Associazione Aleramo), Paolo Golzio (Amministratore delegato ASP di Asti), Giovanna Beccuti (Presidente ASP di Asti), Domenico Catrambone (Presidente Tavolo tecnico ferrovie), Alessandro Mortarino (Stop al Consumo di Territorio), Erildo Ferro e Marco Devecchi (Osservatorio del Paesaggio per il Monferato e l Astigiano) [Foto di Laura Nosenzo].

 

Foto della riunione operativa del Tavolo tecnico presso l'ASP di Asti. Nell'immagine da (SX): Mirko Grieco Vice Sindaco di Isola d묨sti, Giacarlo Boglietti (Associazione Aleramo), Paolo Golzio (Amministratore delegato ASP di Asti), Giovanna Beccuti (Presidente ASP di Asti), Domenico Catrambone (Presidente Tavolo tecnico ferrovie), Alessandro Mortarino (Stop al Consumo di Territorio), Erildo Ferro e Marco Devecchi (Osservatorio del Paesaggio per il Monferato e l'Astigiano) [Foto di Laura Nosenzo].

 

LEGGI il COMUNICATO STAMPA

 

 

*****

 


new10.gif


Restructura e Focus group OAT Pianificazione del paesaggio e VAS


APPUNTAMENTO FORMATIVO

su  밚E OCCASIONI DATE DALLA PIANIFICAZIONE PAESAGGISTICA

Sala conferenze dello Stand OAT a Restructura, Oval Lingotto a Torino, giovedì 16 novembre 2017, ore 18.00.

 

Ingresso alla rassegna espositiva "Restructura", presso la quale si è tenuto l appuntamento formativo del Focus group OAT Pianificazione del paesaggio e VAS su "Le occasioni date dalla pianificazione paesaggistica".

 

Ingresso alla rassegna espositiva "Restructura", presso la quale si è tenuto l'appuntamento formativo del Focus group OAT Pianificazione del paesaggio e VAS su 밚e occasioni date dalla pianificazione paesaggistica.

 

 LEGGI il PROGRAMMA DELL'INCONTRO

 


 

Momento di avvio dell incontro di studio su "Le occasioni date dalla pianificazione paesaggistica". Al Tavolo dei relatori da (sx): Prof.ssa Claudia Cassatella (Politecnico di Torino), Prof. Andrea Longhi (Politecnico di Torino), Arch. Giovanni Paludi (Vicecoordinatore focus group OAT Pianificazione del paesaggio e VAS) e Prof. Marco Devecchi (Università di Torino) [Foto di Patrizia Filippi e Annalisa Savio].

 

Momento di avvio dell'incontro di studio su "Le occasioni date dalla pianificazione paesaggistica". Al Tavolo dei relatori da (sx): Prof.ssa Claudia Cassatella (Politecnico di Torino), Prof. Andrea Longhi (Politecnico di Torino), Arch. Giovanni Paludi (Vicecoordinatore focus group OAT Pianificazione del paesaggio e VAS) e Prof. Marco Devecchi (Università di Torino) [Foto di Patrizia Filippi e Annalisa Savio].

 

 GUARDA le FOTO DELL'INCONTRO (Galleria fotografica)

 

 GUARDA la RELAZIONE DI MARCO DEVECCHI

 

 

*****

 


new10.gif


Regione Piemonte

INCONTRO di PRESENTAZIONE

del  NUOVO PIANO PAESAGGISTICO DELLA REGIONE PIEMONTE

Sala consiliare della Provincia di Asti in Piazza Vittorio Alfieri ad Asti, lunedì 13 novembre 2017, ore 14.30

 

Veduta del Palazzo della Provincia di Asti, sede dell incontro di presentazione da parte della Regione Piemonte del nuovo Piano Paesaggistico Regionale PPR.

 

Veduta del Palazzo della Provincia di Asti, sede dell'incontro di presentazione da parte della Regione Piemonte del nuovo Piano Paesaggistico Regionale PPR.

 

 LEGGI la LETTERA DI CONVOCAZIONE

 


 

Momento della presentazione ad Asti del nuovo Piano Paesaggistico della Regione Piemonte. Al Tavolo dei relatori da (sx): Arch. Giovanni Paludi (Regione Piemonte), Arch. Cristina Lucca (Soprintendenza), Dott.ssa Egle Micheletto (Soprintendenza), Dott. Alberto Valmaggia (Assessore regionale all'Urbanistica), Arch. Alfredo Visentini (Regione Piemonte) e Arch. Annalisa Savio (Regione Piemonte).

 

Momento della presentazione ad Asti del nuovo Piano Paesaggistico della Regione Piemonte. Al Tavolo dei relatori da (sx): Arch. Giovanni Paludi (Regione Piemonte), Arch. Cristina Lucca (Soprintendenza), Dott.ssa Egle Micheletto (Soprintendenza), Dott. Alberto Valmaggia (Assessore regionale all'Urbanistica), Arch. Alfredo Visentini (Regione Piemonte) e Arch. Annalisa Savio (Regione Piemonte).

 

 GUARDA le FOTO DELL'INCONTRO (Galleria fotografica)

 

 

*****

 


new10.gif


Rete degli Osservatori del Paesaggio e Regione Piemonte

INCONTRO OPERATIVO

degli  OSSERVATORI DEL PAESAGGIO CON LA REGIONE PIEMONTE

Sala riunioni dell'Assessorato all'Urbanistica della Regione Piemonte, venerdì 10 novembre 2017, ore 10.00

 

Veduta dell Assessorato all Urbanistica della Regione Piemonte in Corso Bolzano a Torino, sede della riunione operativa degli Osservatori del Paesaggio con la Regione Piemonte.

 

Veduta dell'Assessorato all'Urbanistica della Regione Piemonte in Corso Bolzano a Torino, sede della riunione operativa degli Osservatori del Paesaggio con la Regione Piemonte.

