Il paesaggio non l'abbiamo ricevuto in eredità dai padri, ma in prestito dai nostri figli

Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l'Astigiano

Landscape observatory of Monferrato and Astigiano Territory

Observatoire du paysage - Landschaftobservatorium - Observatori del Paisatge


Castello di Soglio

Via Crova, 21

14020 - Soglio (AT)

Attivo dal 24 maggio 2003

info@osservatoriodelpaesaggio.org

www.osservatoriodelpaesaggio.org
 

 Paesaggio della Valle del Tanaro ad Asti

 

 

La Repubblica promuove lo sviluppo della cultura e la ricerca scientifica e tecnica.

Tutela il paesaggio e il patrimonio storico e artistico della Nazione

(Art. 9 della Costituzione Italiana)

 

 *****

Gutta cavat lapidem

Motto dell'Osservatorio del Paesaggio

 

Attività svolte

2002

2003

2004

2005

2006

2007

2008

2009

2010

2011

2012

2013

2014

2015

 2016

 2017

 2018

 

 

 

 

 

 

 

 

 

  

Manifesto divulgativo degli Osservatori del Paesaggio dell'Astigiano, del Casalese e dell'Alessandrino stampato in 24.000  copie e distribuito anche in occasione del Congresso mondiale degli Architetti a Torino.

 

Manifesto divulgativo degli Osservatori del Paesaggio dell'Astigiano, del Casalese e dell'Alessandrino

(stampato e distrbuito in 24.000 copie).

 

*****

 

 

 L E  A T T I V I T À  P I Ù  R E C E N T I  N E L   2 0 1 8

 

 

  


new10.gif


Associazione amici del Roseto della Sorpresa

 

CONVEGNO

NOBILI DIMORE E GIARDINI DI ROSE

Il giardino nella costruzione estetico-culturale del paesaggio

Salone d'onore del Castello di Govone, sabato 29 settembre 2018, ore 10.00

 La rosa, uno dei fiori più belli ed amati da sempre, sarà ampiamente trattata nel Convegno "Nobili dimore e giardini di rose. Il giardino nella costruzione estetico-culturale del paesaggio".

 

La rosa, uno dei fiori più belli ed amati da sempre, sarà ampiamente trattata nel Convegno Nobili dimore e giardini di rose. Il giardino nella costruzione estetico-culturale del paesaggio.

 

LEGGI il DEPLIANT DEL CONVEGNO

 

GUARDA l'INVITO AL CONVEGNO

 


 

GUARDA il DEPLIANT DELLA MOSTRA FOTOGRAFICA

 

 

*****

 


new10.gif


Associazione culturale Davide Lajolo

 

X EDIZIONE

FESTIVAL DEL PAESAGGIO AGRARIO

Città e campagna: risorse naturalistiche e memorie contadine

Istituto agrario 밎. Penna di Asti, Ex Chiesa del Gesù del Palazzo del Michelerio e Cantina Vinchio Vaglio Serra, venerdì 28 settembre - domenica 30 settembre 2018

 Bellissimo vigneto storico tradizionale con inerbimento spontaneo a Sant Emiliano di Albugnano Cà Mariuccia

 

 Bellissimo vigneto storico tradizionale con inerbimento spontaneo a Sant'Emiliano di Albugnano Cà Mariuccia.

 


 

LEGGI il DEPLIANT INFORMATIVO 

 

 

*****

 


new10.gif


Rete degli Osservatori del Paesaggio del Piemonte

INCONTRO CON L'ASSESSORE ALBERTO VALMAGGIA

della  RETE DEGLI OSSERVATORI DEL PAESAGGIO DEL PIEMONTE

Sala multimediale dell묨ssessorato all뭊rbanistica della Regione Piemonte, mercoledì 12 settembre 2018, ore 9.00

 Foto ricordo con l Assessore regionale Alberto Valmaggia al termine della riunione con i rappresentanti della Rete degli Osservatori del Paesaggio del Piemonte [Foto di Carlo Bidone].

 

 Foto ricordo con l묨ssessore regionale Alberto Valmaggia al termine della riunione con i rappresentanti della Rete degli Osservatori del Paesaggio del Piemonte [Foto di Carlo Bidone].

 

LEGGI il DOCUMENTO ELABORATO DAGLI OSSERVATORI

 


 

Contributo di riflessione da parte dell Assessore regionale all Urbanistica Alberto Valmaggia [Foto di Carlo Bidone].

 

Contributo di riflessione da parte dell묨ssessore regionale all뭊rbanistica Alberto Valmaggia [Foto di Carlo Bidone].

 

 GUARDA le FOTO DELLA RIUNIONE (Galleria fotografica)

 

GUARDA tutte le ATTIVITÀ DELLA RETE DEGLI OSSERVATORI

 

 

*****

 


new10.gif


Asl di Asti
 e
 
Associazioni ONLUS, Enti, Collegi ed Ordini professionali proponenti il nuovo Giardino della Salute dell뭀spedale di Asti

 

VENTUNESIMA RIUNIONE

con il  NUOVO DIRETTORE GENERALE DELL'ASL DI ASTI

Sala riunioni dell'ASL di Asti, lunedì 30 luglio 2018, ore 17.00

 Veduta dell ingresso all

 

 Veduta dell'ingresso all'Ospedale Cardinal Massaia di Asti, interessato dall'avvio delle piantagioni arboree per la realizzazione del nuovo "Parco della Salute".

 

LEGGI il COMUNICATO STAMPA DI RESOCONTO DELLA RIUNIONE

 


 

 Riunione organizzata con il Direttore generale dell ASL di Asti, Dott. Mario Alparone, e i partecipanti al gruppo di lavoro sul "Parco della Salute" dell Ospedale Cardinal Massaia di Asti. Nella foto: Dott. Agr. Ernesto Doglio Cotto (Vice Presidente dell Ordine dei Dottori agronomi e Dottori forestali della Provincia di Asti), Dott. Alberto Testa (Associazione Albero gemello), Dott.ssa Patrizia Lenzi (ASL di Asti), Dott.ssa Cristina Torretta (ASL di Asti), Dott. Angelo Porta (Presidente del Circolo Legambiente Valtriversa), Dott. Mario Alparone (Direttore generale dell ASL di Asti), Prof. Marco Devecchi (Osservatorio del paesaggio astigiano), Dott.ssa Lidia Beccuti (ASL di Asti), Agr. Carlo Omegna (Presidente del Collegio degli Agrotecnici di Asti), P.a. Elena Berta (Già Responsabile del Settore verde pubblico della Città di Asti), Giancarlo Dapavo (Presidente del Circolo Legambiente Gaia di Asti), Dott. Agr. Alessandro Risso, Arch. Maria Cucchi Osano (Rappresentante dell Ordine degli Architetti della provinc

 

Riunione organizzata con il Direttore generale dell묨SL di Asti, Dott. Mario Alparone, e i partecipanti al gruppo di lavoro sul 밣arco della Salute dell뭀spedale Cardinal Massaia di Asti. Nella foto: Dott. Agr. Ernesto Doglio Cotto (Vice Presidente dell뭀rdine dei Dottori agronomi e Dottori forestali della Provincia di Asti), Dott. Alberto Testa (Associazione Albero gemello), Dott.ssa Patrizia Lenzi (ASL di Asti), Dott.ssa Cristina Torretta (ASL di Asti), Dott. Angelo Porta (Presidente del Circolo Legambiente Valtriversa), Dott. Mario Alparone (Direttore generale dell묨SL di Asti), Prof. Marco Devecchi (Osservatorio del paesaggio astigiano), Dott.ssa Lidia Beccuti (ASL di Asti), Agr. Carlo Omegna (Presidente del Collegio degli Agrotecnici di Asti), P.a. Elena Berta (Già Responsabile del Settore verde pubblico della Città di Asti), Giancarlo Dapavo (Presidente del Circolo Legambiente Gaia di Asti), Dott. Agr. Alessandro Risso, Arch. Maria Cucchi Osano (Rappresentante dell뭀rdine degli Architetti della provincia di Asti) e Mirella Zitti (Sostenitrice del Parco della Salute dell뭀spedale di Asti) [Foto di Cristina Chialvi].

 

 GUARDA le FOTO DELLA RIUNIONE (Galleria fotografica)

 

GUARDA il MATERIALE DEI PRECEDENTI INCONTRI

 

 

*****

 


new10.gif


 Tavolo tecnico per la Mobilità sostenibile

XXI INCONTRO OPERATIVO

PER LA RIATTIVAZIONE DELLA LINEA FERROVIARIA ASTI-CHIVASSO IN PREVISIONE DELL묲NCONTRO A COCCONATO D묨STI CON L묨SSESSORE FRANCESCO BALOCCO

Sala consiliare del Municipio di Aramengo d'Asti, venerdì 20 luglio 2018, ore 16.00

Veduta del caratteristico borgo di Aramengo d Asti, sede presso il Municipio della ventunesima riunione operativa del Tavolo tecnico per la mobilità sostenibile.

 

Veduta del caratteristico borgo di Aramengo d'Asti, sede presso il Municipio della ventunesima riunione operativa del Tavolo tecnico per la mobilità sostenibile.