 

LEGGI il RESOCONTO DELLA RIUNIONE

 


 

Foto ricordo al termine della riunione operativa tra gli Osservatori del Paesaggio e la Regione Piemonte alla luce dell avvenuta approvazione del Piano Paesaggistico regionale. Nella foto da (sx): Annalisa Savio, Valerio Di Battista, Marina Bonaudo, Giovanni Paludi, Daniela Bosia, Carlo Bidone, Diego Corradin, Silvio Veglio, Marco Devecchi, Franco Olivero e Gino Scarsi [Foto di Lorenzo Savio].

 

Foto ricordo al termine della riunione operativa tra gli Osservatori del Paesaggio e la Regione Piemonte alla luce dell'avvenuta approvazione del Piano Paesaggistico regionale. Nella foto da (sx): Annalisa Savio, Valerio Di Battista, Marina Bonaudo, Giovanni Paludi, Daniela Bosia, Carlo Bidone, Diego Corradin, Silvio Veglio, Marco Devecchi, Franco Olivero e Gino Scarsi [Foto di Lorenzo Savio].

 

 GUARDA le FOTO DELL'INCONTRO (Galleria fotografica)

 

 

*****

 


new10.gif


ASL di Asti


OTTAVO INCONTRO OPERATIVO

sul nuovo  PARCO DELL'OSPEDALE CARDINAL MASSAIA DI ASTI

Sala riunioni dell'ASL di Asti, giovedì 26 ottobre 2017, ore 17.00

 Foto ricordo al termine all ASL dell'ottava riunione per la realizzazione del Parco della salute dell Ospedale Cardinal Massaia di Asti. Nell immagine da (sx): Francesca Cavagnino, Salvatore Giacoppo, Simona Straforini, Domenico Calì, Fabrizio Loretto, Mauro Arato, Emanuele Rissone, Ida Grossi, Anna Ceria, Marco Devecchi, Alessandro Mortarino, Alessandro Militerno, Carlo Raschio, Alberto Testa e Tiziana Valente [Foto di Cristina Chialvi].

 

Foto ricordo al termine dell'ottava riunione all'ASL per la realizzazione del Parco della salute dell'Ospedale Cardinal Massaia di Asti. Nell'immagine da (sx): Francesca Cavagnino, Salvatore Giacoppo, Simona Straforini, Domenico Calì, Fabrizio Loretto, Mauro Arato, Emanuele Rissone, Ida Grossi, Anna Ceria, Marco Devecchi, Alessandro Mortarino, Alessandro Militerno, Carlo Raschio, Alberto Testa e Tiziana Valente [Foto di Cristina Chialvi].

 

 LEGGI il COMUNICATO STAMPA DI RESOCONTO

 


 

 Consegna da parte di Marco Devecchi a Ida Grossi della locandina della Stampa con l indicazione "Ecco il progetto del giardino terapeutico" [Foto di Cristina Chialvi].

 

Consegna da parte di Marco Devecchi a Ida Grossi della locandina della Stampa con l뭝ndicazione 밇cco il progetto del giardino terapeutico [Foto di Cristina Chialvi].

 

  GUARDA il MATERIALE DEI PRECEDENTI INCONTRI

 

 

*****

 


new10.gif


Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo e Rete degli Osservatori del Paesaggio e Regione Piemonte

STATI GENERALI DEL PAESAGGIO

con la PARTECIPAZIONE DELLA RETE DEGLI OSSERVATORI DEL PAESAGGIO DEL PIEMONTE

Sala congressi di Palazzo Altemps a Roma, mercoledì 25 - giovedì 26 ottobre 2017, ore 10.00

 

Veduta di Palazzo Venezia a Roma, la città che ha ospitato gli "Stati generali del Paesaggio", a cui ha partecipato la Presidente della Rete degli Osservatori del paesaggio del Piemonte, la Prof.ssa Daniela Bosia.

 

Veduta di Palazzo Venezia a Roma, la città che ha ospitato gli "Stati generali del Paesaggio", a cui ha partecipato la Presidente della Rete degli Osservatori del paesaggio del Piemonte, la Prof.ssa Daniela Bosia.

 

LEGGI il PROGRAMMA DELL'INCONTRO

 


 

 Contributo di riflessione sui temi del paesaggio da parte del Presidente del Consiglio dei Ministri, Paolo Gentiloni [Foto di Daniela Bosia].

 

Contributo di riflessione sui temi del paesaggio da parte del Presidente del Consiglio dei Ministri, Paolo Gentiloni [Foto di Daniela Bosia].

 

 GUARDA le FOTO DELL'INCONTRO

 

 

*****

 


new10.gif


Regione Piemonte, Comune di Neive e Tavolo tecnico

INCONTRO PER LA RIATTIVAZIONE

della LINEA FERROVIARIA ASTI-ALBA

Sala Conferenze dell묨uditorium San Giuseppe in Via T. Calissano, mercoledì 25 ottobre 2017, ore 17.30

 

Veduta dell Auditorium San Giuseppe a Neive, sede dell incontro per la riattivazione della Linea ferroviaria Asti-Alba.

 

Veduta dell'Auditorium San Giuseppe a Neive, sede dell'incontro per la riattivazione della Linea ferroviaria Asti-Alba.

 

 LEGGI il DEPLIANT  INFORMATIVO

 

  LEGGI il COMUNICATO STAMPA DI PRESENTAZIONE

 


 Protocollo d intesa firmato per la riattivazione della Linea ferroviaria Asti-Alba. Nella foto da (sx): Roberto Cerrato e Gianfranco Comaschi, rispettivamente Direttore e Presidente dell Associazione per il Patrimonio dei paesaggi vitivinicoli d Langhe-Roero e Monferato, Domenico Catrambone, Presidente del Tavolo tecnico per la riattivazione delle Linee ferroviarie UNESCO, Angela Motta, membro del Consiglio regionale del Piemonte e Marco Devecchi, Tavolo tecnico.

 

Protocollo d'intesa firmato per la riattivazione della Linea ferroviaria Asti-Alba. Nella foto da (sx): Roberto Cerrato e Gianfranco Comaschi, rispettivamente Direttore e Presidente dell'Associazione per il Patrimonio dei paesaggi vitivinicoli d Langhe-Roero e Monferato, Domenico Catrambone, Presidente del Tavolo tecnico per la riattivazione delle Linee ferroviarie UNESCO, Angela Motta, membro del Consiglio regionale del Piemonte e Marco Devecchi, Tavolo tecnico.

 

 GUARDA le FOTO DELL'INCONTRO (Galleria fotografica) (PDF)

 

 

*****

 


new10.gif


Legambiente e Regione Piemonte

 

CONVEGNO e PREMIAZIONE

"III GIORNATA EUROPEA DELLE ALBERATE"

Sala Conferenze di Palazzo Faletti di Barolo a Torino, sabato 21 ottobre 2017, ore 9.00

 

Veduta della facciata del prestigioso Palazzo Faletti di Barolo, sede del momento di studio in occasione della "Terza giornata europea delle alberate".

 

Veduta della facciata del prestigioso Palazzo Faletti di Barolo, sede del momento di studio in occasione della 밫erza giornata europea delle alberate.

 

 LEGGI il DEPLIANT  INFORMATIVO

 

 LEGGI il COMUNICATO STAMPA DI PRESENTAZIONE

 


 

Cerimonia di Consegna da parte del Dott. Angelo Porta Consigliere nazionale di Legambiente dei premi per la migliore opera di gestione e salvaguardia di un alberata all Assessore all Ambiente del Comune di Casale Monferrato, Dott.ssa Cristina Fava, e alla Presidente dell Associazione "I nostri tigli" di Montafia d Asti, Dott.ssa Maria Vittoria Gatti.

 

Cerimonia di Consegna da parte del Dott. Angelo Porta Consigliere nazionale di Legambiente dei premi per la migliore opera di gestione e salvaguardia di un'alberata all묨ssessore all묨mbiente del Comune di Casale Monferrato, Dott.ssa Cristina Fava, e alla Presidente dell묨ssociazione 밒 nostri tigli di Montafia d묨sti, Dott.ssa Maria Vittoria Gatti.

 

 GUARDA le FOTO DELL'INCONTRO (Galleria fotografica)

 

GUARDA la PRESENTAZIONE DI MARCO DEVECCHI

 

 

*****

 


new10.gif


Biblioteca Astense ed Edizioni Capricorno

 

PRESENTAZIONE DEL LIBRO

ALLA SCOPERTA DEL ROMANICO ASTIGIANO. MONFERRATO, CHIERESE, COLLINE DEL PO E LANGA ASTIGIANA:

Itinerari di arte e natura

Sala Conferenze della Biblioteca Astense ad Asti, sabato 14 ottobre 2017, ore 16.00

 

 Veduta della Sala Conferenze all interno della Biblioteca astense.

 

Veduta della Sala Conferenze all'interno della Biblioteca astense [Foto di Lara Vaglienti].

 

 LEGGI il DEPLIANT  INFORMATIVO

 


 

Avvio della presentazione del volume curato da Franco Correggia su "Alla scoperta del romanico astigiano. Monferrato, Chierese, Colline del Po e Langa Astigiana: itinerari tra arte e natura" da parte del Moderatore, Prof. Ottavio Coffano (Già docente dell Accademia albertina di Belle arti di Torino). Al Tavolo dei relatori: Arch. Liliana Pittarello (Consigliere nazionale Touring Club Italiano, già direttore regionale MIBAC per Liguria e Piemonte) e Prof. Marco Devecchi (Docente Università di Torino, presidente Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l Astigiano) [Foto di Lara Vaglienti].

 

Avvio della presentazione del volume curato da Franco Correggia su 밃lla scoperta del romanico astigiano. Monferrato, Chierese, Colline del Po e Langa Astigiana: itinerari tra arte e natura da parte del Moderatore, Prof. Ottavio Coffano (Già docente dell'Accademia albertina di Belle arti di Torino). Al Tavolo dei relatori: Arch. Liliana Pittarello (Consigliere nazionale Touring Club Italiano, già direttore regionale MIBAC per Liguria e Piemonte) e Prof. Marco Devecchi (Docente Università di Torino, presidente Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l묨stigiano) [Foto di Lara Vaglienti].

 

   GUARDA le FOTO DELLA PRESENTAZIONE DEL LIBRO (Galleria fotografica)

 

 

*****

 


new10.gif


SETTIMO INCONTRO OPERATIVO

ASL di Asti e Regione Piemonte

in collaborazione con

Associazione Alzheimer Asti Onlus, Associazione "Dei dell'acqua" onlus,, AIAPP - Sezione Piemonte e Valle d'Aosta, Circolo Legambiente Gaia di Asti, Circolo Legambiente Valtriversa, Cittadinanzattiva/Tribunale per i Diritti del Malato di Asti, Collegio Interprovinciale Ostetriche di Asti e Torino, collegio IPASVI Asti, Collegio Provinciale degli Agrotecnici e degli Agrotecnici Laureati di Asti, Collegio Interprovinciale dei Periti Agrari e Periti Agrari Laureati di Alessandria, Asti, Cuneo, Torino e Valle d'Aosta, Collegio Provinciale Geometri e Geometri Laureati di Asti, CRASL di Asti, Istituto Tecnico Agrario "G. Penna" di Asti, Movimento Stop consumo di suolo Salviamo il paesaggio. Difendiamo i territori, Ordine Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Asti, Ordine dei Dottori agronomi e Dottori forestali della Provincia di Asti, Ordine dei Farmacisti della Provincia di Asti, Ordine dei Medici chirurghi e degli Odontoiatri della Provincia di Asti, Ordine dei Medici Veterinari della Provincia di Asti, No grandi impianti industriali in Ospedalee Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l묨stigiano

CONVEGNO

"IL GIARDINO DELLA SALUTE: IL VERDE CHE CURA"

Sala Congressi dell'ASL di Asti, venerdì 6 ottobre 2017, ore 8.45

 

Veduta delle aree verdi di pertinenza dell Ospedale Cardinal Massaia di Asti, oggetto di una proposta di valorizzazione in termini di innovativo "Parco della Salute".