 

LEGGI l'ORDINE DEL GIORNO DELLA RIUNIONE

 

  LEGGI il VERBALE DI RESOCONTO

 


 

 

 Riunione operativa presso la Sala consiliare del Comune di Aramengo del Tavolo tecnico per la mobilità sostenibile per la riattivazione della Linea ferroviaria Asti-Chivasso, in previsione dell뭝ncontro con l묨ssessore ai trasporti Francesco Balocco della Regione Piemonte a Cocconato d묨sti, lunedì 10 settembre 2018. Nella Foto (in basso a destra e in senso orario): Andrea Gavazza (Sindaco di Cavagnolo), Gianluigi Arrigotti (Consigliere comunale di Grana), Giancarlo Dapavo (Presidente del Circolo Legambiente Gaia di Asti), Aldo Pavanello (Esperto temi ferroviari), Giovanni Currado (Presidente del Tavolo tecnico), Cristiano Massaia (Sindaco di Aramengo), Dino Barrera (Architetto), Marco Devecchi (Osservatorio del paesaggio astigiano) [Foto di Riccardo Palma].

 

 GUARDA le FOTO DELLA RIUNIONE (Galleria fotografica)

 

 GUARDA tutte le ATTIVITÀ SVOLTE DAL TAVOLO TECNICO

 

 

*****

 


new10.gif


Rete degli Osservatori del Paesaggio del Piemonte

SECONDA RIUNIONE 2018

della  RETE DEGLI OSSERVATORI DEL PAESAGGIO DEL PIEMONTE

Sala riunioni di Palazzo Scarampi, Piazza IV Novembre a Levice, sabato 14 luglio 2018, ore 10.00

 

 

 Veduta di Palazzo Scarampi a Levice, sede della seconda riunione di coordinamento 2018 della Rete degli Osservatori del Paesaggio del Piemonte..

 

LEGGI l'ORDINE DEL GIORNO DELLA RIUNIONE

 

LEGGI il VERBALE DELLA RIUNIONE

 


 

Foto ricordo all avvio della riunione della Rete degli Osservatori del paesaggio del Piemonte. Da (sx): Sindaco Roberto Vero di Levice, Silvio Garlasco (Osservatorio del Paesaggio Alessandrino), Silvio Veglio e Gino Scarsi, (Osservatorio del Paesaggio di Langhe e Roero), Patrizia Garzena (Osservatorio Biellese - Beni culturali e Paesaggio), Franco Bartocci (Osservatorio del Paesaggio di Langhe e Roero), Carlo Bidone (Osservatorio del Paesaggio Alessandrino), Daniela Bosia (Presidente della Rete degli Osservatori del Paesaggio del Piemonte e Osservatorio del Paesaggio del Mongioie), Anna Marson (Osservatorio per il paesaggio delle valli Alta Bormida e Uzzone), Marco Devecchi (Osservatorio del paesaggio per il Monferrato e l Astigiano), Dino Genovese (Osservatorio del Paesaggio dei Parchi del Po e della collina torinese), Francesco Alberti La Marmora (Osservatorio Biellese - Beni culturali e Paesaggio), Valerio Di Battista (Osservatorio del paesaggio del Monferrato casalese), Alberto Magnaghi (Osservatorio per

 

Foto ricordo all'avvio della riunione della Rete degli Osservatori del paesaggio del Piemonte. Da (sx): Sindaco Roberto Vero di Levice, Silvio Garlasco (Osservatorio del Paesaggio Alessandrino), Silvio Veglio e Gino Scarsi, (Osservatorio del Paesaggio di Langhe e Roero), Patrizia Garzena (Osservatorio Biellese Beni culturali e Paesaggio), Franco Bartocci (Osservatorio del Paesaggio di Langhe e Roero), Carlo Bidone (Osservatorio del Paesaggio Alessandrino), Daniela Bosia (Presidente della Rete degli Osservatori del Paesaggio del Piemonte e Osservatorio del Paesaggio del Mongioie), Anna Marson (Osservatorio per il paesaggio delle valli Alta Bormida e Uzzone), Marco Devecchi (Osservatorio del paesaggio per il Monferrato e l묨stigiano), Dino Genovese (Osservatorio del Paesaggio dei Parchi del Po e della collina torinese), Francesco Alberti La Marmora (Osservatorio Biellese Beni culturali e Paesaggio), Valerio Di Battista (Osservatorio del paesaggio del Monferrato casalese), Alberto Magnaghi (Osservatorio per il paesaggio delle valli Alta Bormida e Uzzone).

 

 GUARDA le FOTO DELLA RIUNIONE (Galleria fotografica)

 

  GUARDA le FOTO DI LEVICE

 

GUARDA tutte le ATTIVITÀ DELLA RETE DEGLI OSSERVATORI

 

 

*****

 


new10.gif


 Tavolo tecnico per la Mobilità sostenibile

XX INCONTRO OPERATIVO

CON L'ASSESSORE REGIONALE AI TRASPORTI FRANCESCO BALOCCO E I RESPONSABILI DI RFI PER LA PRESENTAZIONE DEL PROGETTO DI MESSA IN SICUREZZA DEL TRATTO FERROVIARIO CASTAGNOLE DELLE LANZE-ALBA

Salone d'onore del Castello di Costiglione d'Asti, giovedì 5 luglio 2018, ore 17.00

Veduta del Castello di Costigliole d Asti, sede della riunione di presentazione del progetto di RFI di messa in sicurezza del tratto ferroviario Castagnole delle Lanze-Alba.

 

Veduta del Castello di Costigliole d'Asti, sede della riunione di presentazione del progetto di RFI di messa in sicurezza del tratto ferroviario Castagnole delle Lanze-Alba.

 

  LEGGI il COMUNICATO STAMPA DI RESOCONTO

 


 

Discorso presso il Salone d onore del Castello di Costigliole d Asti dell'Assessore ai trasporti Francesco Balocco della Regione Piemonte sul Progetto di RFI di messa in sicurezza del tratto ferroviario Castagnole delle Lanze-Alba e sulla riattivazione già nell anno 2019 del servizio ferroviario nel tratto Asti-Castagnole delle Lanze, come risposta alla forte richiesta del territorio. Al Tavolo dei relatori da (sx): Presidente Giovanni Currado del Tavolo tecnico per la mobilità sostenibile, Assessore regionale ai trasporti Francesco Balocco, Ing. Angelo Michele Cantore di RFI, Sindaco Gianni Borriero di Costigliole d Asti, Sindaco Carlo Mancuso di Castagnole delle Lanze, Direttore Roberto Cerrato dell Associazione per il Patrimonio dei paesaggi vitivinicoli di Langhe-Roero e Monferrato e Sindaco Monica Marello di Cocconato d Asti [Foto di Riccardo Palma].

 

 Discorso presso il Salone d'onore del Castello di Costigliole d'Asti dell'Assessore ai trasporti Francesco Balocco della Regione Piemonte sul Progetto di RFI di messa in sicurezza del tratto ferroviario Castagnole delle Lanze-Alba e sulla riattivazione già nell'anno 2019 del servizio ferroviario nel tratto Asti-Castagnole delle Lanze, come risposta alla forte richiesta del territorio. Al Tavolo dei relatori da (sx): Presidente Giovanni Currado del Tavolo tecnico per la mobilità sostenibile, Assessore regionale ai trasporti Francesco Balocco, Ing. Angelo Michele Cantore di RFI, Sindaco Gianni Borriero di Costigliole d'Asti, Sindaco Carlo Mancuso di Castagnole delle Lanze, Direttore Roberto Cerrato dell'Associazione per il Patrimonio dei paesaggi vitivinicoli di Langhe-Roero e Monferrato e Sindaco Monica Marello di Cocconato d'Asti [Foto di Riccardo Palma].

 

 GUARDA le FOTO DELLA RIUNIONE (Galleria fotografica)

 

 GUARDA tutte le ATTIVITÀ SVOLTE DAL TAVOLO TECNICO

 

 

*****

 


new10.gif


Asl di Asti
 e
 
Associazioni ONLUS, Enti, Collegi ed Ordini professionali proponenti il nuovo Giardino della Salute dell뭀spedale di Asti

 

VENTESIMA ATTIVITÀ di

GESTIONE DELL'IRRIGAZIONE

del nuovo Parco della Salute dell'Ospedale Cardinal Massaia di Asti

BAGNATURA ALBERI

Ospedale Cardinal Massaia di Asti, Corso Sandro Pertini, venerdì 29 giugno 2018, ore 16.00

 

 

 

Bagnatura manuale di tutte le piante del Parco della salute in attesa della realizzazione dell'impianto di irrigazione. Nella foto: Angelo Porta (Circolo Legambiente Valtriversa) e Giancarlo Dapavo (Circolo Legambiente Gaia di Asti).

 

GUARDA le FOTO DELLA BAGNATURA DELLE PIANTE (Galleria fotografica)

 


 

REALIZZAZIONE IMPIANTO DI IRRIGAZIONE

Ospedale Cardinal Massaia di Asti, Corso Sandro Pertini, mercoledì 4 luglio 2018, ore 16.00 

 

 

Operazioni di legatura del Tubo di mandata dell'impianto di irrigazione ai pali tutori di ogni singola pianta. Nella foto operazione svolta da Marco Devecchi (Osservatorio del paesaggio) e Giancarlo Dapavo (Circolo Legambiente Gaia di Asti) [Foto di Angelo Porta].

 

GUARDA le FOTO DELLA REALIZZAZIONE IMPIANTO (Galleria fotografica)

 


COMPLETAMENTO IMPIANTO DI IRRIGAZIONE
Ospedale Cardinal Massaia di Asti, Corso Sandro Pertini, giovedì 12 luglio 2018, ore 16.00 

 

Operazioni di completamento dell'impianto di irrigazione del nuovo Parco della salute dell'Ospedale Cardinal Massaia di Asti. Nella foto operazione di legatura del Tubo di mandata ai pali tutori di ogni singola pianta svolta da Marco Devecchi (Osservatorio del paesaggio), Giancarlo Dapavo (Circolo Legambiente Gaia di Asti) e Angelo Porta (Circolo Legambiente Valtriversa) [Foto di Riccardo Palma].