 

Veduta delle aree verdi di pertinenza dell'Ospedale Cardinal Massaia di Asti, oggetto di una proposta di valorizzazione in termini di innovativo "Parco della Salute".

 

 LEGGI il DEPLIANT  INFORMATIVO

 

 GUARDA la LOCANDINA DEL CONVEGNO

 

  LEGGI il COMUNICATO STAMPA DI PRESENTAZIONE

 

GUARDA lo STATO DI FATTO DELLE AREE VERDI DELL'OSPEDALE

 


 

Foto ricordo al termine della mattinata di studio. Da (sx): Prof. Giulio Senes, Arch. Marco Pesce, Arch. Irina Mantello, Arch. Fabio Musso, P.a. Roberto Frova, Agr. Lorenzo Gallo, Dott.ssa Ida Grossi, Dott. Antonio Saitta, Dott.ssa Anna Ceria, Dott.ssa Emma Maria Zelaschi, Dott. Agr. Ernesto Doglio Cotto, Dott. Claudio Lucia, Dott. Domenico Calì e Dott. Agr. Marco Devecchi.

 

Foto ricordo al termine della mattinata di studio. Da (sx): Prof. Giulio Senes, Arch. Marco Pesce, Arch. Irina Mantello, Arch. Fabio Musso, P.a. Roberto Frova, Agr. Lorenzo Gallo, Dott.ssa Ida Grossi, Dott. Antonio Saitta, Dott.ssa Anna Ceria, Dott.ssa Emma Maria Zelaschi, Dott. Agr. Ernesto Doglio Cotto, Dott. Claudio Lucia, Dott. Domenico Calì e Dott. Agr. Marco Devecchi [Foto di Valter Boero].

 

 GUARDA le FOTO DEL CONVEGNO (Galleria fotografica) (PDF)

 

  LEGGI il COMUNICATO STAMPA DI RESOCONTO

 


 

Foto ricordo dell

 

Foto ricordo dell묲naugurazione presso l뭀spedale Cardinal Massaia di Asti della Mostra fotografica su "Il verde che cura attraverso le forme e i colori del paesaggio e degli ambienti" a cura del Dott. Carlo Raschio. Nell'immagine da (sx): Marisa Mortarino, Alessandro Mortarino, Maria Teresa Pippione, Paolo Montrucchio, Angelo Porta, Lorenzo Gallo, Franco Calcagno, Alessandro Militerno, Elisa Martone, Mario Sacco, Emma Maria Zelaschi, Anna Ceria, Ernesto Doglio Cotto, Cristina Chialvi, Donatella Ciaceri, Marco Devecchi, Andrea Pignatelli, Fulvia Dorigo, Giancarlo Dapavo e Giulio Senes [Foto di Mirella Zitti].

 

 GUARDA il DEPLIANT DELLA MOSTRA FOTOGRAICA

 

 GUARDA le FOTO DELLA MOSTRA

 


 

Veduta del folto pubblico presente nella piazza interna dell Ospedale Cardinal Massaia di Asti al Concerto dell Orchestra mandolinistica Paniati diretta dal Maestro Fabio Poggi.

 

Veduta del folto pubblico presente nella piazza interna dell뭀spedale Cardinal Massaia di Asti al Concerto dell뭀rchestra mandolinistica Paniati diretta dal Maestro Fabio Poggi.

 

LEGGI il PROGRAMMA DEL CONCERTO

 

 GUARDA le FOTO DEL CONCERTO

 

 

*****

 


new10.gif


Polo Museale del Piemonte, Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l묨stigiano, Transromanica, Associazione Frutteto di Vezzolano, Associazione In collina, Associazione Terra, Boschi, Gente e Memorie

GIORNATE EUROPEE DEL PATRIMONIO

ROMANICO ASTIGIANO

Canonica di Santa Maria di Vezzolano ad Albugnano, sabato 23 settembre - domenica 24 settembre 2017

 

Splendido bassorilievo presente sulla facciata della Canonica di Santa Maria di Vezzolano.

 

Splendido bassorilievo presente sulla facciata della Canonica di Santa Maria di Vezzolano.

 

GUARDA il DEPLIANT DELLE GIORNATE EUROPEE DEL PATRIMONIO

 


RIUNIONE OPERATIVA

per l' ASSEGNAZIONE PREMIO ALFIERE DEL PAESAGGIO 2017

Sala riunioni della Cantina sociale Terra dei Santi a Castelnuovo, mercoledì 30 agosto 2017, ore 15.00

 

Foto del brindisi con il Freisa chinato in occasione della Riunione operativa per l assegnazione del Premio Alfiere del Paesaggio, presso la sala riunioni della Cantina sociale Terra dei Santi a Castelnuovo. Nella foto da (sx): Dario Rei, Francesco Garetto, Paolo Aiassa, Marco Devecchi, Franco Correggia, Emilio Lombardi e Giuseppe Fassino.

 

Foto del brindisi con il Freisa chinato in occasione della Riunione operativa per l뭓ssegnazione del Premio Alfiere del Paesaggio, presso la sala riunioni della Cantina sociale Terra dei Santi a Castelnuovo. Nella foto da (sx): Dario Rei, Francesco Garetto, Paolo Aiassa, Marco Devecchi, Franco Correggia, Emilio Lombardi e Giuseppe Fassino.

 


VISITA

al  CENTRO SPECIALIZZATO di ATTILIO ALESSIO

per la  CURA E IL RECUPERO DI ANIMALI SELVATICI FERITI

O IN DIFFICOLTÀ DI ATTILIO ALESSIO

Bric di Carboneri di Montiglio Monferrato, domenica 10 settembre 2017, ore 15.00

 

Momento di brindisi all importante attività svolta da Attilio Alessio nella cura e nel recupero di animali selvatici feriti o in difficoltà presso il Bric di Carboneri di Montiglio Monferrato. Nella foto da (sx): Attilio Alessio, Franco Correggia, Emilio Lombardi, Marco Devecchi e Francesco Garetto.