 

GUARDA le FOTO DI COMPLETAMENTO IMPIANTO (Galleria fotografica)

 

  GUARDA il MATERIALE DEI PRECEDENTI INCONTRI

 

 

*****

 


new10.gif


 Tavolo tecnico per la Mobilità sostenibile

XIX INCONTRO OPERATIVO

PRESENTAZIONE DELLA PROPOSTA DEL NUOVO ORARIO

DELLA LINEA FERROVIARIA ASTI-ALBA

Sala riunioni di Palazzo Gazelli ad Asti, giovedì 28 giugno 2018, ore 17.30

Veduta di Via San Martino ad Asti, ove ad Angolo con Via Quintino Sella si situa l importante edificio storico di Palazzo Gazelli, sede della riunione operativa del Tavolo tecnico per la mobilità sostenibile.

 

Veduta di Via San Martino ad Asti, ove ad Angolo con Via Quintino Sella si situa l'importante edificio storico di Palazzo Gazelli, sede della riunione operativa del Tavolo tecnico per la mobilità sostenibile.

 

  LEGGI il COMUNICATO STAMPA DI PRESENTAZIONE

 


 

Foto della riunione operativa presso Palazzo Gazelli ad Asti del Tavolo tecnico per la mobilità sostenibile per la riattivazione della Linea ferroviaria Asti-Alba, in previsione dell'incontro con l Assessore ai trasporti Francesco Balocco della Regione Piemonte a Costigliole d Asti, mercoledì 5 luglio 2018. Nella Foto (in alto a destra e in senso orario): Giovanni Currado (Presidente del Tavolo tecnico), Gianluigi Arrigotti, Riccardo Palma, Tommaso Gavazza, Aldo Pavanello, Barbara Baino (Sindaco di Mongardino), Carlo Mancuso (Sindaco di Castagnole delle Lanze), Domenico Catrambone, Luigi Baldi (Vice Sindaco di Costigliole d Asti), Dino Barrera, Cristiano Massaia (Sindaco di Aramengo), Monica Marello (Sindaco di Coconato), Giancarlo Dapavo e Ernesto Doglio Cotto [Foto di Marco Devecchi].

 

Foto della riunione operativa presso Palazzo Gazelli ad Asti del Tavolo tecnico per la mobilità sostenibile per la riattivazione della Linea ferroviaria Asti-Alba, in previsione dell뭝ncontro con l묨ssessore ai trasporti Francesco Balocco della Regione Piemonte a Costigliole d묨sti, mercoledì 5 luglio 2018. Nella Foto (in alto a destra e in senso orario): Giovanni Currado (Presidente del Tavolo tecnico), Gianluigi Arrigotti, Riccardo Palma, Tommaso Gavazza, Aldo Pavanello, Barbara Baino (Sindaco di Mongardino), Carlo Mancuso (Sindaco di Castagnole delle Lanze), Domenico Catrambone, Luigi Baldi (Vice Sindaco di Costigliole d묨sti), Dino Barrera, Cristiano Massaia (Sindaco di Aramengo), Monica Marello (Sindaco di Cocconato), Giancarlo Dapavo e Ernesto Doglio Cotto [Foto di Marco Devecchi].

 

 GUARDA le FOTO DELLA RIUNIONE (Galleria fotografica)

 

 GUARDA tutte le ATTIVITÀ SVOLTE DAL TAVOLO TECNICO

 

 

*****

 


new10.gif


Regione Piemonte

in collaborazione con la

Rete degli Osservatori del Paesaggio del Piemonte

CONVEGNO

PAESAGGIOPIEMONTE

Conoscenza, salvaguardia e valorizzazione del paesaggio

Auditorium della Città Metropolitana di Torino, lunedì 25 giugno 2018, ore 9.00

eduta del paesaggio del Lago Maggiore, uno dei più interessanti e conosciuti del Piemonte.

 

Veduta del paesaggio del Lago Maggiore, uno dei più interessanti e conosciuti del Piemonte.

 

  LEGGI il DEPLIANT INFORMATIVO

 


 

 Relazione della Prof.ssa Daniela Bosia (Presidente della Rete degli Osservatori del paesaggio in Piemonte) su "Il paesaggio partecipato. Le esperienze degli Osservatori locali" [Foto di Carlo Bidone].

 

Relazione della Prof.ssa Daniela Bosia (Presidente della Rete degli Osservatori del paesaggio in Piemonte) su 밒l paesaggio partecipato. Le esperienze degli Osservatori locali [Foto di Carlo Bidone].

 

 GUARDA le FOTO DEL CONVEGNO (Galleria fotografica)

 

 GUARDA la PRESENTAZIONE DI DANIELA BOSIA

 

GUARDA tutte le ATTIVITÀ DELLA RETE DEGLI OSSERVATORI

 

 

*****

 


new10.gif


Amici di Calosso


UN POMERIGGIO AL PALUDO

 CAMMINATA SINO AL LAGHETTO DI SANT묨GNESE. RACCONTI E FILASTROCCHE DI ANTONIO CATALANO 밒 MERAVIGLIATI

Laghetto di Sant'Agnese a Calosso, domenica 17 giugno 2018, ore 18.00.

Veduta dello straordinario paesaggio del Paludo di Calosso, oggetto di procedimento di tutela per la creazione di un area naturalistica di grande pregio nel sud dell Astigiano.

 

Veduta dello straordinario paesaggio del Paludo di Calosso, oggetto di procedimento di tutela per la creazione di un'area naturalistica di grande pregio nel sud dell'Astigiano.

 

GUARDA il DEPLIANT DELL'INIZIATIVA

 


 

Riflessione sulla richiesta di Dichiarazione di notevole interesse pubblico del paesaggio del Paludo da parte del Prof. Marco Devecchi (Presidente dell Osservatorio del paesaggio per il Monferrato e l Astigiano). Nella foto da (sx): Marco Devecchi, Filippo Romagnolo, Adriano Da Re e Antonio Catalano [Foto di Francesco Leone Devecchi].

 

Riflessione sulla richiesta di Dichiarazione di notevole interesse pubblico del paesaggio del Paludo da parte del Prof. Marco Devecchi (Presidente dell뭀sservatorio del paesaggio per il Monferrato e l묨stigiano). Nella foto da (sx): Marco Devecchi, Filippo  Romagnolo, Adriano Da Re e Antonio Catalano [Foto di Francesco Leone Devecchi].

 

 GUARDA le FOTO DELL'INCONTRO (Galleria fotografica)

 

 

*****

 


new10.gif


Insieme - Associazione onlus di volontariato per il tempo libero Antignano

ALTERNATURANTIGNANO FESTIVAL

SENTIERI DI CULTURA

Antignano, sabato 16 giugno 2018 dalle ore 10.00 alle ore 24.00

Veduta dello straordinario paesaggio agrario di Antignano nel sud dell Astigiano.

 

Veduta dello straordinario paesaggio agrario di Antignano nel sud dell'Astigiano.

 

  LEGGI il DEPLIANT INFORMATIVO (PDF)

 


 

 Avvio dei lavori della Tavola rotonda su "La natura parlata: parole e temi attorno al creato ed alla natura" da parte di Francesco Scalfari (Direttore del Polo universitario Asti Studi Superiori). Al Tavolo dei relatori da (sx): Marco Devecchi (Università di Torino), Graziano Delmastro (Ente Parchi Astigiani), Maurizio Pallante (Movimento per la Decrescita Felice) e Luca Chiusano (Associazione Insieme) [Foto di Dario Giordano].

 

Avvio dei lavori della Tavola rotonda su 밚a natura parlata: parole e temi attorno al creato ed alla natura da parte di Francesco Scalfari (Direttore del Polo universitario Asti Studi Superiori). Al Tavolo dei relatori da (sx): Marco Devecchi (Università di Torino), Graziano Delmastro (Ente Parchi Astigiani), Maurizio Pallante (Movimento per la Decrescita Felice) e Luca Chiusano (Associazione Insieme) [Foto di Dario Giordano].

 

 GUARDA le FOTO DELLA TAVOLA ROTONDA (Galleria fotografica)

 

 GUARDA le FOTO DELLA PASSEGGIATA (Galleria fotografica)

 

 

*****

 


new10.gif


Comitato scientifico dell뭀sservatorio regionale per la qualità del paesaggio della Regione Emilia-Romagna

INCONTRO DI STUDIO

GLI OSSERVATORI LOCALI PER IL PAESAGGIO:

Quali compiti? Quali obiettivi? Avvio dell'approfondimento ai fini della loro costituzione

Aula Magna della Regione Emilia-Romagna a Bologna, mercoledì 13 giugno 2018, ore 14.30

Veduta del Palazzo della Regione Emilia-Romagna a Bologna, sede dell incontro di studio organizzato dal Comitato scientifico dell Osservatorio regionale per la qualità del paesaggio della Regione Emilia-Romagna su "Gli Osservatori locali per il paesaggio".

 

Veduta del Palazzo della Regione Emilia-Romagna a Bologna, sede dell'incontro di studio organizzato dal Comitato scientifico dell뭀sservatorio regionale per la qualità del paesaggio della Regione Emilia-Romagna su "Gli Osservatori locali per il paesaggio".