 

Momento di brindisi all'importante attività svolta da Attilio Alessio nella cura e nel recupero di animali selvatici feriti o in difficoltà presso il Bric di Carboneri di Montiglio Monferrato. Nella foto da (sx): Attilio Alessio, Franco Correggia, Emilio Lombardi, Marco Devecchi e Francesco Garetto.

 

 GUARDA le FOTO DELLA VISITA

 


 

CONSEGNA PREMIO

"ALFIERE DEL PAESAGGIO 2017"

Canonica di Santa Maria di Vezzolano ad Albugnano, sabato 23 settembre 2017, ore 12.00

 

Fotografie in campo ambientale del Centro di cultura naturalistica di Montiglio.

 

Fotografie in campo ambientale del Centro di cultura naturalistica di Montiglio.

 

GUARDA il DEPLIANT della CERIMONIA "ALFIERE DEL PAESAGGIO 2017"

 

Consegna al Sig. Attilio Alessio da parte dell Assessore regionale all Agricoltura Giorgio Ferrero e del Direttore del complesso canonicale di Santa Maria di Vezzolano, Dott.ssa Valentina Barberis, del Diploma di "Alfiere del paesaggio 2017". Nella foto da (sx): S.E. Mons. Francesco Ravinale, Vescovo di Asti, Assessore Giorgio Ferrero, Sig. Attilio Alessio, Dott.ssa Valentina Barberis, Dott. Franco Correggia, Presidente dell

 

Consegna al Sig. Attilio Alessio da parte dell'Assessore regionale all'Agricoltura Giorgio Ferrero e del Direttore del complesso canonicale di Santa Maria di Vezzolano, Dott.ssa Valentina Barberis, del Diploma di "Alfiere del paesaggio 2017". Nella foto da (sx): S.E. Mons. Francesco Ravinale, Vescovo di Asti, Assessore Giorgio Ferrero, Sig. Attilio Alessio, Dott.ssa Valentina Barberis, Dott. Franco Correggia, Presidente dell'Associazione Terra, Boschi, Gente e Memorie, e Prof. Marco Devecchi, Presidente dell'Osservatorio del paesaggio per il Monferrato e l'Astigiano [Foto di Lara Vaglienti].

 

 GUARDA le FOTO DELLA CERIMONIA (Galleria fotografica)

 

GUARDA gli altri ALFIERI del PAESAGGIO

 


 

Diocesi di Asti e Polo universitario Asti Studi Superiori,

 

XII GIORNATA

"CUSTODIA DEL CREATO"

Canonica di Santa Maria di Vezzolano ad Albugnano, sabato 23 settembre 2017, ore 8.15

 

Copertina del Libro di Don Vittorio Croce su "Sacri volti in antiche pievi. Affreschi prerinascimentali fra Asti, Langa  e Monferrato".

 

Copertina del Libro di Don Vittorio Croce su "Sacri volti in antiche pievi. Affreschi prerinascimentali fra Asti, Langa e Monferrato".

 

GUARDA il DEPLIANT DELLA XII GIORNATA DEL CREATO

 


  

Consegna da parte del Dott. Carlo Cerrato di copia del volume "Sacri volti ed antiche pievi" al Vescovo di Asti S.E. Mons. Francesco Ravinale.

 

Consegna da parte del Dott. Carlo Cerrato di copia del volume 밪acri volti ed antiche pievi al Vescovo di Asti S.E. Mons. Francesco Ravinale.

 

GUARDA le FOTO DEL CONVEGNO (Galleria fotografica)

 

GUARDA tutte le ATTIVITÀ SUL ROMANICO SVOLTE NEGLI ANNI

 

 

*****

 


new10.gif


Associazione Davide Lajolo

in collaborazione con

Parco paleontologico astigiano, Polo universitario Asti Studi Superiori, Associazione per il Patrimonio dei Paesaggi vitivinicoli di Langhe-Roero e Monferrato, Parco artistico nel vigneto Orme su La Court, Istituto agrario G. Penna di Asti, Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l'Astigiano, Club per l'UNESCO di Asti, Forum Salviamo il paesaggio, Stop al consumo di territorio, Astesana, GAL Terre astigiane nelle colline patrimonio dell'Umanità, Enoteca regionale Nizza, Associazione produttori del Nizza eCantina di Vinchio-Vaglio-Serra

IX EDIZIONE

FESTIVAL DEL PAESAGGIO AGRARIO

Asti, Nizza Monferrato, Vaglio Serra e Castelnuovo Calcea, 28 settembre - 1 ottobre 2017

 

Veduta del paesaggio periurbano di Asti, caratterizzato da significative permanenze agricole e forestali, oltreché manufatti di grande pregio, come il noto "Castello di Valmanera".

 

Veduta del paesaggio periurbano di Asti, caratterizzato da significative permanenze agricole e forestali, oltreché manufatti di grande pregio, come il noto "Castello di Valmanera".

 

 LEGGI il DEPLIANT  INFORMATIVO (PDF)

 


 

 CONFERENZA STAMPA di PRESENTAZIONE

 

del  FESTIVAL DEL PAESAGGIO AGRARIO

 

Sala Conferenze del Parco Paleontologico astigiano, Asti, mercoledì 20 settembre 2017, ore 16.00

 

Presentazione del Programma del Festival del paesaggio agrario da parte della sua ideatrice, la Prof.ssa Laurana Lajolo, Presidente dell Associazione Davide Lajolo.

 

Presentazione del Programma del Festival del paesaggio agrario da parte della sua ideatrice, la Prof.ssa Laurana Lajolo, Presidente dell묨ssociazione Davide Lajolo.

 

GUARDA le FOTO DELLA CONFERENZA STAMPA (Galleria fotografica)

 


 

 PRESENTAZIONE del LIBRO di ELENA ACCATI

 

LE STORIE CHE NON TI HO RACCONTATO

 

Sala conferenze di Palazzo Mazzetti ad Asti, giovedì 28 Settembre 2017, ore 16.30

 

Avvio dell incontro di presentazione del libro di Elena Accati, Università di Torino, dal titolo "Le storie che non ti ho raccontato" da parte della Prof.ssa Laurana Lajolo, ideatrice del Festival del paesaggio agrario e Presidente dell Associazione Davide Lajolo.