 

  LEGGI il DEPLIANT INFORMATIVO

 


 

 Relazione di Marco Devecchi (Presidente dell'Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l Astigiano) su esperienze di Osservatori locali del paesaggio di altre regioni.

 

Relazione di Marco Devecchi (Presidente dell뭀sservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l묨stigiano) su esperienze di Osservatori locali del paesaggio di altre regioni.

 

 GUARDA le FOTO DELL'INCONTRO DI STUDIO (Galleria fotografica)

 

 GUARDA la PRESENTAZIONE DI MARCO DEVECCHI

 

GUARDA tutte le ATTIVITÀ DELLA RETE DEGLI OSSERVATORI

 

 

*****

 


new10.gif


 Tavolo tecnico per la Mobilità sostenibile

XVIII INCONTRO OPERATIVO

PRESENTAZIONE DELLA PROPOSTA DEL NUOVO ORARIO

DELLA LINEA FERROVIARIA ASTI-ALBA

Sala del Centro Congressi di Isola Asti, venerdì 1 giugno 2018, ore 21.00

uta della Linea ferroviaria Asti-Alba, oggetto dell'incontro di approfondimento ad Isola d'Asti per la definizione di un nuovo Orario ferroviario.

 

Veduta della Linea ferroviaria Asti-Alba, oggetto dell'incontro di approfondimento ad Isola d'Asti per la definizione di un nuovo Orario ferroviario.

 

  LEGGI il COMUNICATO STAMPA DI PRESENTAZIONE

 

  GUARDA la PRESENTAZIONE DEL TAVOLO TECNICO

 


 

Foto dell avvio da parte del Sindaco Fabrizio Pace dei lavori dell incontro di illustrazione della proposta di nuovo orario ferroviario della Linea Asti-Alba [Foto di Riccardo Palma].

 

Foto dell'avvio da parte del Sindaco Fabrizio Pace dei lavori dell뭝ncontro di illustrazione della proposta di nuovo orario ferroviario della Linea Asti-Alba [Foto di Riccardo Palma].

 

LEGGI la PROPOSTA DI ORARIO (Cadenzamento orario)

 

LEGGI la PROPOSTA DI ORARIO (Cadenzamento biorario)

 

 GUARDA le FOTO DELLA RIUNIONE (Galleria fotografica)

 

 GUARDA tutte le ATTIVITÀ SVOLTE DAL TAVOLO TECNICO

 

 

*****

 


new10.gif


 Compagnia teatrale amatoriale 밒 Matt뭓ttori

 

RAPPRESENTAZIONE TEATRALE

"ARSENICO E VECCHI MERLETTI"

Raccolta fondi per beneficienza a favore del "Parco della Salute" dell'Ospedale Cardinal Massaia di Asti

Teatro Alfieri di Asti, mercoledì 16 e giovedì 17 maggio 2018, ore 21.00

 Veduta dell ingresso del Teatro Alfieri di Asti, sede della rappresentazione "Arsenico e vecchi merletti"  da parte della Compagnia teatrale amatoriale "I Matt attori" per la raccolta in beneficienza di fondi per la realizzazione del nuovo "Parco della salute" dell Ospedale Cardinal Massaia di Asti.

 

 Veduta dell'ingresso del Teatro Alfieri di Asti, sede della rappresentazione "Arsenico e vecchi merletti"  da parte della Compagnia teatrale amatoriale "I Matt'attori" per la raccolta in beneficienza di fondi per la realizzazione del nuovo "Parco della salute" dell'Ospedale Cardinal Massaia di Asti.

 

LEGGI il DEPLIANT DELLO SPETTACOLO TEATRALE (PDF)

 


 Spettacolo teatrale "Arsenico e vecchi merletti"  da parte della Compagnia teatrale amatoriale "I Matt attori" per la raccolta in beneficienza di fondi per la realizzazione del nuovo "Parco della salute" dell Ospedale Cardinal Massaia di Asti.

 

Spettacolo teatrale "Arsenico e vecchi merletti"  da parte della Compagnia teatrale amatoriale "I Matt'attori" per la raccolta in beneficienza di fondi per la realizzazione del nuovo "Parco della salute" dell'Ospedale Cardinal Massaia di Asti.

 

 GUARDA le FOTO DELLA RIUNIONE (Galleria fotografica)

 

GUARDA il MATERIALE DEI PRECEDENTI INCONTRI

 

 

*****

 


new10.gif


 Tavolo tecnico per la Mobilità sostenibile

XVII INCONTRO OPERATIVO

Sala riunioni dell'Ordine degli Ingegneri della provincia di Asti, mercoledì 16 maggio 2018, ore 17.30

 Veduta di un tratto della Linea ferroviaria Asti-Alba in prossimità della Stazione di Motta di Costigliole.

 

Veduta di un tratto della Linea ferroviaria Asti-Alba in prossimità della Stazione di Motta di Costigliole.

 

 LEGGI il COMUNICATO STAMPA DI RESOCONTO

 

 LEGGI il VERBALE DI RESOCONTO

 


 

Foto dell incontro operativo presso l Ordine degli Ingegneri di Asti del Tavolo tecnico per la mobilità sostenibile per la riattivazione della Linea ferroviaria Asti-Alba, presieduto dall'Arch. Giovanni Currado. Nella foto (da sx in senso orario): Giancarlo Dapavo, Mirko Grieco, Marco Devecchi, Aldo Pavanello, Erildo Ferro, Mario Didier, Alessandro Mortarino, Enrico Giacone, Gianluigi Arrigotti, Tommaso Gavazza, Giovanna Beccuti (Vice Presidente), Giovanni Currado (Presidente) e Ernesto Doglio Cotto [Foto di Riccardo Palma].

 

Foto dell'incontro operativo presso l뭀rdine degli Ingegneri di Asti del Tavolo tecnico per la mobilità sostenibile per la riattivazione della Linea ferroviaria Asti-Alba, presieduto dall묨rch. Giovanni Currado. Nella foto (da sx in senso orario): Giancarlo Dapavo, Mirko Grieco, Marco Devecchi, Aldo Pavanello, Erildo Ferro, Mario Didier, Alessandro Mortarino, Enrico Giacone, Gianluigi Arrigotti, Tommaso Gavazza, Giovanna Beccuti (Vice Presidente), Giovanni Currado (Presidente) e Ernesto Doglio Cotto [Foto di Riccardo Palma].

 

 GUARDA le FOTO DELLA RIUNIONE (Galleria fotografica)

 

 GUARDA tutte le ATTIVITÀ SVOLTE DAL TAVOLO TECNICO

 

 

*****

 


new10.gif


Associazione per il Patrimonio dei paesaggi vitivinicoli di Langhe-Roero e Monferrato

in collaborazione con

 Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l'Astigiano 

INCONTRI SUL TERRITORIO

 ACCESSIBILITÀ DEL SITO UNESCO

Polo Universitario Astigiano, Piazzale De Andrè ad Asti, venerdì 6 aprile 2018, ore 17.00

 Veduta dei paesaggi UNESCO di Langhe-Roero e Monferrato. Nella foto il paese di Govone nel Roero.

 

Veduta dei paesaggi UNESCO di Langhe-Roero e Monferrato. Nella foto il paese di Govone nel Roero.

 

 GUARDA il DEPLIANT INFORMATIVO

 

 LEGGI il COMUNICATO STAMPA INFORMATIVO

 


 

Relazione di Marco Devecchi, Presidente Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l Astigiano,  Professore dell Università degli Studi di Torino - Dipartimento di Scienze Agrarie, Forestali e Alimentari su "Vedere e percorrere il paesaggio agrario UNESCO" [Foto di Carlo Bidone].

 

Relazione di Marco Devecchi, Presidente Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l'Astigiano,  Professore dell뭊niversità degli Studi di Torino - Dipartimento di Scienze Agrarie, Forestali e Alimentari su 밮edere e percorrere il paesaggio agrario UNESCO [Foto di Carlo Bidone].

 

 GUARDA il SAVE THE DATE - INCONTRO ASTIGIANO

 

 GUARDA il DEPLIANT INFORMATIVO DI TUTTI GLI INCONTRI (PDF)

 

 GUARDA le FOTO DEL CONVEGNO (Galleria fotografica)

 

 GUARDA la RELAZIONE DI MARCO DEVECCHI

 

 

*****

 


new10.gif


Asl di Asti
 e
 
Associazioni ONLUS, Enti, Collegi ed Ordini professionali proponenti il nuovo Giardino della Salute dell뭀spedale di Asti

 

DICIOTTESIMA ATTIVITÀ di

REALIZZAZIONE ed INAUGURAZIONE

del nuovo Parco della Salute dell'Ospedale Cardinal Massaia di Asti

Ospedale Cardinal Massaia di Asti, Corso Sandro Pertini, 3 Giovedì 21 - 30 marzo 2018

Veduta delle aree verdi circostanti l'Ospedale Cardinal Massaia di Asti destinate alla realizzazione del nuovo Giardino della salute.

 

Veduta delle aree verdi circostanti l'Ospedale Cardinal Massaia di Asti destinate alla realizzazione del nuovo Giardino della salute.

 

GUARDA il DEPLIANT INFORMATIVO DI REALIZZAZIONE DEL PARCO

 


SCAVO DELLE BUCHE

per la messa a dimora delle piante del Parco dell'Ospedale Cardinal Massaia di Asti

Ospedale Cardinal Massaia di Asti, Corso Sandro Pertini, 3 mercoledì 21 marzo 2018

Scavo delle buche per la messa a dimora degli alberi del nuovo Parco della salute de llOspedale di Asti da parte della Protezione civile di Asti.

 

Scavo delle buche per la messa a dimora degli alberi del nuovo Parco della salute dell'Ospedale di Asti da parte della Protezione civile di Asti.

 

LEGGI il COMUNICATO STAMPA INFORMATIVO DELL'ASL DI ASTI

 


MESSA A DIMORA DELLE PIANTE

nel Parco dell'Ospedale Cardinal Massaia di Asti da parte degli studenti dell'Istituto agrario "G. Penna" di Asti

Ospedale Cardinal Massaia di Asti, Corso Sandro Pertini, 3 giovedì 22 marzo 2018

Operazioni di piantagione degli alberi del nuovo Parco della Salute dell Ospedale Cardinal Massaia di Asti da parte degli studenti dell Istituto agrario "G. Penna" di Asti.

 

Operazioni di piantagione degli alberi del nuovo Parco della Salute dell뭀spedale Cardinal Massaia di Asti da parte degli studenti dell묲stituto agrario 밎. Penna di Asti.

 

GUARDA il DEPLIANT DI INVITO ALL'INAUGURAZIONE

 

 GUARDA le FOTO DELLA PIANTAGIONE (Galleria fotografica)

 


CERIMONIA DI INAUGURAZIONE

del nuovo Parco della Salute dell'Ospedale Cardinal Massaia di Asti

Ospedale Cardinal Massaia di Asti, Corso Sandro Pertini, 3 giovedì 29 marzo 2018, ore 15.00

Taglio del nastro di inaugurazione del nuovo Parco della Salute dell Ospedale Cardinal Massaia da parte del Sindaco Maurizio Rasero di Asti. Nella Foto da (sx): Angelo Porta (Presidente del Circolo Legambiente Valtriversa), Alex Cherakkapambil Stanly (Cappellano dell Ospedale di Asti), Giovanni Boccia (Presidente del Consiglio comunale di Asti), Maurizio Rasero (Sindaco di Asti), Ida Grossi (Direttore generale dell Ospedale di Asti) e Marco Devecchi (Presidente dell Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l Astigiano) [Foto di Daniela Bosia].

 

Taglio del nastro di inaugurazione del nuovo Parco della Salute dell'Ospedale Cardinal Massaia da parte del Sindaco Maurizio Rasero di Asti. Nella Foto da (sx): Angelo Porta (Presidente del Circolo Legambiente Valtriversa), Alex Cherakkapambil Stanly (Cappellano dell'Ospedale di Asti), Giovanni Boccia (Presidente del Consiglio comunale di Asti), Maurizio Rasero (Sindaco di Asti), Ida Grossi (Direttore generale dell'Ospedale di Asti) e Marco Devecchi (Presidente dell'Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l'Astigiano) [Foto di Daniela Bosia].

 

 GUARDA le FOTO DELL'INAUGURAZIONE (Galleria fotografica)

 


COMPLETAMENTO OPERAZIONI

di realizzazione del nuovo Parco dell'Ospedale Cardinal Massaia di Asti

Ospedale Cardinal Massaia di Asti, Corso Sandro Pertini, 3 venerdì 30 marzo 2018, ore 15.00

Completamento delle operazioni di messa a dimora delle piante nel Parco dell Ospedale Cardinal Massaia di Asti. Nella foto da (sx): Giancarlo Dapavo (Presidente del Circolo Legambiente Gaia di Asti), Angelo Porta (Presidente del Circolo Legambiente Valtriversa) e Marco Devecchi (Presidente dell Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l Astigiano) [FOTO  di Francesco Devecchi].

 

Completamento delle operazioni di messa a dimora delle piante nel Parco dell'Ospedale Cardinal Massaia di Asti. Nella foto da (sx): Giancarlo Dapavo (Presidente del Circolo Legambiente Gaia di Asti), Angelo Porta (Presidente del Circolo Legambiente Valtriversa) e Marco Devecchi (Presidente dell'Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l'Astigiano) [FOTO  di Francesco Devecchi].

 

 GUARDA le FOTO DELLE OPERAZIONI MANUTENTIVE (Galleria fotografica)

 

GUARDA i VIDEO DELLE OPERAZIONI MANUTENTIVE 1 - 2 - 3

 

   GUARDA il MATERIALE DEI PRECEDENTI INCONTRI

 

 

*****

 


new10.gif

 

 Associazioni ONLUS, Enti, Collegi ed Ordini professionali proponenti il nuovo Giardino della Salute dell뭀spedale di Asti

 

INCONTRO di VOLANTINAGGIO/DIVULGAZIONE

in merito alla REALIZZAZIONE ed INAUGURAZIONE

del nuovo Parco dell'Ospedale Cardinal Massaia di Asti

Piazza San Secondo ad Asti, domenica 25 marzo 2018, ore 11.00

Informazione della popolazione astigiana in merito alla realizzazione del nuovo Parco della salute dell'Ospedale Cardinal Massaia di Asti con la distribuzione di volantini dedicati.

 

Informazione della popolazione astigiana in merito alla realizzazione del nuovo Parco della salute dell'Ospedale Cardinal Massaia di Asti con la distribuzione di volantini dedicati.

 

GUARDA il DEPLIANT DI INVITO ALL'INAUGURAZIONE

 

 GUARDA le FOTO DEI MOMENTI INFORMATIVI

 


 GUARDA il DEPLIANT INFORMATIVO DI REALIZZAZIONE DEL PARCO

 

LEGGI il COMUNICATO STAMPA INFORMATIVO DELL'ASL DI ASTI

 

 

*****

 


new10.gif


Comune di Canelli


CONVEGNO

TUTELARE TERRITORI D'ECCELLENZA

Buone pratiche e regolamenti

Salone delle Stelle del Comune di Canelli, venerdì 23 marzo 2018, ore 14.30

Veduta del paesaggio viticolo di eccellenza di Canelli.

 

Veduta del paesaggio viticolo di eccellenza di Canelli.

   

GUARDA il DEPLIANT INFORMATIVO

 


 

Relazione del Prof. Marco Devecchi (Presidente dell Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l Astigiano) su "La gestione innovativa del paesaggio agrario: dai manufatti rurali alle corrette scelte agronomiche" [FOTO di Riccardo Palma].

 

Relazione del Prof. Marco Devecchi (Presidente dell뭀sservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l묨stigiano) su 밚a gestione innovativa del paesaggio agrario: dai manufatti rurali alle corrette scelte agronomiche [FOTO di Riccardo Palma].

 

 GUARDA le FOTO DEL CONVEGNO (Galleria fotografica)

 

 GUARDA la RELAZIONE DI MARCO DEVECCHI

 

 

*****

 


new10.gif


Asl di Asti
 

e
 

Associazioni interessate alla realizzazione del Parco della Salute dell'Ospedale Cardinal Massaia di Asti

 

DICIASSETTESIMO INCONTRO

di PRESENTAZIONE PUBBLICA DEL PROGETTO

per la realizzazione del Parco dell'Ospedale Cardinal Massaia di Asti

Cinema Lumiere, Corso Dante Alighieri, 188 ad Asti, Mercoledì 21 marzo 2018, ore 21.00

Veduta di Corso Dante ad Asti in corrispondenza dell ingresso al Cinema Lumiere, sede della presentazione del Progetto del nuovo Giardino della salute dell Ospedale Cardinal Massaia di Asti.

 

Veduta di Corso Dante ad Asti in corrispondenza dell'ingresso al Cinema Lumiere, sede della presentazione del Progetto del nuovo Giardino della salute dell'Ospedale Cardinal Massaia di Asti.

 

GUARDA il DEPLIANT DELL'INCONTRO DI PRESENTAZIONE PROGETTO

 


 

Contributo di riflessione sul progetto di realizzazione del progetto di piantagione di cinquanta nuovi alberi da parte di Tiziana Valente di Cittadinanzattiva - Tribunale del malato di Asti [Foto di Angelo Porta].

 

Contributo di riflessione sul progetto di realizzazione del progetto di piantagione di cinquanta nuovi alberi da parte di Tiziana Valente di Cittadinanzattiva - Tribunale del malato di Asti [Foto di Angelo Porta].

 

 GUARDA le FOTO DELL'INCONTRO (Galleria fotografica)

 

 GUARDA il DEPLIANT INFORMATIVO DI REALIZZAZIONE DEL PARCO

 

LEGGI il COMUNICATO STAMPA INFORMATIVO DELL'ASL DI ASTI

 

 

*****

 


new10.gif


Asl di Asti
 

e
 

Associazioni interessate alla realizzazione del Parco della Salute dell'Ospedale Cardinal Massaia di Asti

 

SEDICESIMO INCONTRO

BANCHETTO per la RACCOLTA FONDI

per la realizzazione del Parco dell'Ospedale Cardinal Massaia di Asti

Sala all'ingresso dell'Ospedale Cardinal Massaia di Asti, sabato 17 marzo 2018, ore 9.30

Veduta dell

 

Veduta dell'ingresso all'Ospedale Cardinal Massaia di Asti, le cui aree esterne saranno sistemate a verde per la realizzazione di un grande "Giardino della Salute".

 

GUARDA il DEPLIANT INFORMATIVO DI REALIZZAZIONE DEL PARCO

 

LEGGI il COMUNICATO STAMPA INFORMATIVO DELL'ASL DI ASTI

 


 

Foto ricordo davanti al Poster informativo del progetto di realizzazione del nuovo Giardino della salute dell'Ospedale Cardinal Massaia di Asti, scattata in occasione della mattinata dedicata alla raccolta fondi. Nella foto (da sx): Marco Devecchi (Osservatorio del paesaggio), Giancarlo Dapavo (Circolo Legambiente Gaia di Asti) e Angelo Porta (Circolo Legambiente Valtriversa).