 

 Avvio dell뭝ncontro di presentazione del libro di Elena Accati, Università di Torino, dal titolo 밚e storie che non ti ho raccontato da parte della Prof.ssa Laurana Lajolo, ideatrice del Festival del paesaggio agrario e Presidente dell묨ssociazione Davide Lajolo.

 

GUARDA le FOTO DELLA PRESENTAZIONE DEL LIBRO (Galleria fotografica)

 


 

TAVOLA ROTONDA

 

TURISMO RESPONSABILE ATTRAVERSO L묨STIGIANO

 Aula Magna del Polo universitario ASTISS, giovedì 28 settembre 2017, ore 21.00

 

Avvio dei lavori della Tavola rotonda da parte del Moderatore, Dott. Francesco Scalfari (Direttore del Polo universitario di Asti). Al Tavolo dei relatori da (sx): Don Carlo Pertusati (Commissione per l Ecumenismo della Diocesi di Asti), Franco Correggia (Presidente dell Associazione Terra, Boschi, Gente e Memorie), Michelino Musso (Progetto culturale della Diocesi di Asti), Francesco Scalfari, Don Vittorio Croce (Direttore della Gazzetta d Asti), Ezio Claudio Pia (C.R.I.S.M. Università di Torino) e Marco Devecchi (Università di Torino) [FOTO  di Mirella Zitti].

 

Avvio dei lavori della Tavola rotonda da parte del Moderatore, Dott. Francesco Scalfari (Direttore del Polo universitario di Asti). Al Tavolo dei relatori da (sx): Don Carlo Pertusati (Commissione per l묮cumenismo della Diocesi di Asti), Franco Correggia (Presidente dell묨ssociazione Terra, Boschi, Gente e Memorie), Michelino Musso (Progetto culturale della Diocesi di Asti), Francesco Scalfari, Don Vittorio Croce (Direttore della Gazzetta d묨sti), Ezio Claudio Pia (C.R.I.S.M. Università di Torino) e Marco Devecchi (Università di Torino) [FOTO  di Mirella Zitti].

 

GUARDA le FOTO DELLA TAVOLA ROTONDA (Galleria fotografica)

 


 

VISITA

 

AZIENDA AGRICOLA LA FAVORITA

 Istituto di Istruzione Superiore 밎. Penna di Asti, Venerdì 29 Settembre 2017, ore 10.00

 

Illustrazione da parte del Dirigente scolastico, Prof. Renato Parisio, dell Istituto di Istruzione Superiore "G. Penna" di Asti delle strutture aziendali e delle attività didattiche.

 

Illustrazione da parte del Dirigente scolastico, Prof. Renato Parisio, dell묲stituto di Istruzione Superiore 밎. Penna di Asti delle strutture aziendali e delle attività didattiche.

 

GUARDA le FOTO DELLA VISITA (Galleria fotografica)

 


 

CONVEGNO

 

LA FORMAZIONE DELL묲MPRENDITORE AGRICOLO

 Istituto di Istruzione Superiore 밎. Penna di Asti, Venerdì 29 Settembre 2017, ore 10.30

 

Avvio dei lavori del Convegno "La formazione dell imprenditore agricolo" da parte del Dirigente scolastico, Prof. Renato Parisio, dell Istituto di Istruzione Superiore "G. Penna" di Asti.

 

Avvio dei lavori del Convegno 밚a formazione dell뭝mprenditore agricolo da parte del Dirigente scolastico, Prof. Renato Parisio, dell묲stituto di Istruzione Superiore 밎. Penna di Asti.

 

GUARDA le FOTO DEL CONVEGNO

 


 

INCONTRO di STUDIO

 

DAI FOSSILI AI PRODOTTI DI ECCELLENZA DEL DISTRETTO PALEONTOLOGICO

 

Chiesa del Gesù del Museo Paleontologico di Asti, Venerdì 29 Settembre 2017, ore 15.00

 

 

Riflessione dell뭀n. Ilaria Borletti Buitoni, Sottosegretario di Stato del Ministero dei Beni culturali e del Turismo. Al Tavolo dei relatori da (sx): Gianfranco Imerito (Assessore alla cultura del Comune di Asti), Angela Motta (Consigliera regionale del Piemonte), S.E. Dott. Paolo Formicola (Prefetto di Asti), On. Ilaria Borletti Buitoni, Laurana Lajolo (Presidente Associzione Davide Lajolo), Beppe Rovera (Moderatore) e Gianfranco Miroglio (Presidente del Museo paleontologico di Asti).

 

GUARDA le FOTO DELL'INCONTRO DI STUDIO (Galleria fotografica)

 


 

INCONTRO di STUDIO

 

I GEMELLAGGI DEI SITI UNESCO ITALIA CINA

 

Enoteca regionale di Palazzo Crova a Nizza Monferrato, Sabato 30 Settembre 2017, ore 10.00

 

Riflessione della Prof.ssa Laurana Lajolo, ideatrice del Festival del paesaggio agrario e Presidente dell Associazione Davide Lajolo, sul tema dei gemellaggi dei siti UNESCO ITALIA - CINA.

 

Riflessione della Prof.ssa Laurana Lajolo, ideatrice del Festival del paesaggio agrario e Presidente dell묨ssociazione Davide Lajolo, sul tema dei gemellaggi dei siti UNESCO ITALIA CINA.

 

GUARDA le FOTO DELL'INCONTRO DI STUDIO (Galleria fotografica)

 


 

INCONTRO di STUDIO

 

BUONE PRATICHE PER LA TUTELA DEL PATRIMONIO CULTURALE E PAESAGGISTICO

 

Parco Vitivinicolo La Court a Castelnuovo Calcea, sabato 30 settembre 2017, ore 15.30

 

omento di riflessione sui temi della qualità del paesaggio tra il Moderatore Sergio Miravalle (Giornalista) e il Prof. Marco Devecchi (Presidente dell Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l Astigiano) [FOTO di Carlo Bidone].

 

Momento di riflessione sui temi della qualità del paesaggio tra il Moderatore Sergio Miravalle (Giornalista) e il Prof. Marco Devecchi (Presidente dell'Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l'Astigiano) [FOTO di Carlo Bidone].

 

GUARDA le FOTO DELL'INCONTRO DI STUDIO (Galleria fotografica)

 


 

INCONTRO di STUDIO

 

IL PAESAGGIO COSTRUITO DAL VINO E LA RIGENERAZIONE EDILIZIA

 

Casa Stella a Vaglio Serra, domenica 1 ottobre 2017, ore 15.00

 

Foto ricordo al termine del Festival del Paesaggio agrario. Da (sx): Marco Devecchi, Beppe Rovera, Laurana Lajolo, Marco Pesce, Francesco Scalfari, Ferruccio Capitani, Elena Ivaldi, Augusta Mazzarolli e Laura Botto Chiarlo [FOTO  di Francesco Leone Devecchi].

 

Foto ricordo al termine del Festival del Paesaggio agrario. Da (sx): Marco Devecchi, Beppe Rovera, Laurana Lajolo, Marco Pesce, Francesco Scalfari, Ferruccio Capitani, Elena Ivaldi, Augusta Mazzarolli e Laura Botto Chiarlo [FOTO  di Francesco Leone Devecchi].

 

GUARDA le FOTO DELL'INCONTRO DI STUDIO (Galleria fotografica)

 

 

*****

 


new10.gif


Tavolo tecnico riattivazione ferrovie UNESCO


INCONTRO di AGGIORNAMENTO

sullo STATO DI FATTO DEL PROGETTO DI RIATTIVAZIONE DELLA LINEA FERROVIARIA ALBA 뺸STI

Municipio di Asti, mercoledì 20 settembre 2017, ore 16.30

 

 Veduta del Municipio di Asti, sede della riunione di aggiornamento sullo "Stato di fatto del progetto di riattivazione della linea ferroviaria Alba -Asti" [Foto di Bruno Accommasso].

 

Veduta del Municipio di Asti, sede della riunione di aggiornamento sullo 밪tato di fatto del progetto di riattivazione della linea ferroviaria Alba 뺸sti [Foto di Bruno Accommasso].

 

LEGGI il COMUNICATO STAMPA

 


 

Contributo di riflessioni sulla riattivazione della Linea ferroviaria Asti-Alba da parte di Marco Devecchi del Tavolo tecnico. Nella foto al Tavolo dei relatori da (sx): Giovanna Beccuti (ASP), Marcello Coppo (Assessore del Comune di Asti), Angela Motta (Consiglio regionale del Piemonte) e Marco Devecchi [Foto di Laura Nosenzo].

 

Contributo di riflessioni sulla riattivazione della Linea ferroviaria Asti-Alba da parte di Marco Devecchi del Tavolo tecnico. Nella foto al Tavolo dei relatori da (sx): Giovanna Beccuti (ASP), Marcello Coppo (Assessore del Comune di Asti), Angela Motta (Consiglio regionale del Piemonte) e Marco Devecchi [Foto di Laura Nosenzo].

 

GUARDA le FOTO DELL'INCONTRO (Galleria fotografica)

 

 

*****

 


new10.gif


Camera di Commercio Industria, Artigianato ed Agricoltura di Asti - Dipartimento di Scienze agrarie, forestali e alimentari dell'Università di Torino - Associazione per il Patrimonio dei paesaggi vitivinicoli di Langhe-Roero e Monferrato - Ordine dei Dottori agronomi e Dottori forestali della provincia di Asti, Equalitas -

Osservatorio del paesaggio per il Monferrato e l'Astigiano


CONVEGNO

BUONE PRATICHE NEL SETTORE VITIVINICOLO TRA QUALITÀ DEI PRODOTTI E MIGLIORAMENTO DEL PAESAGGIO

Camera di Commercio di Asti Palazzo Borello in Piazza Medici, 8 ad Asti - Giovedì, 14 settembre 2017, ore 17.00

 

 Veduta degli eccezionali paesaggi viticoli UNESCO nella realtà dell'Astigiano (Frazione Repergo di Isola d Asti) [Foto di Osvaldo Ferrero].

 

Veduta degli eccezionali paesaggi viticoli UNESCO nella realtà dell'Astigiano (Frazione Repergo di Isola d'Asti) [Foto di Osvaldo Ferrero].

 

 LEGGI il DEPLIANT  INFORMATIVO

 

LEGGI il COMUNICATO STAMPA DI RESOCONTO

 


 

Relazione del Dott. Agr. Marco Devecchi (Presidente dell Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l Astigiano) su "Qualità dei paesaggi vitivinicoli: una sfida per i territori UNESCO" al Convegno "Buone pratiche nel settore vitivinicolo tra qualità dei prodotti e miglioramento del paesaggio", Camera di Commercio di Asti - Palazzo Borello in Piazza Medici, 8 ad Asti (Giovedì, 14 settembre 2017).

 

Relazione del Dott. Agr. Marco Devecchi (Presidente dell뭀sservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l묨stigiano) su 밦ualità dei paesaggi vitivinicoli: una sfida per i territori UNESCO.

 

GUARDA le FOTO DI PRESENTAZIONE DELLA DOUJA D'OR

 

GUARDA le FOTO DEL CONVEGNO (Galleria fotografica)

 

GUARDA la PRESENTAZIONE DI MARCO DEVECCHI

 

  

*****

 

GUARDA le ATTIVITÀ SVOLTE DALL'OSSERVATORIO nel 2017

 

 

*****

 

 

LEGGI la MOZIONE SULLA MORATORIA DELLE COSTRUZIONI

 

 

 

 

*****

 

Attività svolte negli anni:

 

 

 

 

*****

 

  

  

 *****

 


AVVISO
 

ATLANTE DEL PAESAGGIO ASTIGIANO

 

     E' in fase di elaborazione - in via sperimentale - un ATLANTE on-line DEL PAESAGGIO ASTIGIANO che potrà rappresentare uno strumento particolarmente efficace e ricco di potenzialità per una conoscenza facile ed immediata del patrimonio paesaggistico astigiano.