 

Foto ricordo davanti al Poster informativo del progetto di realizzazione del nuovo Giardino della salute dell'Ospedale Cardinal Massaia di Asti, scattata in occasione della mattinata dedicata alla raccolta fondi. Nella foto (da sx): Marco Devecchi (Osservatorio del paesaggio), Giancarlo Dapavo (Circolo Legambiente Gaia di Asti) e Angelo Porta (Circolo Legambiente Valtriversa).

 

   GUARDA il MATERIALE DEI PRECEDENTI INCONTRI

 

 

*****

 


new10.gif


 Tavolo tecnico per la Mobilità sostenibile

XV INCONTRO OPERATIVO

Sala riunioni del Centro culturale San Secondo di Asti, venerdì 16 marzo 2018, ore 17.30

 Veduta della Stazione ferroviaria di Canelli: una realtà di grande valore, anche storico, per lo sviluppo economico del comparto vitivinicolo locale.

 

Veduta della Stazione ferroviaria di Canelli: una realtà di grande valore, anche storico, per lo sviluppo economico del comparto vitivinicolo locale.

 

 LEGGI la CONVOCAZIONE DEL TAVOLO TECNICO

 

 LEGGI il VERBALE DI RESOCONTO

 


 

Foto della riunione operativa del Tavolo tecnico per la Mobilità sostenibile presieduto dall'Arch. Giovanni Currado. Nella foto (da sx in senso orario): Mario Didier, Giovanni Currado, Marco Devecchi, Aldo Pavanello, Luigi Arrigotti, Gigi Fiore, Giancarlo Dapavo e Mirko Grieco [Foto di Riccardo Palma].

 

Foto della riunione operativa del Tavolo tecnico per la Mobilità sostenibile presieduto dall'Arch. Giovanni Currado. Nella foto (da sx in senso orario): Mario Didier, Giovanni Currado, Marco Devecchi, Aldo Pavanello, Luigi Arrigotti, Gigi Fiore, Giancarlo Dapavo e Mirko Grieco [Foto di Riccardo Palma].

 

 GUARDA le FOTO DELLA RIUNIONE (Galleria fotografica)

 

 GUARDA tutte le ATTIVITÀ SVOLTE DAL TAVOLO TECNICO

 

 

*****

 


new10.gif


Soprintendenza archeologia, belle arti e paesaggio per le provincie di Alessandria, Asti e Cuneo - Rete degli Osservatori del Paesaggio del Piemonte


CELEBRAZIONE

II GIORNATA NAZIONALE DEL PAESAGGIO

Paesaggio patrimonio comune - Conversazioni sul paesaggio

Cittadella di Alessandria, Ex Caserma Pasubio, mercoledì 14 marzo 2018, ore 15.00

Veduta della Cittadella di Alessandria - Ex Caserma Pasubio, sede della cerimonia di celebrazione della seconda Giornata nazionale del paesaggio.

 

Veduta della Cittadella di Alessandria - Ex Caserma Pasubio, sede della cerimonia di celebrazione della seconda Giornata nazionale del paesaggio.

 

GUARDA il DEPLIANT INFORMATIVO

 


 

Relazione della Prof.ssa Daniela Bosia, Presidente della Rete degli Osservatori del Paesaggio del Piemonte, alla Celebrazione della seconda Giornata Nazionale del Paesaggio "Paesaggio patrimonio comune - Conversazioni sul paesaggio", presso la Cittadella di Alessandria, Ex Caserma Pasubio [Foto di Gian Paolo Bardazza].

 

Relazione della Prof.ssa Daniela Bosia, Presidente della Rete degli Osservatori del Paesaggio del Piemonte, alla Celebrazione della seconda Giornata Nazionale del Paesaggio "Paesaggio patrimonio comune - Conversazioni sul paesaggio", presso la Cittadella di Alessandria, Ex Caserma Pasubio [Foto di Gian Paolo Bardazza].

 

 GUARDA le FOTO DELL'INCONTRO (Galleria fotografica)

 

 

*****

 


new10.gif


Tavolo tecnico di pianificazione strategica della Città di Asti


COSTITUZIONE

TAVOLO TECNICO

di Pianificazione strategica della Città di Asti

Galleria del Museo Paleontologico di Asti, sabato 10 marzo 2018, ore 10.30

Veduta della Corte interna del Palazzo del Michelerio, sede del Museo Paleontologico di Asti.

 

Veduta della Corte interna del Palazzo del Michelerio, sede del Museo Paleontologico di Asti.

 

LEGGI il COMUNICATO STAMPA DI RESOCONTO

 


 

Prima riunione di Costituzione del nuovo "Tavolo tecnico di pianificazione strategica della Città di Asti", tenutasi sabato 10 marzo 2018 presso il Museo Paleontologico di Asti. Nella Foto da (sx): Giacarlo Dapavo, Angela Quaglia, Antonio Leucci, Francesco Scalfari, Paolo Montrucchio, Andrea Pignatelli, Dino Barrera, Luca Chiusano, Vittorio Fiore, Ernesto Doglio Cotto, Gabriella Sanlorenzo, Erildo Ferro, Tiziana Valente, Riccardo Palma, Alessandro Mortarino, Mirella Zitti, Marco Devecchi, Domenico Catrambone, Alessandro Boano, Marco Pesce, Fabrizio Aimar, Pierluigi Ramello, Laurana Lajolo, Fabio Musso, Augusta Mazzarolli e Beppe Rovera [Foto di Beppe Rovera].

 

Prima riunione di Costituzione del nuovo 밫avolo tecnico di pianificazione strategica della Città di Asti", tenutasi sabato 10 marzo 2018 presso il Museo Paleontologico di Asti. Nella Foto da (sx): Giacarlo Dapavo, Angela Quaglia, Antonio Leucci, Francesco Scalfari, Paolo Montrucchio, Andrea Pignatelli, Dino Barrera, Luca Chiusano, Vittorio Fiore, Ernesto Doglio Cotto, Erildo Ferro, Tiziana Valente, Riccardo Palma, Alessandro Mortarino, Mirella Zitti, Marco Devecchi, Domenico Catrambone, Alessandro Boano, Marco Pesce, Fabrizio Aimar, Pierluigi Ramello, Laurana Lajolo, Fabio Musso, Augusta Mazzarolli e Beppe Rovera [Foto di Beppe Rovera].

 

 GUARDA le FOTO DELL'INCONTRO (Galleria fotografica)

 

 

*****

 


new10.gif


CERVIM


CONVEGNO

 CONOSCENZA, SALVAGUARDIA E VALORIZZAZIONE DEI PAESAGGI DELLA VITICOLTURA EROICA

Sala Convegni, Institut Agricole Régional, Aosta, venerdì 23 febbraio 2018, ore 14.30

Veduta degli straordinari paesaggi della viticoltura eroica della Valle d Aosta. Nella foto un vigneto su terrazzamenti a Pont Saint Martin.

 

Veduta degli straordinari paesaggi della viticoltura eroica della Valle d'Aosta. Nella foto un vigneto su terrazzamenti a Pont Saint Martin.

 

  GUARDA il DEPLIANT INFORMATIVO  (PDF)

 


 

 

Relazione del Prof. Marco Devecchi (Coordinatore per l뭊niversità di Torino del Corso di Laurea magistrale interateneo in 밣rogettazione delle aree verdi e del Paesaggio e Presidente dell뭀sservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l묨stigiano) su 밣er un paesaggio viticolo di eccellenza:  il ruolo e degli Osservatori del paesaggio nella prospettiva della Convenzione Europea del Paesaggio. Nella foto al Tavolo dei relatori, la Prof.ssa Anna Maria Pioletti, Università della Valle d'Aosta [FOTO  di Enrico Pomatto].

 

 GUARDA le FOTO DEL CONVEGNO (Galleria fotografica)

 

 GUARDA la RELAZIONE DI MARCO DEVECCHI

 

 

*****

 


new10.gif


Asl di Asti

e

Associazioni interessate alla realizzazione del Parco della Salute dell'Ospedale Cardinal Massaia di Asti

QUINDICESIMO INCONTRO

RIUNIONE ORGANIZZATIVA

per la realizzazione del Parco dell'Ospedale Cardinal Massaia di Asti

Sala riunioni del Centro culturale San Secondo di Asti, mercoledì 21 febbraio 2018, ore 18.00

 

 

Foto ricordo al termine della Riunione organizzativa per la realizzazione del Parco della salute dell'Ospedale Cardinal Massaia di Asti presso il Centro culturale San Secondo ad Asti. Nella foto (da sx): Patrizia Lenzi, Tiziana Valente, Angelo Porta, Paola Malandrone, Giancarlo Dapavo, Fulvia Dorigo, Marco Devecchi, Doriano Penso, Mirella Zitti, Emanuela Castino, Domenico Calì ed Ernesto Doglio Cotto [Foto di Alessandro Risso].

 

LEGGI il VERBALE DI RESOCONTO DELLA RIUNIONE

 

  GUARDA il MATERIALE DEI PRECEDENTI INCONTRI

 


  

 GUARDA le ATTIVITÀ SVOLTE PER IL PARCO DELLA SALUTE

 

 

*****

 


new10.gif


Comune di Castagnole delle Lanze

in collaborazione con

 Tavolo tecnico per la Mobilità sostenibile

CONVEGNO

 LE STAZIONI DELLA LINEA FERROVIARIA ASTI-ALBA:

UN PATRIMONIO STORICO-ARCHITETTONICO E PAESAGGISTICO DI GRANDE VALORE PER LO SVILUPPO DEI TERRITORI UNESCO

Sala consiliare del Municipio di Castagnole delle Lanze, martedì 20 febbraio 2018, ore 17.00

 Veduta della Stazione ferroviaria di Asti, la prima della Linea Asti-Alba oggetto dell azione del Tavolo tecnico della mobilità sostenibile per la riattivazione del servizio ferroviario lungo l intera tratta.

 

Veduta della Stazione ferroviaria di Asti, la prima della Linea Asti-Alba oggetto dell'azione del Tavolo tecnico della mobilità sostenibile per la riattivazione del servizio ferroviario lungo l'intera tratta.

 

  GUARDA il DEPLIANT INFORMATIVO

 

LEGGI il COMUNICATO STAMPA INFORMATIVO

 


 

Avvio dei lavori del Convegno da parte del Moderatore, Prof. Marco Devecchi (Tavolo tecnico). Relatori presenti da (sx): Sindaco Marco Curto di Montegrosso d Asti, Assessore Francesco Balocco della Regione Piemonte, Sindaco Carlo Mancuso di Castagnole delle Lanze, Arch. Giovanni Currado, Presidente del Tavolo tecnico per la mobilità sostenibile, Ing. Paolo Grassi (Direttore Territoriale Produzione Torino di RFI), Prof. Marco Devecchi (Moderatore), Vice Presidente Federico Valetti della Commissione trasporti del Consiglio regionale del Piemonte, Arch. Domenico Catrambone (Già Presidente del Tavolo tecnico) Arch. Elio Morino (INU Piemonte) e Arch. Mario Villa (INU Piemonte) [Foto di Erildo Ferro].

 

Avvio dei lavori del Convegno da parte del Moderatore, Prof. Marco Devecchi (Tavolo tecnico). Relatori presenti da (sx): Sindaco Marco Curto di Montegrosso d'Asti, Assessore Francesco Balocco della Regione Piemonte, Sindaco Carlo Mancuso di Castagnole delle Lanze, Arch. Giovanni Currado, Presidente del Tavolo tecnico per la mobilità sostenibile, Ing. Paolo Grassi (Direttore Territoriale Produzione Torino di RFI), Prof. Marco Devecchi (Moderatore), Vice Presidente Federico Valetti della Commissione trasporti del Consiglio regionale del Piemonte, Arch. Domenico Catrambone (Già Presidente del Tavolo tecnico) Arch. Elio Morino (INU Piemonte) e Arch. Mario Villa (INU Piemonte) [Foto di Erildo Ferro].

 

 GUARDA le FOTO DEL CONVEGNO (Galleria fotografica)

 


 

Foto ricordo con tutti i relatori al termine del Convegno "Le stazioni della Linea ferroviaria Asti-Alba: un patrimonio storico-architettonico e paesaggistico di grande valore per lo sviluppo dei territori UNESCO". Da (sx): Marco Devecchi, Gigi Fiore, Arrigotti Gianluigi, Massimo Badino, Vittorio Fiore, Rino Simoncello, Riccardo Palma, Giovanna Beccuti, Carlo Mancuso, Roberto Cerrato, Giovanni Currado, Francesco Balocco, Rosanna Martini, Paolo Grassi, Domenico Catrambone, Elio Morino, Mario Villa, Aldo Pavanello e Barbara Baino [Foto di Elisa Schiffo].

 

Foto ricordo con tutti i relatori al termine del Convegno "Le stazioni della Linea ferroviaria Asti뺸lba: un patrimonio storico-architettonico e paesaggistico di grande valore per lo sviluppo dei territori UNESCO". Da (sx): Marco Devecchi, Gigi Fiore, Arrigotti Gianluigi, Massimo Badino, Vittorio Fiore, Rino Simoncello, Riccardo Palma, Giovanna Beccuti, Carlo Mancuso, Roberto Cerrato, Giovanni Currado, Francesco Balocco, Rosanna Martini, Paolo Grassi, Domenico Catrambone, Elio Morino, Mario Villa, Aldo Pavanello e Barbara Baino [Foto di Elisa Schiffo].

 

  GUARDA le STAZIONI FERROVIARIE LUNGO LA LINEA ASTI-ALBA

 

 

*****

 


new10.gif


Rete degli Osservatori del Paesaggio del Piemonte

PRIMA RIUNIONE 2018

della  RETE DEGLI OSSERVATORI DEL PAESAGGIO DEL PIEMONTE

Sala dell묨bate della Canonica di Santa Maria di Vezzolano ad Albugnano, sabato 17 febbraio 2018, ore 10.30

 Saluto introduttivo da parte della Dott.ssa Valentina Barberis (Direttore del Complesso canonicale di Santa Maria di Vezzolano) ai partecipanti alla riunione degli Osservatori del paesaggio del Piemonte [Foto di Silvio Garlasco].

 

 Saluto introduttivo da parte della Dott.ssa Valentina Barberis (Direttore del Complesso canonicale di Santa Maria di Vezzolano) ai partecipanti alla riunione degli Osservatori del paesaggio del Piemonte [Foto di Silvio Garlasco].

 

LEGGI l'ORDINE DEL GIORNO DELLA RIUNIONE

 


 

Foto ricordo al termine della riunione della Rete degli Osservatori del paesaggio del Piemonte. Da (sx): Arch. Silvio Veglio, Prof. Marco Devecchi, Arch. Dino Barrera, Dott. Franco Bartocci, Dott.ssa Patrizia Garzena, Prof. Valerio Di Battista, Prof.ssa Daniela Bosia (Presidente della Rete degli Osservatori del paesaggio), Dott. Roberto Pozzi, Arch. Diego Corradin, Dott.ssa Valentina Barberis, Dott. Gianpaolo Bardazza, Dott. Angelo Porta, Ing. Francesco Garetto, Dott. Franco Correggia, Dott. Carlo Sansottera e Dott. Ruggero Barenghi [Foto di Selma Chiosso].

 

Foto ricordo al termine della riunione della Rete degli Osservatori del paesaggio del Piemonte. Da (sx): Arch. Silvio Veglio, Prof. Marco Devecchi, Arch. Dino Barrera, Dott. Franco Bartocci, Dott.ssa Patrizia Garzena, Prof. Valerio Di Battista, Prof.ssa Daniela Bosia (Presidente della Rete degli Osservatori del paesaggio), Dott. Roberto Pozzi, Arch. Diego Corradin, Dott.ssa Valentina Barberis, Dott. Gianpaolo Bardazza, Dott. Angelo Porta, Ing. Francesco Garetto, Dott. Franco Correggia, Dott. Carlo Sansottera e Dott. Ruggero Barenghi [Foto di Selma Chiosso].

 

 GUARDA le FOTO DELLA RIUNIONE (Galleria fotografica)

 

GUARDA tutte le ATTIVITÀ DELLA RETE DEGLI OSSERVATORI

 

 

*****

 


new10.gif


Asl di Asti

QUATTORDICESIMO INCONTRO

CONFERENZA STAMPA

IL GIARDINO DELLA SALUTE. PRESTO NUOVI ALBERI

Sala della Cardiologia al piano terra dell뭀spedale Cardinal Massaia, martedì 13 febbraio 2018, ore 11.30

 Illustrazione a parte del Direttore Ida Grossi del progetto del nuovo Parco della salute dell Ospedale Cardinal Massaia con la messa a dimora degli alberi in data 17 marzo 2018 e presentazione del Protocollo di collaborazione.

 

 Illustrazione a parte del Direttore Ida Grossi del progetto del nuovo Parco della salute dell뭀spedale Cardinal Massaia con la messa a dimora degli alberi in data 17 marzo 2018 e presentazione del Protocollo di collaborazione [Foto di Alessandro Risso].

 

GUARDA il DEPLIANT INFORMATIVO

 


 

Sottoscrizione del Protocollo d intesa da parte del Direttore generale dell ASL di Asti, Dott.ssa Ida Grossi.

 

Sottoscrizione del Protocollo d뭝ntesa da parte del Direttore generale dell묨SL di Asti, Dott.ssa Ida Grossi [Foto di Alessandro Risso].

 

  LEGGI il COMUNICATO STAMPA

 

 GUARDA le ATTIVITÀ SVOLTE PER IL PARCO DELLA SALUTE

 


 

o ricordo al termine della Cerimonia di sottoscrizione del Protocollo d Intesa nel sito di messa a dimora degli alberi per la realizzazione del nuovo Parco della Salute dell Ospedale Cardinal Massaia di Asti.

 

Foto ricordo al termine della Cerimonia di sottoscrizione del Protocollo d묲ntesa nel sito di messa a dimora degli alberi per la realizzazione del nuovo Parco della Salute dell뭀spedale Cardinal Massaia di Asti [Foto di Alessandro Risso].

 

 GUARDA le FOTO DELLA CONFERENZA STAMPA (Galleria fotografica)

 

 

*****

 


new10.gif


ASL di Asti


TREDICESIMO INCONTRO OPERATIVO

POSIZIONAMENTO PICCHETTI PER PIANTAGIONE ALBERI NEL NUOVO PARCO DELL'OSPEDALE CARDINAL MASSAIA DI ASTI

Aree verdi dell'Ospedale Cardinal Massaia di Asti,  giovedì 8 febbraio 2018, ore 14.30

 Misurazioni e posizionamento dei picchetti e bandierine da parte di Alessandro Risso in corrispondenza dei punti di prossima piantagione degli alberi per la realizzazione del nuovo Parco della salute dell Ospedale Cardinal Massaia di Asti [FOTO  di Elena Berta].