Veduta di Asti dalla località Vallarone

Consulta l'ATLANTE DEL PAESAGGIO dell'Astigiano e del Monferrato.

     La catalogazione dei paesaggi di pregio presenti in ambito provinciale costituisce, infatti, un primo e decisivo passo verso la loro effettiva tutela e salvaguardia da trasformazioni improprie e deturpanti.
Tutti possono contribuire alla realizzazione dell'
ATLANTE DEL PAESAGGIO dell'Astigiano e del Monferrato, attraverso la segnalazione e l'invio di materiale iconografico, utile per la stesura dell'Atlante stesso. E' possibile prendere visione della versione sperimentale dell'ATLANTE on-line in oggetto con riferimento ai primi casi di studio individuati nei comuni di Settime d'Asti, Cinaglio e Camerano Casasco.

 

  *****

 

LEGGI il Volume di Presentazione dell'Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l'Astigiano

 

 GUARDA la Versione del Libro singole pagine in visione separata

 

Protesta contro nuovi capannoni ad Asti in corso Casale

 

arrow30_u.gif

 

 Copyright & disclaimer

 


   

Attività svolte dall'Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l'Astigiano.   

 

Azioni svolte dall'Osservatorio del Paesaggio nell'anno 2002.

Azioni svolte dall'Osservatorio del Paesaggio nell'anno 2003.

Azioni svolte dall'Osservatorio del Paesaggio nell'anno 2004.

Azioni svolte dall'Osservatorio del Paesaggio nell'anno 2005.

Azioni svolte dall'Osservatorio del Paesaggio nell'anno 2006.

Azioni svolte dall'Osservatorio del Paesaggio nell'anno 2007.

Azioni svolte dall'Osservatorio del Paesaggio nell'anno 2008.

Azioni svolte dall'Osservatorio del Paesaggio nell'anno 2009.

Azioni svolte dall'Osservatorio del Paesaggio nell'anno 2010.

Azioni svolte dall'Osservatorio del Paesaggio nell'anno 2011.

 

Azioni svolte dall'Osservatorio del Paesaggio nell'anno 2012.

 


Menu del Sito
 

Home page dell'Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l'Astigiano.Perché un Osservatorio del Paesaggio?Manifesto di Soglio.

Adesione all'Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l'Astigiano.Attività svolte dall'Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l'Astigiano.Appuntamenti ed iniziative dell'Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l'Astigiano.

Opinioni a confronto nell'ambito dell'Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l'Astigiano.Articoli pubblicati dall'Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l'Astigiano.Statuto dell'Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l'Astigiano.

Atto costitutivo dell'Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l'Astigiano.Struttura organizzativa dell'Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l'Astigiano.Documenti dell'Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l'Astigiano.

Pubblicazioni sul paesaggio dell'Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l'Astigiano.Avvisi dell'Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l'Astigiano.Link utili dell'Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l'Astigiano.

Atlante dei paesaggi astigiani.Rete degli Osservatori piemontesi del paesaggio.

Articoli sul paesaggio pubblicati dall'Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l'Astigiano.Convegni sul paesaggio svolti dall'Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l'Astigiano.Le strade dei paesaggi astigiani.


Comuni presi in esame nella realizzazione

dell'ATLANTE DEI PAESAGGI ASTIGIANI

(Immagini, foto, fotografie di paesaggi)

1) Comuni del Nord dell묨stigiano:

Albugnano, Aramengo, Baldichieri d'Asti, Berzano San Pietro, Buttigliera d'Asti, Calliano, Camerano Casasco, Capriglio,  Casorzo, Castagnole Monferrato, Castell'Alfero, Castellero, Castello d'Annone, Castelnuovo Don Bosco, Cerreto d'Asti, Chiusano d'Asti, Cinaglio, Cocconato, Corsione, Cortandone, Cortanze, Cortazzone, Cossombrato, Cunico, Dusino San Michele, Frinco, Grana, Grazzano Badoglio, Maretto, Monale, Moncalvo, Moncucco Torinese, Montafia, Montechiaro d묨sti,  Montemagno, Montiglio Monferrato, Moransengo, Passerano Marmorito, Penango, Piea, Pino d'Asti, Piovà Massaia, Portacomaro, Refrancore, Roatto, Robella, San Paolo Solbrito, Scurzolengo, Settime d'Asti, Soglio, Tonco, Tonengo, Viale, Viarigi, Villa San Secondo, Villafranca d'Asti, Villanova d'Asti

2) Comuni del Sud dell묨stigiano:

Agliano Terme, Antignano, Azzano, Belveglio, Bruno, Bubbio, Calamandrana, Calosso, Canelli, Cantarana, Cassinasco, Castagnole delle Lanze, Castel Boglione, Castel Rocchero, Castelletto Molina, Castelnuovo Belbo, Castelnuovo Calcea, Cellarengo, Celle Enomondo, Cerro Tanaro, Cessole, Cisterna d'Asti, Coazzolo, Cortiglione, Costigliole d'Asti, Ferrere, Fontanile, Incisa Scapaccino, Isola d'Asti, Loazzolo, Maranzana, Moasca, Mombaldone, Mombaruzzo, Mombercelli, Monastero Bormida, Mongardino, Montabone, Montaldo Scarampi, Montegrosso d'Asti, Nizza Monferrato, Olmo gentile, Quaranti, Revigliasco d'Asti, Rocca d'Arazzo, Roccaverano, Rocchetta Palafea, Rocchetta Tanaro, San Damiano d'Asti, San Giorgio Scarampi, San Martino Alfieri, San Marzano Oliveto, Serole, Sessame, Tigliole, Vaglio Serra, Valfenera, Vesime, Vigliano d'Asti, Vinchio

3) Comune di Asti (località varie):