 

Misurazioni e posizionamento dei picchetti e bandierine da parte di Alessandro Risso in corrispondenza dei punti di prossima piantagione degli alberi per la realizzazione del nuovo Parco della salute dell'Ospedale Cardinal Massaia di Asti [FOTO  di Elena Berta].

 

GUARDA le FOTO DEL POSIZIONAMENTO PICCHETTI (Galleria fotografica)

 


 

Picchetti e bandierine posizionate in via definitiva, anche a seguito di ulteriori verifiche e misurazioni, per una ottimale crescita degli alberi del nuovo Parco della Salute dell Ospedale Cardinal Massaia di Asti.

 

Picchetti e bandierine posizionate in via definitiva, anche a seguito di ulteriori verifiche e misurazioni, per una ottimale crescita degli alberi del nuovo Parco della Salute dell'Ospedale Cardinal Massaia di Asti.

 

  GUARDA il MATERIALE DEI PRECEDENTI INCONTRI

 

 

*****

 


new10.gif


 Tavolo tecnico per la Mobilità sostenibile

RIUNIONE TAVOLO TECNICO

per l' ORGANIZZAZIONE DEL CONVEGNO SULLE STAZIONI FERROVIARIE E PER  IL RINNOVO DELLE CARICHE DI PRESIDENZA
 Sala riunioni ASP di Asti, mercoledì 7 febbraio 2018, ore 17.00

 Lavori del Tavolo tecnico per la mobilità sostenibile. Da (sx in senso orario): Marco Devecchi, Mario Didier, Riccardo Palma, Gianluigi Arrigotti, Roberto Negro, Angelo Porta, Giovanni Currado, Aldo Pavanello, Mirko Grieco, Giancarlo Dapavo e Domenico Catrambone [FOTO  di Erildo Ferro].

 

Lavori del Tavolo tecnico per la mobilità sostenibile. Da (sx in senso orario): Marco Devecchi, Mario Didier, Riccardo Palma, Gianluigi Arrigotti, Roberto Negro, Angelo Porta, Giovanni Currado, Aldo Pavanello, Mirko Grieco, Giancarlo Dapavo e Domenico Catrambone [FOTO  di Erildo Ferro].

 

LEGGI il COMUNICATO STAMPA DI RESOCONTO

 


 

Avvicendamento alla presidenza del Tavolo Tecnico sulla mobilità sostenibile: Giovanni Currado (sx) prende il posto di Domenico Catrambone [FOTO di Laura Nosenzo].

 

Avvicendamento alla presidenza del Tavolo Tecnico sulla mobilità sostenibile: Giovanni Currado (sx) prende il posto di Domenico Catrambone [FOTO di Laura Nosenzo].

 

 GUARDA le FOTO DELLA RIUNIONE (Galleria fotografica)

 

 GUARDA tutte le ATTIVITÀ SVOLTE DAL TAVOLO TECNICO

 

 

*****

 

GUARDA le ATTIVITÀ SVOLTE DALL'OSSERVATORIO nel 2018

 

 

*****

 

 

LEGGI la MOZIONE SULLA MORATORIA DELLE COSTRUZIONI

 

 

 

 

*****

 

Attività svolte negli anni:

 

 

 

 

*****

 

  

  

 *****

 


AVVISO
 

ATLANTE DEL PAESAGGIO ASTIGIANO

 

     E' in fase di elaborazione - in via sperimentale - un ATLANTE on-line DEL PAESAGGIO ASTIGIANO che potrà rappresentare uno strumento particolarmente efficace e ricco di potenzialità per una conoscenza facile ed immediata del patrimonio paesaggistico astigiano.

Veduta di Asti dalla località Vallarone

Consulta l'ATLANTE DEL PAESAGGIO dell'Astigiano e del Monferrato.

     La catalogazione dei paesaggi di pregio presenti in ambito provinciale costituisce, infatti, un primo e decisivo passo verso la loro effettiva tutela e salvaguardia da trasformazioni improprie e deturpanti.
Tutti possono contribuire alla realizzazione dell'
ATLANTE DEL PAESAGGIO dell'Astigiano e del Monferrato, attraverso la segnalazione e l'invio di materiale iconografico, utile per la stesura dell'Atlante stesso. E' possibile prendere visione della versione sperimentale dell'ATLANTE on-line in oggetto con riferimento ai primi casi di studio individuati nei comuni di Settime d'Asti, Cinaglio e Camerano Casasco.

 

  *****

 

LEGGI il Volume di Presentazione dell'Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l'Astigiano

 

 GUARDA la Versione del Libro singole pagine in visione separata

 

Protesta contro nuovi capannoni ad Asti in corso Casale

 

arrow30_u.gif

 

 Copyright & disclaimer

 


   

Attività svolte dall'Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l'Astigiano.   

 

Azioni svolte dall'Osservatorio del Paesaggio nell'anno 2002.

Azioni svolte dall'Osservatorio del Paesaggio nell'anno 2003.

Azioni svolte dall'Osservatorio del Paesaggio nell'anno 2004.

Azioni svolte dall'Osservatorio del Paesaggio nell'anno 2005.

Azioni svolte dall'Osservatorio del Paesaggio nell'anno 2006.

Azioni svolte dall'Osservatorio del Paesaggio nell'anno 2007.

Azioni svolte dall'Osservatorio del Paesaggio nell'anno 2008.

Azioni svolte dall'Osservatorio del Paesaggio nell'anno 2009.

Azioni svolte dall'Osservatorio del Paesaggio nell'anno 2010.

Azioni svolte dall'Osservatorio del Paesaggio nell'anno 2011.

 

Azioni svolte dall'Osservatorio del Paesaggio nell'anno 2012.

 


Menu del Sito
 

Home page dell'Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l'Astigiano.Perché un Osservatorio del Paesaggio?Manifesto di Soglio.

Adesione all'Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l'Astigiano.Attività svolte dall'Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l'Astigiano.Appuntamenti ed iniziative dell'Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l'Astigiano.

Opinioni a confronto nell'ambito dell'Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l'Astigiano.Articoli pubblicati dall'Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l'Astigiano.Statuto dell'Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l'Astigiano.

Atto costitutivo dell'Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l'Astigiano.Struttura organizzativa dell'Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l'Astigiano.Documenti dell'Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l'Astigiano.

Pubblicazioni sul paesaggio dell'Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l'Astigiano.Avvisi dell'Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l'Astigiano.Link utili dell'Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l'Astigiano.

Atlante dei paesaggi astigiani.Rete degli Osservatori piemontesi del paesaggio.

Articoli sul paesaggio pubblicati dall'Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l'Astigiano.Convegni sul paesaggio svolti dall'Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l'Astigiano.Le strade dei paesaggi astigiani.


Comuni presi in esame nella realizzazione

dell'ATLANTE DEI PAESAGGI ASTIGIANI

(Immagini, foto, fotografie di paesaggi)

1) Comuni del Nord dell묨stigiano:

Albugnano, Aramengo, Baldichieri d'Asti, Berzano San Pietro, Buttigliera d'Asti, Calliano, Camerano Casasco, Capriglio,  Casorzo, Castagnole Monferrato, Castell'Alfero, Castellero, Castello d'Annone, Castelnuovo Don Bosco, Cerreto d'Asti, Chiusano d'Asti, Cinaglio, Cocconato, Corsione, Cortandone, Cortanze, Cortazzone, Cossombrato, Cunico, Dusino San Michele, Frinco, Grana, Grazzano Badoglio, Maretto, Monale, Moncalvo, Moncucco Torinese, Montafia, Montechiaro d묨sti,  Montemagno, Montiglio Monferrato, Moransengo, Passerano Marmorito, Penango, Piea, Pino d'Asti, Piovà Massaia, Portacomaro, Refrancore, Roatto, Robella, San Paolo Solbrito, Scurzolengo, Settime d'Asti, Soglio, Tonco, Tonengo, Viale, Viarigi, Villa San Secondo, Villafranca d'Asti, Villanova d'Asti

2) Comuni del Sud dell묨stigiano:

Agliano Terme, Antignano, Azzano, Belveglio, Bruno, Bubbio, Calamandrana, Calosso, Canelli, Cantarana, Cassinasco, Castagnole delle Lanze, Castel Boglione, Castel Rocchero, Castelletto Molina, Castelnuovo Belbo, Castelnuovo Calcea, Cellarengo, Celle Enomondo, Cerro Tanaro, Cessole, Cisterna d'Asti, Coazzolo, Cortiglione, Costigliole d'Asti, Ferrere, Fontanile, Incisa Scapaccino, Isola d'Asti, Loazzolo, Maranzana, Moasca, Mombaldone, Mombaruzzo, Mombercelli, Monastero Bormida, Mongardino, Montabone, Montaldo Scarampi, Montegrosso d'Asti, Nizza Monferrato, Olmo gentile, Quaranti, Revigliasco d'Asti, Rocca d'Arazzo, Roccaverano, Rocchetta Palafea, Rocchetta Tanaro, San Damiano d'Asti, San Giorgio Scarampi, San Martino Alfieri, San Marzano Oliveto, Serole, Sessame, Tigliole, Vaglio Serra, Valfenera, Vesime, Vigliano d'Asti, Vinchio

3) Comune di Asti (località varie):